Sony, come ben saprete, è l’unica delle tre produttrici hardware che ha partecipato alla GamesCom di Colonia, GamesCom tutt’ora in corso, tra l’altro. Qui di seguito, troverete tutte le principali notizie, sintetizzate per l’occasione ma non per questo incomplete, con relativi trailer.

La prima parte della conferenza: MediaMoleculecrazia e Cross Buy!

Il primo ad avere solcato il palco della GamesCom non poteva che essere una delle mascotte del colosso nipponico: ci stiamo ovviamente riferendo al Sackboy. Il trailer per LittleBigPlanet PlayStation Vita mostra le caratteristiche principali del nuovo episodio, che sfrutteranno al 101% le caratteristiche hardware della console, come fotocamera, touch screen e via dicendo. La data di uscita è il 19 settembre e in contemporanea dovrebbe uscire un bundle contenente gioco e console a 249 euro.

Il secondo videogioco protagonista è stato un titolo che vede comunque tra le sue fila l’ormai illustre Sackboy: All-Stars Battle Royale, previsto per il novembre di quest’anno. Anche se non si tratta, almeno nell’apparenza, di un titolo AAA, sono certo che all’uscita il titolo in questione potrà vantare una schiera di fan decisamente accaniti, vista la particolarità e la continua richiesta, ogni qualvolta Nintendo annunciava un Super Mario Bros. Melee. All-Stars Battle Royale permetterà ai giocatori in possesso della versione per PlayStation 3 e per Vita di combattere tra loro, attraverso una formula chiamata Cross Platform (presente anche nel prossimo Sly Cooper – di cui potete avere qui maggiori informazioni – e nel prossimo Ratchet & Clanck). Oltre al Cross Platform è doveroso menzionare anche il Cross Buy, che coinvolgerà, almeno inizialmente, “solo” All-Stars Battle Royale, il nuovo Sly e il prossimo Ratchet & Clanck: che cos’è, vi starete chiedendo. Bene. Molto semplicemente, acquistando una copia del gioco in versione PS3 ne otterrete una, in formato digitale, anche per PlayStation Vita in omaggio! Godetevi il trailer: il tifo è ovviamente tutto per il SackBoy (ma sono l’unico a pensare che Genesis dei Justice, qui dentro, non c’entri proprio niente?)

Media Molecule ci sa fare, questo è fuori di discussione: non a caso nei primi due trailer mostrati abbiamo trovato il Sackboy, una loro creazione. Il loro contributo più grande però è stato dato al terzo gioco tirato in causa sino ad ora: Tearaway, il loro prossimo progetto, che sarà disponibile su PlayStation Vita. Difficile spiegare a parole, però, di cosa si tratti: il protagonista è infatti un messaggero che si troverà a dovere fare una consegna in un mondo interamente cartaceo. Ovviamente, anche in questo caso, touch screen e fotocamera saranno utilizzati al meglio. Date un’occhiata al video qui sotto, vi chiarirete le idee.

4 COMMENTI

  1. non sei il solo a pensarlo, darkcloud, assolutamente! certo che però il nuovo dante sembra, anzi è, uno sfigatello, in confronto al predecessore, ma il gioco sembra venire su bene!

Comments are closed.