Il “peggio” è passato. Due mesi di fiamme e fuoco, settembre e ottobre, videoludicamente parlando, dovrebbero – condizionale d’obbligo – lasciare spazio a un novembre più sobrio, per quanto non noioso. Senza scordarci agosto, a sua volta foriero di release importanti. Roba da pazzi. Ma finalmente possiamo recuperare con calma quanto ci siamo persi a livello di titoli, complici ritmi più lenti, e magari farceli regalare a Natale, di cui cominceranno a breve quintali di campagne marketing correlate.

Di seguito, preceduti da una legenda indicativa, trovate i nostri consigli per gli acquisti mensili almeno per ciò che concerne le console Sony, ossia PlayStation 3, PlayStation 4 e PlayStation Vita, ma a questo link potete trovare l’elenco completo delle uscite, anche per i mesi futuri.

  • “Protagonista” è IL gioco che aspettiamo con maggiori aspettative;
  • “Da tenere sott’occhio” sono tutta una serie di videogiochi che non dovrebbero deludere le aspettative, e che aspettiamo con una certa impazienza;
  • I “Jolly” sono quei titoli, magari poco pubblicizzati, ma che potrebbero rivelarsi piccole gemme;
  • Le “Trashate” sono invece giochi che, speriamo di sbagliarci, ma potrebbero rivelarsi delle “cagate pazzesche” [cit.]: proprio per questo però potrebbero meritare l’acquisto, giusto per farsi quattro risate, anche per tutta una serie di ragioni sbagliate.

PROTAGONISTA: Call of Duty: WWII

DA TENERE SOTT’OCCHIO: .hack//G.U. Last Recode, Horizon: Zero Dawn – Frozen Wilds, Need for Speed Payback, L.A. Noire, LEGO Marvel Super Heroes 2, Star Wars: Battlefront II, The Sims 4

JOLLY: Hand of Fate 2, Sonic Forces, Max: The Curse of Brotherhood, Wuppo, de Blob, Demon Gaze II, Hidden Agenda

TRASHATE: Farming Simulator 17 Platinum Edition, Tokyo Tattoo Girls