Tag Articoli taggati come "Leak"

Leak

di -
0 232

Il servizio di PlayStation Plus, divenuto obbligatorio per giocare online con l’avvento di PlayStation 4, offre oltre alle funzionalità di rete ed uno spazio di archiviazione online una lista mensile di giochi gratuiti disponibili solo per gli abbonati e denominata Instant Game Collection. L’attesa spasmodica fino al giorno del mese in cui vengono annunciati i titoli omaggio è diventata ormai abitudine, ma il servizio sta soddisfacendo gli utenti e soprattutto sta rispettando i canoni che Sony si era prefissata?

Con questa rubrica abbiamo deciso di analizzare con occhi critico i titoli usciti nell’arco del 2016, per i quali abbiamo riportato in abbinato anche le nostre puntualissime guida trofei dedicate a chi se le fosse perse e volesse rimediare. Oltre a ciò abbiamo scelto di indicare la media Metacritic (il noto sito che fa appunto la media dei voti delle maggiori testate dedicate ai videogame) ed ovviamente dare il nostro parere personale con commento e voto.

Aspettiamo quindi di sapere da voi lettori se vi rispecchiate nei nostri giudizi, nelle nostre previsioni e soprattutto se ritenete che uno o più giochi, lo scorso anno, siano davvero valsi quei 49,99 euro annuali (o 19,99 euro trimestrali) che costa l’abbonamento PlayStation Plus.

Gennaio

Commento: Parte decisamente bene l’anno 2016, soprattutto per gli amanti delle avventure stile Monkey Island: Grim Fandango infatti si fa apprezzare in una versione completamente rimasterizzata, e anche Dragon Age su PS3 non scherza. Non pervenuta invece PSVITA, leitmotiv dell’anno, come vedremo.

Voto: 7/10

Febbraio

Commento: Helldivers è il gioco che non ti aspetti, un po’ come fu lo scorso anno per Rocket League: bello, divertente e con la possibilità di sfruttare il nostro abbonamento online e divertirci con gli amici. Vacche grasse anche per PlayStation 3 e, stranamente, anche Vita, su cui Nova 111 fa una discreta figura.

Voto: 7/10

Marzo

Commento: Il “Vota e Gioca” lancia su tutti Broforce (forse perchè le alternative erano imbarazzanti): Galak-Z infatti gli ruba la palma di migliore del mese nonostante molti non lo reputino all’altezza di PlayStation 4 (come ad esempio il nostro buonGennaro), mentre PlayStation 3 inizia a perdere colpi. Colpi che, a quanto pare, PlayStation Vita non ha mai avuto: Reality Fighters è un po’ la bandiera bianca della resa.

Voto: 5/10

Aprile

Commento: Aprile, tutti criticano Shutshimi (o almeno, io sì) ed eccolo che si becca 82 su Metacritic, ma ciò non significa che sia il capolavoro del secolo (ma tant’è). Meno fortunati Dead Star, i cui server sono stati chiusi che manco le gabbie alla LIDL, e Zombi, che dopo aver tentato la geniale scelta di essere esclusiva su Wii U decide di voler provare a vendere più di 10 copie e passa alla concorrenza con risultati tutti da valutare.

Voto: 5/10

Maggio

Commento: Picchi di depressione per PlayStation Vita, dove la comparsa di un gioco uscito su PSP fa capire che l’aria che tira è decisamente nera e spinge numerosi utenti a tentare il suicidio ingoiando la console portatile. Tropico 5 fa la sua figura,  esattamente l’opposto di Table Top Racing che proprio non riesce a convincerci. A completare il quadro LocoRoco, non quello fantastico visto proprio su PlayStation Portatile ma una versione castrata uscita su PS3.

Voto: 5/10 se avete la (s)fortuna di possedere PSVITA, altrimenti 6/10

Giugno

Commento: Continua la divertente gag di pescare da PSP titoli che possono girare anche su Vita con il primo episodio portatile di God of War, con una valutazione esagerata che non cancella il fatto che sia un titolo del 2008. Colpaccio invece su console fissa dove Siren e NBA fanno davvero la loro porca figura, soprattutto se amate gli horror e lo sport.

Voto: 7/10

di -
0 53

For Honor, uscito il 14 febbraio scorso, fa parlare subito di sé. Come già annunciato da Ubisoft, ci sarà di consueto un Season Pass Anno 1 – alla Tom Clancy’s: Rainbow Six Siege per intenderci – dove saranno presenti sei nuovi personaggi. Nella giornata di ieri però, un leak svela i primi due personaggi: Centurione e Ninja.

