Da anni noi dello staff di PlayStation Bit vi offriamo il servizio più completo in Italia di guide ai trofei, per soddisfare la sete di conoscenza di tutti quei cacciatori che vogliono sempre di più aumentare le coppe presenti nella loro bacheca virtuale per dimostrare agli amici di essere i migliori e per vantarsi con la donzella di turno di avere da lungo tempo superato quota 100 Platini (perché diciamolo, è così che si fa colpo).

Ecco quindi per tutti voi il quarto volume di Platini da bar – Una rubrica per ubriachi di trofei, pronta a proporvi tre fantastici Platini: uno facile facile per i novizi o per chi cerca di incrementare in maniera rapida il suo punteggio, uno difficile per i temerari della caccia che sono stufi di puntare in basso ma vogliono dimostrare le proprie qualità ed infine uno legato ad un titolo che vi consigliamo di giocare, non tanto per il Platino in sè quanto per la storia che c’è dietro, perché ne vale veramente la pena. Più prevedibile della Remastered di tutti i capitoli di Assassin’s Creed, più sicura dell’uscita di FIFA 17 in autunno, ecco a voi Platini da Bar: siamo pronti a farvi sbronzare di coppe!

Analcolico dolce – Platino facile

Adam’s Venture Origins

Se Uncharted non ha più segreti per voi, se ormai siete stufi di rimirare sul vostro maxischermo le generose forme di Lara Croft (che nella realtà avrebbe queste fattezze), allora siete pronti a qualcosa di diverso. Per chi non lo conoscesse, Adam Venture è l’eroe più irritante e peggio doppiato della storia dei videogames, imbattibile quando si tratta di essere maschilisti e antipatici. Un caratterino che non gli ha impedito di pubblicare una serie di videogames di discreto successo con uno dei capitoli, Origins appunto, che è riuscito a giungere su PlayStation 4. Per una modica cifra e qualche ora del vostro tempo libero potrete quindi osservare pessima computer grafica abbinata a enigmi talvolta geniali, altre volte a prova di scemo, che faranno scorrere una storia tutto sommato gradevole fino ai titoli di coda, durante i quali sbloccherete senza problemi tutti i trofei tra cui uno sfavillante Platino.

PS: il gioco detiene, oltre al premio di protagonista più indisponente del mondo dei videogames, anche il record del minor numero di collezionabili: ben 3.

Difficoltà: 1/10
Tempo Stimato: 3-5 ore circa
Guida PSBitGuida trofei di Adam’s Venture Origins

adam's venture origins ps4 walkthrough