Deadly Premonition. Vi dice nulla? Beh, vi basti sapere che è un gioco che è stato premiato, direttamente dal Guinness World Record, come “Videogioco Horror più controverso di sempre”.

La mente dietro questo, controverso, videogioco si chiama Hidetaka Suehiro, conosciuto col suo nickname Swery65.

Suehiro è, infatti, famosissimo per i suoi giochi particolari e controversi, che hanno sempre diviso pesantemente sia la critica che il pubblico, tra chi elogia i suoi lavori e chi invece li condanna.

Per via di questa sua, involontaria, attitudine, Suehiro aveva deciso di prendersi una lunga pausa dal suo studio di sviluppo, “Access Games”, che poi si era trasformata nella sua uscita definitiva.

A gennaio di quest’anno è ritornato con il suo nuovo studio “White Owls”, tuttavia non si è mai saputo nulla sul suo nuovo progetto… almeno fino a poco tempo fa.

Jason Howley, di Mega64 e Neighborhood Games Club, ha infatti annunciato su Twitter che terrà una riunione con il game designer giapponese, al Pax di Seattle, per mostrare il suo nuovo videogioco. La riunione si terrà il giorno sabato del Pax di Seattle (1-4 settembre).