L’immagine è stata condivisa su Reddit – famoso blog per questi leak succulenti – e ha fatto il giro del mondo in pochissime ore. Ubisoft al momento non ha né confermato, tanto meno dichiarato il contrario. Stay Tuned!

Ricordiamo infine, ai nostri lettori, che For Honor è anche disponibile su Xbox One e PC.

di -
0 107

Ciò che stiamo per riportarvi è solamente un rumor che però si fonda su un’immagine trapelata da poco su Reddit.

Stando infatti a quanto apparso nelle ultimissime ore sembrerebbe proprio che il prossimo titolo della celebre saga di Assassin’s Creed non sarà ambientato in Egitto ma (osservando i particolari del personaggio della foto) si opterebbe molto di più per un’ambientazione che vede la Grecia antica come protagonista dell’intera opera.

Ovviamente vi esortiamo a prendere tutto ciò con le pinze (potrebbe benissimo trattarsi di un fake) anche se, come ben sappiamo, su Reddit spesso e volentieri i leak hanno un fondo di verità.

E voi cosa ne pensate? Vi piacerebbe un’ambientazione del genere che potrebbe ridare lustro ad una saga ormai sempre più fine a se stessa? Fatecelo sapere nei commenti!

Rimanete con noi di PlayStationBit per ulteriori aggiornamenti in merito!

di -
0 61

Su una pagina non ufficiale di Facebook dedicata al racing game prodotto dai ragazzi di Slightly Mad, sono state pubblicate alcune interessanti immagini che mostrano maggiori dettagli in merito a Project CARS 2.

Come si può notare dalla gallery sottostante, abbiamo modo di vedere alcune delle auto che saranno presenti nel gioco completo. Oltre a ciò, è possibile ammirare qualche scorcio di tracciato che ci lascia ben sperare per quanto riguarda il livello di dettaglio.

Il nuovo capitolo di Project CARS, stando alle informazioni rilasciate dalla stessa casa produttrice, dovrebbe contenere più di 170 auto, oltre 60 tracciati, campionati online e gare disputabili su diverse superfici sconnesse: come ghiaccio, neve o fango. Il titolo, vi ricordiamo, è atteso per la seconda metà di questo 2017 per PlayStation 4.

Attendete anche voi questo nuovo capitolo?

di -
0 214

Da Reddit arriva una clamorosa indiscrezione, stando infatti ad un ex dipendente di Warner Bros Montreal sarebbe vicino l’annuncio di un nuovo titolo della serie Batman Arkham denominato Insurgency.

Di seguito vi riportiamo tutte le informazioni diffuse sul gioco, ricordandovi che per ora è tutto un rumor:

  • Il gioco sarebbe in sviluppo dal 2014 e si dovrebbe ambientare tre anni dopo gli eventi di Batman Arkham Origins
  • Saranno giocabili sia Batman che Robin, con quest’ultimo interpretato da Dick Grayson
  • Il gioco introdurrà una nuova parte di Gotham, un’area costiera che sarà grande “quanto le tre isole di Arkham Knight”
  • Sarà possibile usare i viaggi rapidi tra la Batcaverna e Villa Wayne
  • Le meccaniche relative alla Batmobile sono state migliorate e i controlli sono stati modificati. Le fasi di combattimento saranno meno, in favore delle sequenze dedicate alla risoluzione dei casi
  • Il combattimento è stato migliorato e reso più profondo. “Il gioco è sempre basato sul tempismo nel premere i tasti corretti al momento giusto, ma sarà più complicato rispetto ai giochi precedenti.” Ci saranno anche le boss battle
  • Tra i cattivi ci saranno: Maxie Zeus, Dollmaker, Falena Assassina, Anarky, Due Facce, Blockbuster, Ventriloquo, Cornelius Stirk, Pincopanco e Pancopinco, Dusan al Ghul, Mad Monk, Enigmista e Joker
  • Owlman sarà il cattivo principale nel gioco, al fianco della Corte dei Gufi e l’Artiglio.

L’annuncio del gioco dovrebbe avvenire, sempre secondo i rumors, il prossimo 8 marzo.

di -
0 66

Per ora non c’è ancora nulla di ufficiale, ma sembra proprio che l’immagine comparsa in rete e che mostra le skin che verranno introdotte dall’evento “Anno del Gallo” di Overwatch siano quelle ufficiali.

