Nonostante CD Projekt Red si stia spostando su un ambiente decisamente più futuristico rispetto all’universo di The Witcher, ciò non significa che le gesta del Lupo Bianco cessino di venir giocate. A far drizzare le antenne è il community lead della software house polacca Marcin Momot, che ha pubblicato un tweet criptico riguardante Geralt di Rivia.

“E se Geralt dovesse uscire da The Witcher per la prima volta e comparire in uno dei giochi in uscita quest’anno?” recita il messaggio di Marcin Momot, che lascia intendere che lo Strigo possa diventare un personaggio guest in un altro gioco. Secondo alcune – plausibili – ipotesi, Geralt sembrerebbe essere il perfetto candidato per far parte del roster di Soul Calibur VI, il picchiaduro con armi da mischia della nota saga plasmata da Bandai Namco. L’idea di combattere come un amato personaggio guest come Geralt in Soul Calibur non sembra per nulla insensata, anzi, spingerebbe i fan sfegatati dell’opera di CD Projekt Red a prendere in considerazione Soul Calibur VI e non farlo quindi finire dietro le ombre di tutti i validi giochi di lotta usciti in questo periodo.

Ricordiamo che Soul Calibur VI è in uscita nel corso del 2018 per PlayStation 4, Xbox One e PC. Avete già visto i trailer di annuncio di Ivy e Zasalamel nel roster del gioco?