Tag Articoli taggati come "SEGA"

SEGA

di -
0 36

Tramite un comunicato sul sito ufficiale di Hatsune Miku: Project Diva Future Tone, SEGA ha annunciato che il terzo DLC di questo rhythm game verrà lanciato il prossimo 9 marzo, in Giappone, al prezzo di 1500 yen, circa 13 euro. Noi poveri utenti occidentali, come al solito, dovremo aspettare fino ad aprile per godere di questi nuovi contenuti, ricordando però che il secondo pacchetto di contenuti aggiuntivi, già disponibile nella terra del Sol Levante, arriverà invece a marzo.

Ecco il contenuto dettagliato di questo terzo Add-on:

Quattro canzoni
“Piano x Forte x Scandal” (Music and Lyrics by Oster Project)
“Hibikase” (Music by Giga and Lyrics by Reol)
“Amatsukitsune” (Music and Lyrics by Marasy)
“1925” (Music and Lyrics by T-Pocket, Manipulated by Oreginal-P)

18 Moduli
Hatsune Miku: “Phantom Thief Miku,” “Railroad Conductor Nightingale,” “Snow Miku 2017,” “Pajama Party Miku”
Kagamine Rin: “Phantom Thief Rin,” “Tensode,” “Railroad Conductor Golden Sparrow,” “Pajama Party Rin”
Kagamine Len: “Railroad Conductor Silver Vermilion,” “Pajama Party Len”
Megurine Luka: “Railroad Conductor Rose,” “Pajama Party Luka”
Kaito: “Phantom Thief Kaito,” “Railroad Conductor Sky,” “Pajama Party Kaito”
Meiko: “Phantom Thief Meiko,” “Railroad Conductor Red Grape,” “Pajama Party Meiko”

21 oggetti di personalizzazione
Head: “Punpun (Anger),” “!?,” “Parabolic Antenna,” “Party Cap (Red),” “Party Cap (Blue),” “Party Cap (Yellow),” “Snowman Head (Normal),” “Snowman Head (Smiling),” “Heart (Head)”
Face: “Fake Moustache”
Chest: “Apron (Green),” “Apron (Yellow),” “Apron (Orange),” “Apron (Pink),” “Apron (Blue),” “Apron (Red),” “Heart (Chest),” “Broken Heart”
Back: “Nine-Tails Tail,” “Hanging Cat,” “School Bag”

Otto canzoni “Extra Extreme”
Future Sound: “Colorful x Melody,” “Requiem for the Phantasma,” “To the End of Infinity,” “Love Suicide in Oblivion”
Colorful Tone: “Gothic and Loneliness~ I’m the Very Diva~,” “The Snow White Princess is…,” “NekoMimi Archive,” “Black Gold”

Vi ricordiamo che il titolo è disponibile “only digital” sul PlayStation Store in versione di prova, con la possibilità di acquistare i vari contenuti a parte.

di -
0 28

Da oggi è disponibile al download un nuovo contenuto aggiuntivo gratuito per Gravity Rush 2 interamente dedicato a Phantasy Star Online 2, MMORPG mai arrivato in occidente.

Di seguito vi riportiamo i contenuti del DLC:

  • Costume ‘PSO2 Crazy Kitten’ per Kat.
  • ‘PSO2 Rappy’ photo item.
  • ‘PSO2 Red Container’ photo item.
  • ‘PSO2 Green Container’ photo item.
  • ‘PSO2 Blue Container’ photo item.
  • ‘PSO2 Yellow Container’ photo item.

Che sia una sorta di pubblicità in vista di un arrivo a sorpresa di Phantasy Star Online 2 anche in Europa? Visto che il gioco uscì addirittura nel 2012, sarebbe davvero un colpo di scena (anche se a scoppio ritardato) di SEGA.

Tramite un comunicato ufficiale, Sega ha annunciato che, in Giappone, la versione Playstation 4 di Phantasy Star Online 2 ha superato da poco i 500.000 download. Per chi non lo sapesse, Il titolo è un free to play disponibile solo nella terra del Sol Levante ed è stato lanciato lo scorso aprile.

