Tag Articoli taggati come "From Software"

From Software

di -
0 35

Grazie ad una recente patch rilasciata per PlayStation 4 Pro, From Software ha finalmente offerto ai possessori della console in questione la possibilità di sbloccare, in risoluzione Full HD, il cap dei 30fps cui Dark Souls III era soggetto su console.

Per questo motivo gli ormai noti ragazzi di Digital Foundry hanno deciso di analizzare il frame rate sbloccato per vedere se il gioco riesce a comportarsi bene nella maggior parte delle situazioni.

Purtroppo però così non è stato: Dark Souls III non riesce a raggiungere praticamente mai i tanto agognati 60fps ma si attesta su una media di 50fps con cali fino a 40fps, un buon risultato ma che non mantiene le promesse fatte dagli sviluppatori.

Detto ciò non ci resta che augurarvi una buona visione:

di -
0 48

From Software ha da poco comunicato l’arrivo di una nuova patch prevista per Dark Souls III.

L’aggiornamento risolverà alcuni piccoli bug e apporterà dei miglioramenti al frame-rate della versione per PlayStation 4 Pro.

La patch in questione inoltre è ideata come un piccolo step in attesa della prossima in dirittura d’arrivo che vedrà l’introduzione del supporto per il prossimo DLC: “The Ringed City”.

La manutenzione avverrà in concomitanza con l’arrivo della patch previsto per il prossimo 24 Marzo, vi riportiamo di seguito gli orari:

PC: 24 marzo, dalle ore 9 alle ore 11
Xbox One: 24 marzo, dalle ore 2 alle ore 8
PS4: 24 marzo, dalle ore 2 alle ore 4

Vi suggeriamo infine di rimanere con noi di PlayStationBit per essere costantemente aggiornati sul mondo PlayStation e mobile.

di -
0 53

Durante il Pax East che si sta svolgendo a Boston, Bandai Namco ha mostrato un nuovo video gameplay di Dark Souls III: The Ringed City, nuova espansione in arrivo il 28 marzo.

In questo nuovo gameplay oltre a mostrare le diverse ambientazioni di “The Ringed City”, viene anche mostrata una boss battle 1 vs 2 e come compiere dei veri e propri “salti della fede” senza subire danni da caduta.

Per concludere ricordiamo che Dark Souls III: The Ringed City è in arrivo il prossimo 28 marzo.

In allegato il nuovo gameplay mostrato:

Publisher: Koei Tecmo Developer: Team Ninja
Piattaforma: PS4 Genere: Action-Soulslike Giocatori: 1 (Online: 1-2) PEGI: 18 Prezzo: 59,99 €

“Le difficoltà rafforzano la mente, come la fatica rafforza il corpo.”
Seneca

Il successo della saga Souls, noto prodotto Bandai Namco, ha dato vita ad un genere tutto particolare denominato “soluslike” in cui la difficoltà è uno degli elementi imprescindibili: battere anche solo un semplice nemico risulta un’impresa, proprio come accade nel travagliatissimo Nioh, progetto di Team Ninja approdato su PlayStation 4.

Back to the Future

Chi ha seguito le vicende di Nioh saprà bene perché abbiamo usato un aggettivo come “travagliato” per rivolgerci al progetto: annunciato infatti nel lontano 2004, il titolo pubblicato da Koei Tecmo ha dovuto superare ere e soprattutto console per riuscire a vedere finalmente la luce su PlayStation 4.

Il gioco, che in origine avrebbe dovuto ricalcare la sceneggiatura del film Oni di Akira Kurosawa, ci mette nei panni di un samurai che tutto sembra meno che un guerriero giapponese: William Adams è infatti un britannico dai capelli dorati che suo malgrado si troverà coinvolto in un conflitto molto più grande di lui.

