Publisher: Merge Games Developer: Z4G0
Piattaforma: PS4 Genere: Adventure Giocatori: 1 PEGI: 12 Prezzo: 14,99 €

Albedo: Eyes From Outer Space è il primissimo titolo creato dall’italiano Fabrizio Zagaglia, tanto per cominciare. Tutto inizia con un’esplosione in un laboratorio scientifico segretissimo chiamato Jupiter, dove si compiono strani esperimenti spazio temporali.

Enigmi, Enigmi ovunque

Il nostro obiettivo sarà quello di capire cosa sta succedendo, diventando così eroi per un giorno. Abbiamo davanti un’avventura grafica dove il giocatore invece di correre su e giù per le ambientazioni del gioco, dovrà esplorare per bene ogni singola zona, cercare oggetti, raccoglierli e usarli.

albedo eyes from outer space 002

La struttura del titolo è abbastanza semplice, infatti il gioco si basa su stanze “autoconclusive”, questo vuol dire che prima di passare alla stanza succesiva bisognerà finire l’enigma della stanza precedente: logicamente più si procede nel gioco e più gli enigmi saranno più difficili.
Il titolo è possibile finirlo comodamente in 4/5 ore, ma se vogliamo considerare anche tutti gli obiettivi secondari il gioco vi potrà tenere incollati allo schermo un bel po’ di più, ritornando in vecchie stanza già completate.
Andando man mano avanti nella storia, ci troveremo ad affrontare molteplici tipologie di enigma: gli
enigmi sono infatti complessi, tra sezioni platform, sfide di abilità o a tempo, senza scordarci un sistema di combinazione di oggetti.
Non mancano inoltre codici da trovare e veri e propri puzzle, dei più classici, da risolvere, alcuni abbastanza tosti, al punto da spremere le meningi del giocatore. Tanto per fare un esempio bisognerà riscostruire una tubatura dell’acqua, in uno specifico caso, ma Il problema è che i tubi saranno intrecciati tra loro e, quindi, l’impresa non sarà facile come poteva sembrare ad uno sguardo superficiale.
Un altro tipo di enigma che possiamo trovare è di carattere più strettamente “ambientale”, ad esempio quello di ritrovarsi in un sala con un mostro alieno che non sarà possibile eliminare in un nessun modo “tradizionale”.

albedo eyes from outer space 003

Il gioco ci suggerirà allora di lanciargli qualcosa da mangiare, e nel mentre in cui l’alieno sarà impegnato a mangiare ciò che gli abbiamo lanciato un attimo prima, noi dovremo immediatamente risolvere l’enigma all’interno della stanza nel minor tempo possibile, pena diventare il pranzo del suddetto alieno.

1
2
RASSEGNA PANORAMICA
Voto
6/10
CONDIVIDI
Articolo precedenteDisponibile da oggi il Grand Theft Auto: The Trilogy su PS4
Prossimo articoloGame Trailers chiude dopo 13 anni
Francesco Suozzo
Padroneggia con maestria i giochi di ruolo, stealth e horror, al contrario dei puzzle game. Da un eccellente carriera videoludica spera di diventare un ottimo articolista e di rimanere anche dopo gli studi nella grande famiglia del Bit!