Tag Articoli taggati come "Sony"

Sony

di -
0 327

UPDATE: l’elenco dei trofei è disponibile in italiano.

Sempre e solo PlayStationBit riesce a proporvi, in anteprima assoluta, l’elenco dei trofei per tutti i titoli maggiormente attesi, ed è quindi con piacere che vi offriamo quello di Horizon Zero Dawn:

Ricordandovi che il gioco sarà disponibile dal 1° marzo 2017, vi lasciamo ad eventuali commenti sulla difficoltà di questo platino. Continuate a seguirci per conoscere ogni novità dal mondo videoludico.

di -
0 31

In attesa dell’imminente arrivo di Horizon Zero Dawn, Sony ha pubblicato un nuovo video gameplay in 4K su PlayStation 4 Pro del titolo di Guerrilla Games. Nel video presente in calce alla notizia, potete notare il grandissimo lavoro che hanno fatto gli sviluppatori nel creare l’immenso ambiente di gioco e le varie abilità di combattimento di Aloy. Ricordiamo che Horizon Zero Dawn uscirà il primo marzo su PlayStation 4.

di -
0 53

“Il valore di un’idea sta nel metterla in pratica.”
Thomas A. Edison

Dopo un lungo periodo di assenza torna la rubrica Bit Focus, che fa il punto sulle scottanti questioni etiche e non legate al mondo dei videogiochi. Con questo articolo andremo ad analizzare, commentare ed a volte anche criticare un fenomeno in grande crescita: quello del porting di titoli tra console (e non solo).

In principio era la guerra

In origine era il PC, e tutti i videogame giravano su queste potenti macchine: poi vennero le console casalinghe, e l’avvento di questi prodotti nei nostri salotti diede vita ad una spietata concorrenza fatta di videogame in esclusiva e di una vera e propria guerra che, non per niente, con gli anni ha preso il nome proprio di “console war”.

I videogame moderni sono, in un certo senso, figli di quel Nintendo e di quella PlayStation One che tanto hanno fatto per i videogiocatori: con l’aumentare della domanda però è inevitabilmente aumentata anche l’offerta, ed ecco che potremo giocare non solo nel salotto, ma anche sul nostro smartphone di ultima generazione o sulla nostra console portatile.

Questa varietà di device su cui far girare un gioco ha ovviamente spinto le software house a produrre titoli dedicati ad uno specifico ambiente che però ultimamente sempre più spesso sono oggetti di quella pratica denominata porting, ossia una ri-edizione dello stesso titolo su un diverso device.

Per quanto non sarà forse mai possibile giocare Uncharted 4 sul nostro tablet (e che Dio me ne scampi, aggiungerei), è altrettanto vero che il percorso inverso può essere fatto rapidamente e permettere di vendere più copie di un gioco con un (generalmente) piccolo sforzo.

Sono sempre di più infatti i videogames che fanno il grande salto, passando da dispositivi mobili alle console, come sono sempre di più i produttori “indipendenti” su cui il nostro Dario ha già ampiamente detto la sua ed in merito ai quali non ci dilungheremo più di tanto. La domanda che però ci poniamo è una: “E’ sempre giusto eseguire il porting di un videogame?”.

Pecunia non olet

Come dice un detto latino “il denaro non puzza”, che detto in parole povere indica che a nessuno fa schifo guadagnare qualche soldo in più, soprattutto dopo anni di lavoro e magari riducendo al minimo lo sforzo. Ecco perchè molti titoli di nicchia si stanno trasformando in un esercito di videogames da proporre ad una cifra X sul PlayStation Store, in una sorta di “Steam Green Light” a pagamento.

Il caso più eclatante dell’ultimo periodo (ed in parte quello che ci ha spinto a scrivere questo articolo) è quello di Life of Black Tiger, un titolo il cui trailer ha rapidamente raccolto su YouTube un numero record di commenti negativi, 35.000 sono al momento i “dislike”, scatenando i possessori di PlayStation 4 ed accendendo una miccia che era pronta a prender fuoco già da tempo.

Il gioco di 1Games, presente gratuitamente sul Play Store dei nostri smartphone, risulta infatti ad una prima occhiata decisamente inadatto a mostrare la vera potenza della console Sony, soprattutto considerato che un prodotto di questo tipo andrà pagato (e non certo pochi spiccioli, aggiungerei), anche se purtroppo non è il primo e non sarà l’ultimo a fare questo salto della fede.

La corsa al porting infatti ha colpito anche i ragazzi di Visual Imagination Software che, direttamente da Steam, ci hanno proposto il loro Joe’s Diner, altro prodotto che forse starebbe meglio sepolto nel deserto assieme al buon E.T. dell’Atari piuttosto che su uno scaffale digitale.