Di sicuro molti vorrebbero vedere questo titolo negli store digitali europei, ma per il momento non ci resta che attendere.

di -
0 73

Sempre e solo PlayStationBit riesce a proporvi, in anteprima nazionale, l’elenco dei trofei per tutti i titoli maggiormente attesi, ed è quindi con piacere che vi offriamo quello di Yakuza 0:

Ricordandovi che il gioco sarà disponibile a partire dal 24 gennaio 2017 (eccovi la nostra recensione), vi lasciamo ad eventuali commenti sulla difficoltà di questo platino. Continuate a seguirci per conoscere ogni novità dal mondo videoludico.

di -
0 66
Yakuza 0

Leggendo il titolo della notizia vi starete sicuramente chiedendo come possa l’apertura della Limited Edition di un gioco essere giudicata “violenta”.

Ebbene, pare che i ragazzi di SEGA, per presentare la Business Edition del loro Yakuza 0 di cui vi abbiamo già offerto in anteprima un’approfondita recensione, abbiano deciso di ingaggiare un sadico armato di martello e coltello (di plastica), con tanto di Ray Ban storti che fanno tanto gangster navigato.

Il video, che trovate in calce all’articolo, è stato definito da SEGA come “Most Excellent Unboxing“, a voi giudicare se hanno ragione oppure no. Vi invitiamo inoltre a rimanere con noi per tutti gli aggiornamenti del caso.

di -
0 88
Publisher: SEGA Developer: SEGA
Piattaforma: PS4 Genere: Rhythm Game Giocatori: 1 PEGI: 12 Prezzo: 54,99 €

Era il lontano 2007, quando negli studi dei Crypton Future Media si creava il software con nome in codice CV01, che da lì a poco sarebbe stata conosciuta con il nome di Hatsune Miku. Il fenomeno dei vocaloid era appena agli albori e mai nessuno si sarebbe aspettato che questa sedicenne digitale avrebbe potuto creare un vero e proprio culto musicale, con un seguito eccezionale nella terra del Sol Levante. Questa popolarità non si è fermata ai soli concerti o performance, ma è anche stata accompagnata da produzioni videoludiche, sia in formato cabinato, sia in formato casalingo.

Concentrandoci sulle console fisse o portatili, si perde il conto provando a ricordare tutti i titoli usciti che vedevano la cantante dai capelli celeste come protagonista. Hatsune Miku: Project DIVA X non è uscito neanche da un anno e SEGA ha già sfornato un nuovo capitolo dal titolo Hatsune Miku: Project DIVA Future Tone. Cosa ci offre questo nuovo capitolo rispetto ai precedenti?

 

Loli, idol e tanto J-Pop

Appena avviato il titolo, i fan di vecchia data dei titoli di Hatsune Miku, avranno il primo sussulto sulla loro poltrona; infatti, il gioco, a differenza dei precedenti, non offre alcuna modalità storia che ci accompagna nella scoperta dei brani o delle meccaniche. L’unica cosa che potremo fare è buttarci a capofitto sulle canzoni, iniziando a scorrere l’interminabile playlist offerta. Nonostante questa discrepanza con i vecchi capitoli, le meccaniche di gioco rimangono pressoché inalterate. Oltre alle più classiche combinazioni di tasti che ci scorrono su schermo seguendo traiettorie particolari, che dovranno essere premute in prossimità della sagoma corrispondente, si aggiungono anche i 2 dorsali L1 e R1 (sostituibili con le levette analogiche) che dovranno essere tenuti premuti per massimizzare il punteggio.

La scelta di non includere una modalità storia, probabilmente per porre rimedio alle critiche ricevute per Project DIVA X, colpevole di non aver offerto un numero di brani soddisfacente, influisce in parte sull’esperienza di gioco. Infatti, avremo a disposizione un numero elevatissimo di brani (oltre 200) che ci offrono un vero e proprio tuffo nel J-Pop in tutte le sue sfumature.

Il gioco nella versione free offre solo due canzoni, ma con il bundle comprendente Colorful Tone e Future Sound, l’offerta si amplia a dismisura. Il costo del pacchetto completo è di 54,99 €, ma le singole espansioni possono essere acquistate al prezzo di 29,99 € cadauna. Per chi non lo sapesse Colorful Tone contiene delle canzoni inedite per l’Europa, dato che erano presenti nella versione Arcade, mentre Future Sound comprende la gran parte delle tracce rese popolari dai capitoli precedenti.

