Publisher: KING Art Games Developer: KING Art Games
Piattaforma: PS4 Genere: Strategico a turni Giocatori: 1 PEGI: 12 Prezzo: 19,99 €

Il mondo degli strategici non gode sempre di una buona fama quando cerca di approdare sulle console casalinghe, vuoi perché questo genere di giochi si gode meglio attraverso l’uso sapiente del mouse, vuoi perché il ritmo di gioco è molto lento e ragionato e non trova sempre il parere favorevole della massa che predilige ritmi sempre più frenetici.

A volte però, qualche pioniere c’è, e per l’appassionato di turno vale la pena sapere che strategico sia approdato su console. Dopo aver esordito con un’ottima campagna Kickstarter, lo sviluppatore KING Art Games chiese agli appassionati di strategici quali fossero le features che avrebbero voluto nel loro gioco ideale, nasce così il progetto di Battle Worlds: Kronos che oggi arriva sulla nostra amata PlayStation 4 per permetterci di combattere in complesse campagne a giocatore singolo.

Battle Worlds: Kronos

La guerra degli scacchi

Battle Worlds: Kronos è un gioco estremamente difficile, creato appositamente per gli esperti del genere: non è possibile scegliere un livello di difficoltà, non è possibile nemmeno annullare un’azione fatta per sbaglio, vi dimenticherete molto presto anche della trama che fa da sfondo al gioco. Fortunatamente i salvataggi sono frequenti e la difficoltà di gioco non viene intralciata da un cattivo sistema di controllo che invece risulta ottimo, con le azioni assegnate ottimamente al controller, rendendo tutte le battaglie facili da impostare.

Tornando al gioco, la versione console è sprovvisto di un comparto multiplayer, sono invece presenti tre campagne single player che garantiranno circa una trentina di ore di gioco (senza contare i continui fallimenti), queste però non sono disponibili fin da subito e verranno sbloccate in sequenza; sono presenti anche una serie di mappe sfida per staccare dalla routine delle missioni della campagna e dedicarsi ad una sana azione sul campo.

Battle Worlds: Kronos

La prima missione ci farà anche da tutorial che mette immediatamente a proprio agio il giocatore, permettendo di capire il sistema a turni che regola il gioco. Il mondo di gioco è strutturato come una griglia, le caselle però non sono quadrate come ci si potrebbe aspettare, ma esagonali permettendo possibilità di gioco che faranno rivedere qualsiasi strategia a cui siete abituati. L’azione si svolge con i ritmi tipici degli strategici a turni: si selezione l’unità e la si muove di tot caselle oppure si decide l’azione da fare. Ogni unità ha a disposizione due azioni che sono una di movimento e una di attacco, l’ordine delle azioni è rigido e le azioni di attacco possono essere sostituite da azioni di movimento ma mai il contrario. Sono presenti una buona varietà di unità, ognuna con le proprie abilità.

bwk_units

1
2
RASSEGNA PANORAMICA
Voto
7/10
CONDIVIDI
Articolo precedenteNuovo aggiornamento in arrivo per la Beta di Titanfall 2
Prossimo articoloPlayStation 4 Slim: primi dettagli sul nuovo DualShock 4
Vincenzo Ficetola
Salernitano DOC, romano per adozione, lavora nell'ambito della formazione e consulenza inquinando il mondo imprenditoriale con le sue idee. Appassionato di videogiochi già in tenera età, si diletta a mipiacciare, cinguettare e scrivere dove gli capita, anche sui muri.