Munito di un equipaggiamento di tutto rispetto, la missione di William non sarà però quella fin troppo ambiziosa di fermare le guerre che scuotono il Giappone dell’epoca Sengoku (periodo in cui il titolo è ambientato) né tanto meno eliminare i terribili Yokai, spiriti che infestano le terre orientali: il nostro guerriero vuole infatti trovare Edward Kelley, il cattivo di turno, e recuperare un bene che gli è stato sottratto dallo stesso.

Per far però capire al malvagio alchimista cosa si prova ad avere 50 e più centimetri di freddo metallo infilati nello stomaco il nostro William dovrà suo malgrado superare (o meglio, maciullare) una serie di minacce che gli sbarreranno la strada avvalendosi di una serie di poteri mistici e dell’aiuto di alcuni spiriti benevoli.

Questa quindi la semplice trama che ci accompagnerà nelle nostre scorribande senza però mai realmente risultare coinvolgente, tanto che molto spesso verremo assaliti dalla tentazione di saltare le cut-scene per tornare a menar fendenti quanto prima. Il combattimento, infatti, è il vero fiore all’occhiello di Nioh.

La miglior difesa è l’attacco

Etichettare Nioh come un semplice clone di un gioco della serie Souls sarebbe riduttivo oltre che in parte errato. I fan del titolo From Software avranno comunque una lieve sensazione di deja vu affrontando le prime fasi del gioco, in cui le barre della Vita e della Stamina (qui denominata Ki) ci porteranno alla mente tanti ricordi, così come gli oggetti a schermo nel menu a “croce” e tanti altri piccoli dettagli.

Il termine ispirazione, comunque, sembra essere quello più giusto, dato che all’atto pratico Nioh si rivela essere un action game con un sistema di combattimento infinitamente più profondo di qualsiasi altro esponente del genere: il nostro William avrà infatti la possibilità di equipaggiare cinque tipi di armi diverse, passando dalle katane alle asce per arrivare fino all’intrigante kusarigama.

Manco a dirlo ogni arma avrà il suo personale stile di combattimento, che ci permetterà di approcciare in maniera diversa i vari avversari umani e non che affronteremo. Parallelamente alle armi bianche troviamo poi due tipi di armi da distanza: archi e fucili saranno fondamentali per sfoltire in tutta tranquillità le fila nemiche magari sfruttando qualche headshot che arrecherà danni notevoli.

Il bello di Nioh però è ancora tutto da scoprire: ogni arma infatti sarà impugnabile in quattro diverse “stances” (o pose per dirla in italiano), che ci permetteranno di aumentare i danni a discapito della rapidità, migliorare la nostra difesa oppure ancora consentirci di eseguire attacchi rapidi lasciandoci libertà di schivare.

Così facendo i ragazzi di Team Ninja danno di fatto in mano al giocatore 20 stili di combattimento totalmente diversi, che ci permetteranno di modificare il nostro pattern d’attacco in base alle occasioni e ci faranno sentire degli studenti sempre sui banchi di scuola: la brutalità del gioco ci obbligherà infatti ad apprendere da ogni nostra morte per diventare dei guerrieri sempre migliori.

di -
0 51

Il momento è giunto, l’era del fuoco è finita e le terre stanno convergendo su loro stesse!

Come annunciato il mese scorso dai From Software, la seconda ed ultima espansione di Dark Souls 3 chiuderà definitivamente il filone narrativo iniziato con il primo Dark Souls, lasciando, almeno per il momento, la saga a riposo. Dopo un trailer d’annuncio spettacolare, oggi Bandai Namco ha diffuso in rete anche il primo trailer di gameplay dalla durata di quasi 4 minuti.

Ovviamente, se volete arrivare al 28 marzo liberi da ogni spoiler, ve ne sconsigliamo caldamente la visione. In caso contrario, beh, ecco a voi un primo assaggio di ciò che sarà “La città ad anelli“!

di -
0 45

Nella giornata di oggi From Software, ha confermato ufficialmente l’arrivo di una nuova patch per Dark Souls 3.