La difficoltà è stata, senza dubbio, alzata rispetto al passato. Adesso, per riuscire a domare una canzone, anche a Normal, occorrerà uno studio attento dell’intero brano in modo da imparare tutte le sequenze, anche quelle più ostiche, per riuscire a replicarle con il minor numero di imprecisioni. Gli errori, infatti, causeranno la perdita di energia vitale che se si azzera, causerà l’immediato fallimento del brano. Durante l’esecuzione avremo a disposizione, di solito verso la fine del brano, un Chance Time, in cui la difficoltà aumenterà sensibilmente, senza però il rischio di perdere i progressi fatti fino a quel momento. Insomma, per riuscire ad avere una certa padronanza di tutte le canzoni, soprattutto alle difficoltà più alte, occorrerà metabolizzare i brani a tal punto da impararli quasi a memoria.

Per esercitarci, però, ci viene incontro la modalità Pratica, che ci consentirà di eseguire un brano e provare tutte le sequenze senza la distrazione del videoclip sullo sfondo. Tra tutte le possibilità offerte, avremo, inoltre, la possibilità di goderci in tutta tranquillità i vari video musicali o addirittura creare delle playlist personalizzate, per eseguire in sequenza i nostri brani preferiti.

di -
0 26

Sul web è stato pubblicato un nuovo video di Yakuza 0, che mostra oltre 1 ora di gamepay nel quartiere di Kamurocho. Nel video in calce alla notizia, possiamo ammirare l’ambientazione e alcuni mini-giochi. Ricordiamo che Yakuza 0 arriverà in Europa il 24 gennaio su PlayStation 4. Vi lascio al video. Buona visione!

SEGA ha pubblicato un nuovo video per Valkyria Revolution in cui viene presentato il personaggio di Amleth, protagonista del gioco.

Valkyria Revolution sarà rilasciato il prossimo 19 gennaio in Giappone per PlayStation 4 e PS Vita. In Europa, invece, il titolo è atteso per il secondo trimestre del 2017.

Cosa pensate? Vi piace Amleth come protagonista?

di -
0 90

UPDATE: disponibile il trailer di lancio.

SEGA ha rilasciato sul PlayStation Store un nuovo titolo dedicato a Hatsune Miku chiamato Hatsune Miku: Project DIVA Future Tone.

Questo capitolo si presenta come una sorta di free-to-play accessibile a tutti, però a suo tempo presenta due contenuti aggiuntivi che vanno ad aggiungere molte altre canzoni.

Di seguito i contenuti aggiuntivi disponibili:

Future Sound: questo primo DLC comprende una raccolta di 120 canzoni con titoli Project DIVA passati tra cui:

  • Hatsune Miku: Project DIVA
  • Hatsune Miku: Project DIVA 2nd
  • Hatsune Miku: Project DIVA Extend
  • Hatsune Miku: Project DIVA F
  • Hatsune Miku: Project DIVA F2nd’

Prezzo totale del primo DLC 29,99 €.

Colorful Tone: questo secondo DLC invece comprende una raccolta di 100 canzoni prese dai seguenti titoli della saga:

  • Hatsune Miku: progetto DIVA Arcade
  • Hatsune Miku: progetto Mirai DX’

Prezzo totale del secondo DLC 29,99 €.

Se invece siete interessati a comprare il gioco ed avere subito i due DLC, SEGA ha preparato un bundle dedicato a 54,99 €.

SEGA sta spingendo molto il suo Valkyria Revolution, infatti, dopo il video di scorsa settimana e la gallery pubblicata in questi giorni, ha rilasciato un nuovo trailer, questa volta per presentare il personaggio di Maxim. Il filmato, oltre a presentare a grandi linee il background del ragazzo, ha anche alcune scene di gameplay tratte direttamente dal gioco.

Non resta che godervi il video.

SOSTIENICI SUI SOCIAL

345Iscritti+1
781FollowersSegui