Sviluppatore: Alkemi Publisher: Plug In Digital Piattaforma: PS4 Genere: Sparatutto Giocatori: 1 PEGI: 12 Prezzo: 7,99 €

Dopo anni dalla sua prima comparsa su PC, Transcripted è stato presentato dai suoi creatori anche per la nostra beneamata PlayStation 4.

Transcripted è una sorta di mix molto particolare di due generi popolari e coinvolgenti; parliamo degli shooter double stick e dei match 3, che per comodità generalizziamo in puzzle game (per intenderci i giochi come Tetris, Zuma e il più famoso Candy Crush NdV). I giocatori assumeranno il controllo di una nano-sonda, un dispositivo microscopico con l’obiettivo di combattere un agente patogeno molto pericoloso.

TranscriptedCure a suon di laser spaziali

La storia è molto semplice ed è raccontata da dei dialoghi narrati da un ignoto staff medico che dibatte sullo studio e sulla cura del pericolosissimo virus che sta minacciando il genere umano

Il gioco si presenta in grafica bidimensionale, a volte a scorrimento e a volte a schermate fisse a seconda del livello in cui ci troviamo; tutto risulta caratterizzato da una grafica che ricorda molto la radiografia utilizzata in medicina, con quel pizzico, ovviamente, di fantascienza.

Transcripted

Come accennato in fase di introduzione, Transcripted è un mix di due generi: shooter double stick e puzzle; infatti, proprio per questo, il gameplay è suddiviso in due momenti distinti. La fase shooter, nella quale il nostro compito sarà sparare agli agenti patogeni sparsi nei livelli, e quella puzzle, dove invece saremo chiamati a creare catene di proteine e amminoacidi con i drop rilasciati dai nemici sconfitti.

Ricordate il famoso Zuma, in cui c’erano piccoli cubetti da sparare per creare catene dello stesso colore? La logica è proprio la stessa, e infatti i nostri piccoli composti organici saranno rappresentati da diversi colori e il compito sarà quello di accorciare il serpente combinando catene di tre o più colori uguali tra loro. Ecco che con la levetta analogica sinistra possiamo spostare la nostra sonda all’interno del livello, mentre con la levetta analogica destra direzioniamo il nostro cannone laser per sparare agli agenti patogeni che minacciano la buona riuscita della missione.

L’aspetto interessante del gioco è quindi quello di dosare concentrazione e coordinazione tra questi due distinti elementi di gameplay, al fine di proseguire in livelli che man mano diventano sempre più difficili e complessi.