Questo nuovo update sarà disponibile il prossimo 8 febbraio, e andrà a fixare alcune problematiche tecniche legate ai match PvP che generavano squilibri durante la battaglia.

La cosa più importante che aggiungerà questa patch, è quella che i giocatori non potranno più essere invasi durante gli scontri contro i boss.

Per concludere ricordiamo a tutti che Dark Souls 3: The Ringed City sarà disponibile il prossimo 28 marzo.

 

di -
0 44

Tramite un rumor che gira in rete negli ultimi giorni, sembrerebbe che la prossima settimana Bandai Namco terrà un evento di presentazione del prossimo DLC di Dark Souls III.

Queste voci di corridoio hanno avuto conferma da alcuni youtuber, famosi per i loro gameplay del titolo From Software. Sembrerebbe, infatti, che questi abbiano ricevuto un invito per partecipare ad un evento organizzato proprio da Bandai Namco, ma senza ulteriori dettagli in merito.

Settimana prossima avremo più informazioni, quindi rimanete sulle nostre pagine per saperne di più.

di -
0 57

Grazie ai risultati ottenuti dopo giorni di lavoro da parte di uno youtuber, sono finalmente emersi nuovi dettagli sul prossimo DLC di Dark Souls III.

Stando infatti a quanto emerso dal profondo data mining, sembrerebbe proprio che la prossima espansione avrà il nome di “City Of The Dead” e vedrà Landor, città per l’appunto abitata da non morti, come location principale.

Non ci resta dunque che attendere le conferme da parte di From Software ma nel frattempo vi esortiamo a rimanere con noi e a dare un’occhiata al video in questione che vi riportiamo di seguito!

Buona visione:

 

di -
0 144

From Software ha annunciato, in un’intervista a 4Gamer, che nel 2017 sarà diradata la nebbia intorno a diversi progetti che lo studio di sviluppo sta portando avanti – dovrebbero essere in tutto tre, uno dei quali sarà il nuovo Armoded Core.

Le parole di Hidetaka Miyazaki intorno agli altri due sono le seguenti: il primo è “un videogioco di ruolo d’azione” con uno stile dark fantasy, mentre il secondo è “un po’ bizzarro”. Il nostro pensiero di fronte a queste parole, soprattutto le prime, è rivolto ovviamente a Bloodborne 2, per il quale si sono susseguiti diversi rumor nei giorni scorsi, ma la compagnia potrebbe anche abbandonare questa tipologia di titoli, di cui il mercato si è parecchio arricchito, se non inflazionato.

Ciliegina sulla torta, a breve From Software dovrebbe rivelare anche una IP del tutto inedita, che potrebbe, udite udite, vedere la luce proprio nell’anno corrente. E non dimentichiamoci della seconda parte del Season Pass di Dark Souls III…

di -
0 56

Il lancio di PlayStation VR è stato davvero un successo e il desiderio di possedere o almeno provare la suddetta periferica si annida inconsciamente all’interno di ciascuno di noi. Tuttavia al momento la lista dei titoli non spicca per qualità sia contenutistica che a livello di programmazione ma finalmente sembrano arrivare le prime dichiarazioni serie da parte di una software house non di poco conto: From Software.

Stando infatti a quanto dichiarato, sembrerebbe che la casa giapponese sia desiderosa di portare il campione d’incassi Dark Souls III in versione VR.

In seguito infatti alle domande poste al producer Atsuo Yoshimura è emerso quanto segue:

“Se implementeremo l’uso del Playstation VR in Dark Souls? Spero proprio di sì…”

Non ci resta dunque che attendere e sperare che un progetto tanto ambizioso come quest’ultimo diventi realtà!

Rimanete dunque sulle pagine di PlayStationBit per seguire gli sviluppi della vicenda!

SOSTIENICI SUI SOCIAL

347Iscritti+1
796FollowersSegui