Sviluppatore: Capcom Publisher: Capcom Piattaforma: PS4 Genere: Picchiaduro Giocatori: 1-2 (Online: 2-8) PEGI: 12 Prezzo: 39,99 €

Quando due anni fa recensimmo Street Fighter V la speranza era quella che Capcom mantenesse tutte le promesse fatte e che il suo gioco, arrivato nei negozi abbastanza zoppicante, riuscisse a diventare un grande titolo, soprattutto grazie al già annunciato supporto almeno fino al 2020.

Due anni sono passati e Street Fighter V arriva alla terza stagione pieno di novità, tra tanti nuovi lottatori, svariate modalità aggiunte, una nuova modalità Storia cinematografica, la tanto attesa modalità Arcade, la nuova Battaglia Extra, missioni settimanali e sfide, insomma, tutto quello che rende oggi Street Fighter V un gioco completo in tutto e per tutto.

La strada è nel cuore della lotta!

Partiamo ovviamente con la feature più richiesta e acclamata e cioè la nuovissima modalità Arcade; proprio come riporta il sottotitolo, con l’arrivo dell’ultima patch 3.00, è stata aggiunta. Per festeggiare i 30 anni di Street Fighter, però, Capcom ha pensato bene di ripercorrere tutta la saga inserendo ben sei scalate che vanno dal primo capitolo fino all’ultimo, passando anche per Street Fighter Alpha. Attenzione, però, non si tratta di vere e proprie riedizioni dei titoli originali, i vari Arcade permetteranno solo di affrontare nemici e battaglie diverse ma restando sempre nel mondo di Street Fighter V.

La modalità Arcade, come giusto che sia, permette ai giocatori di ottenere un certo punteggio dopo ogni match, in questo modo, superati i 100.000 punti, sarà possibile entrare in classifica dove si competerà a suon di punti con i vari giocatori sparsi per il mondo; è stato infine aggiunto anche lo stage speciale dove dovremo distruggere più barili possibili nel tempo limite.

Per chi acquisterà oggi Street Fighter V: Arcade Edition sarà disponibile anche una modalità Storia cinematografica ad aspettarlo. Oltre un anno fa è stata rilasciata, come DLC gratuito, una breve storia che vede i nostri protagonisti affrontare ancora una volta la minaccia di M. Bison che, grazie al suo Phsyco Power, sta cercando di distruggere il mondo; nel mentre, l’antico demone Necalli sta cercando il lottatore più forte del modo così da poterlo assorbire. Sia chiaro, non siamo di fronte a una campagna sullo stile di Injustice 2 o Mortal Kombat X, ma vi permetterà comunque di passare qualche ora diversa dai soliti match, dato che vi ritroverete ad affrontare lottatori inediti come Decapre e tutte le Doll di Bison, insieme a vari sottoposti della Shadaloo; in più vi permetterà di racimolare qualche Fight Money in previsione di qualche acquisto gratuito tra stage e/o lottatori.

1 COMMENTO