Adi Shankar, il produttore della serie animata di Castlevania disponibile su Netflix da ieri e della futura serie su Assassin’s Creed, ha espresso i suoi gusti in fatto di videogiochi in una recente intervista.

A quanto pare il giovane Shankar è molto affezionato agli RPG come Diablo, Final Fantasy, Star Ocean e Chrono Trigger, che, a detta sua, sono capaci portare il giocatore in un’altra dimensione.

Negli anni del college, invece, amava distruggere i suoi compagni negli FPS in locale come Call of Duty o Halo. Ad oggi, complice la mancanza di tempo, apprezza molto i giochi indie come Super Meat Boy.