Zenyatta, Winston, Roadhog e Reinhardt saranno i personaggi colpiti da un cambio di look, con un design ispirato al grande classico cinese Il Viaggio in Occidente: l’evento inoltre pare verrà accompagnato anche dalla possibilità di provare gratuitamente il titolo (per ora con limitazioni alla sola Cina) dal 24 al 31 di Gennaio.

Vi lasciamo all’immagine, che come ricordiamo non è ancora stata ufficializzata da Blizzard, e vi invitiamo a rimanere con noi per tutti gli aggiornamenti del caso.

di -
0 79

Un rumor molto interessante è apparso sulle pagine del famoso forum 4Chan. Un utente ha infatti svelato che la storia principale di Horizon: Zero Dawn durerebbe sulle 20 ore e che che ne vogliono circa 45 per il completamento al 100%.

Inoltre l’intera mappa di gioco, sarebbe grande quanto la Velen di The Witcher 3: Wild Hunt. Non sono previsti DLC anche se dovrebbe essere lanciata per il secondo quadrimestre una modalità Arena.

Addirittura nel rumor si parla anche della storia e del finale di Horizon: Zero Dawn, ma per evitare spoiler riportiamo direttamente alla fonte di tale informazione.

 

di -
0 85

Prima di cominciare a leggere questo articolo vi avvisiamo che potreste incorrere in uno spoiler non indifferente, noi vi abbiamo avvisato!

Grazie al datamining della demo pubblicata qualche giorno fa su PC, alcuni appassionati hanno scoperto tante informazioni sul gioco completo, ma in particolare una ha attirato l’attenzione di tutti.

Alcuni file riportavano infatti il nome “Albert“, che di certo non è un nome di poco conto se associato a Resident Evil. Albert Wesker è stato infatti uno dei pilastri di questa saga, fino al quinto capitolo in cui l’abbiamo visto morire per mano di Chris Redfield e Sheva Alomar, che sia giunto il momento del suo ritorno? Oppure che si trattino di semplici riferimenti? Intanto vi lasciamo con la lista dei file incriminati:

HandGun_Albert_Reward
Shotgun_Albert
WeaponHandgunAlbertAppend
LastBossFinishGetGun
LastBossGetAlbert
AlbertInteract
AlbertGet
AlbertWeapon
AlbertDamageCount
isDamagedByAlbert

di -
0 103

Continuano le offerte giornaliere di GameStop per celebrare l’avvicinarsi del Natale: nella giornata odierna, 16 Dicembre, spicca il fatto che il focus sia su PlayStation 4, con due chicche imperdibili da far trovare come regalo sotto l’albero.

Uncharted 4 a 30.98 euro ma soprattutto The Last Guardian: Steelbook Edition a 40.98 euro sono i due titoli sponsorizzati anche sul sito della catena di negozi, mentre PS4 Slim 1TB + Call of Duty IW Legacy edition a 279,98 euro e F1 2016 a 40.98 euro sono quelle che invece passano “sotto traccia”, anche se risultano anch’esse decisamente accattivanti.

Come al solito vi ricordiamo che le promozioni sono valide sia online che in tutti i negozi della catena, fino ad esaurimento scorte. Vi invitiamo inoltre a rimanere con noi per tutti gli aggiornamenti del caso.

PlayStation Plus Bonus

Stando a quanto emerso sul web nelle ultime ore, sembra che siano stati leakati i prossimi titoli previsti per il PlayStation Plus per il mese di Dicembre!

Tra questi troviamo per PlayStation 4:

  • Invisible Inc., gioco di ruolo per stealth con mappe proceduralmente generate.
  • Stories: The Hidden Path, gioco Action-Rpg che gode di uno stile fantasy molto accattivante.

Vi ricordiamo peró, che la notizia in questione è un rumor dopotutto e la veridicità di queste ultime informazioni potrebbe essere smentita dalla stessa immagine sulla quale è presente la scritta “giochi mensili di Novembre”. Tuttavia, come accade nella maggior parte dei casi, è proprio grazie a questi piccoli errori o sviste che emergono rivelazioni su eventi e promozioni future!

Rimanete pertanto con noi di PlayStationBit per non perdere alcun aggiornamento al riguardo!

Playstation Plus Dicembre

SOSTIENICI SUI SOCIAL

347Iscritti+1
795FollowersSegui