Publisher: Warner Bros Interactive Enternaiment Developer: TT Games
Piattaforma: PS3, PS Vita, in seguito PS4 Genere: action/platform Release Date: 15 novembre (al lancio della console per PS4)
Nella frenetica Milano abbiamo avuto l’occasione di presenziare all’evento anteprima di Warner Bros che prevedeva la presentazione di Batman Arkham Origins, del quale il nostro zelante Dario ha scritto un succoso articolo, e LEGO Marvel Super Heroes, altro protagonista di questa anteprima. Dopo aver onorato il caffè di benvenuto dell’evento siamo stati subito condotti nella sala adibita alla presentazione dei giochi.
lego_marvel_super_heroes_cover
Marvel e LEGO, la chimica è assicurata!

Premessa: innovare una serie come LEGO che ruota intorno a meccaniche ormai collaudate non è facile, ma la licenza Marvel sembra essere particolarmente adatta per sviluppare al meglio questo brand e quindi siamo curiosi di assistere a questa anteprima. A presentare il gioco è Matt Ellison, producer working per TT Games, un veterano della serie LEGO in quanto collaboratore attivo di 5 predecedenti titoli sui famosi mattoncini. LEGO Marvel Super Heros è atteso per il 15 novembre 2013 per PS3, PS Vita ma anche per PS4, in contemporanea all’uscita della nuova console il 29 del mese. Quella che a noi viene mostrata è la versione PS3 ed è su questa che verte la nostra anteprima. Ellison presenta il gioco secondo la seguente panoramica: l’avventura si articola lungo una storia originale all’interno dell’universo Marvel che si ispira liberamente all’ultimo film The Avengers. I nemici saranno Galactus e Loki, intenti ad assemblare con mattoncini galattici una super arma potenzialmente distruttiva per l’intero pianeta Terra. Ad impedirlo saranno gli eroi Marvel, non solo quelli presenti nel film ma molti, molti di più. Ormai con alte aspettative siamo pronti alla presentazione “pratica” del gioco.

Ecco solo alcuni deli eroi diponibili!
Ecco solo alcuni deli eroi disponibili!
New York costruita con i mattoncini? Uno spettacolo!

Avviato il gioco notiamo con grande sorpresa che il comparto grafico ha beneficiato di sorprendenti passi in avanti, textures di alta qualità e frame-rate perfettamente stabile. Ellison sottolinea con fierezza gli sforzi del team su questo tema e con il joystick tra le mani si appresta a descrivere il gameplay. Le meccaniche generali, come previsto, rimangono quasi invariate, ma le modalità in cui sono sviluppate appaiono davvero azzeccate. Il gioco è ambientato in una New York stile LEGO davvero spettacolare, che prevede luoghi reali come Central Park e altri dell’immaginario Marvel come Stark Tower, l’Asteroide M, la base Hydra e la X Mansion. La struttura scelta è la open world con livelli giocabili in determinate location, ed inoltre il numero di personaggi presente è sorprendente!

Non poteva mancare Spiderman!
Non poteva mancare Spiderman!

1 COMMENTO

Comments are closed.