Il porting quindi è uno strumento potente che non deve essere abusato, soprattutto quando ci sono delle evidenti lacune tecniche o dei cambi di prezzo clamorosi: Joe’s Diner è proprio un esempio lampante di questo secondo punto, dato che è passato dai 7,99 di Steam ai 19,99 del PlayStation Store il che, francamente, sa davvero di esagerato.

di -
0 50

Manca poco alla data di uscita ufficiale di Horizon Zero Dawn e dato che il titolo ha già ricevuto recensioni molto positive non poteva mancare il classico trailer dedicato ai voti della stampa. In una recensione Horizon Zero Dawn viene definito come:

“un diamante grezzo: poco rifinito nei dialoghi e nelle sequenze di intermezzo, meno divertente negli scontri con gli umani e scolastico per quanto riguarda l’intelligenza artificiale. Ma dispone anche di tante qualità pienamente espresse, legate soprattutto all’ottimo sistema di combattimento e all’arsenale di Aloy, alla mappa grande e variegata, alla bella storia principale, fino ad un comparto tecnico clamoroso, esaltato da un sistema di illuminazione che lascia a bocca aperta in più di un’occasione. “

Sony e Guerrilla Games si ritengono soddisfatti dell’impatto che il gioco ha avuto. Ricordiamo che Horizon Zero Dawn uscirà il primo marzo su PlayStation 4. Vi lascio al video in calce alla notizia. Buona visione!

di -
0 48

L’arrivo della nuova esclusiva Sony a cura di Guerrilla Games è ormai sempre più prossimo e l’hype è davvero alle stelle.

Per alimentare quest’ultimo il canale di PlayStation Italia ha infatti pubblicato un nuovo video denominato “Forze Schiaccianti” che mostrerà alcune scene in-game e le caratteristiche fondanti del titolo.

Cosa aspettate? Correte subito a vederlo, noi vi auguriamo una buona visione ricordandovi che Horizon Zero Dawn è atteso per il prossimo 1 Marzo su PlayStation 4.

Rimanete con noi per ulteriori aggiornamenti in merito!

Dopo il successo della prima live stream, soprattutto in Giappone, la stessa Koei Tecmo ha confermato che terrà una seconda live dedicata a Musou Stars.

Come comunicato dalla holding giapponese, lo streaming si terrà il prossimo 24 febbraio dalle 20:00 alle 21:00 JST. Sono stati anche comunicati le piattaforme su cui seguire la diretta, ovvero: YouTube, Fresh! by Abema TV e Niconico. Per rendere ancora più interessante l’evento, sono state confermate le presenze di Masaki Furusawa, produttore del musou, Nobuhisa Hiroshige (produttore di Samurai Cats) e MC Saki Suzuki.

Per chi si fosse perso le ultime news, vi ricordiamo che il gioco sarà disponibile dal prossimo 30 marzo per Playstation 4 e PS Vita nella terra del Sol Levante.

di -
0 40

In una recente intervista il product manager di Sony Interactive Entertainment UK, Jon Edwards, ha rilasciato dichiarazioni molto interessanti a proposito di Horizon: Zero Dawn.

In particolare, Edwars ha parlato di Aloy definendola “un’icona PlayStation del futuro” insieme a Nathan Drake e Sackboy, e ha poi continuato “niente è stato annunciato per adesso, ma penso che ci sia del potenziale in Horizon, potrebbe diventare un franchise molto interessante. Vedremo“.

Insomma, Sony sembra già pronta; se Horizon dovesse vendere bene probabilmente rivedremo ancora Aloy in futuro. Per saperlo, ci basta aspettare il 1° marzo, data di uscita del gioco in esclusiva PlayStation 4.

di -
0 60

Uno dei titoli più ghiotti in uscita nel corso dell’anno è sicuramente il nuovo capitolo della serie Gran Turismo, sottotitolato Sport, che si prenota per essere uno dei racing game di riferimento di PlayStation 4.

Una delle novità più interessanti legate al titolo Polyphony Digital è sicuramente la possibilità di giocare e guidare utilizzando la periferica di realtà virtuale PlayStation VR, feature che fino ad ora vantano solo un ristretto numero di videogames.

Per mostrare le potenzialità del titolo, Sony ha deciso di diffondere un video utilizzando come volto di riferimento il testimonial Nobuaki Kaneko, ben noto in Giappone e pronto a mettersi al volante di una vettura, non prima però di aver dato anche un assaggio di Fairpoint, altro titolo dedicato a PlayStation VR.

Nel filmato, che trovate in calce all’articolo, è possibile ammirare entrambi i giochi, con particolare enfasi sulla possibilità, proprio legata a Gran Turismo, di esplorare con lo sguardo ogni angolo dell’abitacolo. Vi lasciamo quindi al video e vi invitiamo a rimanere con noi per tutti gli aggiornamenti del caso.

di -
0 28

Pochi secondi fa Sony e Guerrila Games hanno pubblicato due nuovi video dedicati ad Horizon Zero Dawn, titolo in uscita il primo marzo in esclusiva PlayStation 4.

I trailer in questione ci mostreranno più da vicino due delle tante creature che incontreremo, che sono dei giganti Snapmaw e Thunderjaw.

In allegato i due trailer pubblicati:

SOSTIENICI SUI SOCIAL

345Iscritti+1
781FollowersSegui