Tag Articoli taggati come "Sony"

Sony

di -
0 27

Come annunciato da Sony sul PlayStation Blog, da domani il lettore multimediale di PlayStation 4 Pro supporterà la riproduzione di video in 4K caricati da USB o in remoto.

Per utilizzare le nuove funzionalità sarà necessario salvare i propri contenuti in formato mp4 oltre che avere, ovviamente, una televisione compatibile con la risoluzione UHD.

Novità in arrivo anche per i possessori di PlayStation VR che potranno ora riprodurre video 4K a 360° che però verranno down-scalati a 1080p per essere adattati al display del VR di Sony. In cambio si godrà di una qualità dell’immagine migliore rispetto ai normali video HD VR.

di -
0 39

“Datemi una maschera e vi dirò la verità.”

Oscar Wilde

Quella che si è tenuta a inizio mese a Milano è stata sicuramente una tre giorni intensa: con i suoi fumetti, videogame e tanti cosplayer Cartoomics ha ancora una volta colpito nel segno animando Fiera Milano Rho tra il 3 ed il 5 Marzo. Noi di PlayStation Bit non potevamo mancare a questo evento e ve lo raccontiamo con il nostro dettagliato resoconto.

Fiumi di carta

Come ci si potrebbe aspettare da una fiera del fumetto, i manga ed i cosplayer sono stati anche quest’anno il vero cuore pulsante di Cartoomics: le migliaia di banchetti hanno attirato quest’anno un numero di visitatori decisamente superiore allo scorso anno: 80.000 appassionati hanno girato per la fiera, con un incremento di ben 5.000 rispetto all’edizione del 2016.

Un successo, questo, celebrato anche dal sito ufficiale dell’evento che ha voluto ringraziare gli ospiti, gli espositori indicando prontamente anche le date della fiera per il prossimo anno: dal 9 all’11 Marzo ci sarà da tenersi liberi per una nuova full immersion nell’universo nerd.

Il futuro però è un mistero, a noi interessa il presente, dunque partiamo subito dicendo che anche quest’anno l’impatto iniziale è stato di piacevole stordimento, travolti da tanti cosplayer che hanno messo anima e corpo nei loro travestimenti, per mostrare l’attaccamento ai loro personaggi preferiti.

Tra un Pikachu edun Deadpool però abbiamo avuto modo di apprezzare anche qualcosa di più classico: il disegnatore veneziano Giorgio Cavazzano è stato infatti premiato per le sue nozze d’oro con Topolino, dopo ben 50 anni di disegno Disney.

Chiusa questa parentesi nostalgica non poteva mancare il classico contest dedicato ai già citati cosplayer, che ha radunato appassionati da tutta Italia che si sono sfidati a colpi di costumi in una sfilata che è stata presentata in pompa magna ed ha richiamato anche tanti curiosi.

Vogliamo giocare!

La parte che ha maggiormente attirato la nostra attenzione non è stata però quella composta da volumi in carta pieni di scritte e figure: gli stand dedicati ai videogame ci hanno infatti risucchiati come un buco nero grazie alle tante interessanti novità presenti.

Mass Effect Andromeda è stato ovviamente al centro dell’attenzione, ma quello che ci ha maggiormente colpito è stato l’interesse mostrato dai visitatori per la nuova periferica targata Sony che sta tentando di ritagliarsi uno spazio nel mondo del gaming.

Stiamo, ovviamente, parlando di PlayStation VR, presente in uno spazio tutto suo con postazioni fisse che hanno dato ai giocatori la possibilità di provare quello che forse è al momento il miglior esponente del genere. Stiamo parlando nello specifico di Resident Evil 7, l’ultimo capolavoro horror di Capcom che diventa ancora più spaventoso quando a viverla siamo noi in prima persona.

Se l’intento di Sony era di colpire nel segno ce l’ha sicuramente fatta, visto che l’incubo di Ethan (quasi del tutto esente dalla tanto paventata motion sickness) è sicuramente un’ottima pubblicità per PlayStation VR.

I videogames, comunque, non sono solo PlayStation, ecco perché abbiamo deciso di dedicare qualche minuto anche all’annunciato capolavoro di Nintendo (tradendo la nostra fede), ossia The Legend of Zelda: Breath of the Wind. Il primo impatto con Switch è un misto di morbosa curiosità e meraviglia per una console che punta ad uscire dall’ordinario ma offre un prodotto che lascia decisamente a bocca aperta per qualità di realizzazione.

di -
0 83

Gran Turismo Sport, simulatore di corsa per eccellenza sulle console Sony è previsto entro la fine di quest’anno su PlayStation 4 anche se la data, almeno fino a questo momento, non è stata specificata.

Arriva tuttavia in questi ultimi giorni un’indiscrezione da parte del sito finlandese Puolenkuun Pelit il quale sembrerebbe indicare il 20 Aprile come data ufficiale di rilascio del titolo.

Ovviamente ne Sony ne PolyPhony Digital si sono espresse in merito quindi vi esortiamo a prendere questa notizia con le pinze e a rimanere con noi di PlayStationBit per tutti gli aggiornamenti sul caso!

di -
0 62

Chi gioca su PC magari lo conoscerà già dato che è disponibile da un anno: Skyforge, interessante mix di fantasy e sci-fi, sarà invece una novità assoluta per i possessori di PlayStation 4 che avranno accesso anticipato a questo MMORPG a partire dal prossimo 28 Marzo.

Tra le peculiarità di questo titolo online è doveroso annotare la presenza di ben 14 classi disponibili: al giocatore verrà inoltre data la possibilità di modificare la propria classe in qualsiasi momento per adattarsi alle situazioni, fattore che rende il titolo incredibilmente dinamico e fluido.

La versione definitiva del titolo, prodotta da Allods Team e My.com, verrà rilasciata a partire dal prossimo 11 Aprile e sarà con tutta probabilità un free-to-play con la classica possibilità di acquistare add-on e vari extra del caso. Vi lasciamo al trailer di annuncio ufficiale e vi invitiamo comunque a rimanere con noi per tutti gli aggiornamenti del caso.

di -
0 51

Se siete appassionati di statuette che ritraggono i personaggi dei videogiochi e soprattutto del brand Uncharted allora sarete felici di sapere che Sony e Naughty Dog hanno da pochissimo annunciato una nuova action figure dedicata a Nathan Drake.

Il livello dell’opera, disponibile sul PlayStation Gear Store americano a partire dal mese di maggio, è decisamente alto: il prezzo non poteva essere da meno, dunque se vorrete aggiudicarvi quest’opera dovrete essere pronti a sborsare la bellezza di 350 dollari.

Vi lasciamo ad un’immagine che mostra l’action figure in tutto il suo splendore e vi invitiamo a rimanere con noi per tutti gli aggiornamenti del caso.

di -
0 33

Secondo quanto riportato sul sito ufficiale di Sony, dopo più di 10 anni di meritato servizio la nostra carissima PlayStation 3 sta per andare in pensione. In Giappone infatti Sony interromperà la produzione del modello Super Slim da 500 GB, l’ultimo rimasto in commercio. Per il momento non è stata comunicata una data ufficiale ma si vocifera che avverrà entro fine marzo. Ricordiamo che PlayStation 3 fece il suo debutto in Europa il 23 marzo 2007. Dopo un lancio non proprio brillante, la console con il passare degli anni arrivò a vendere più di 86 milioni di unità regalandoci anche molte esclusive fantastiche.

di -
0 49

Locoroco è stato un videogioco icona di PlayStation Portable, insieme al collega di genere e stile Patapon.

Sony (publisher del gioco) ha deciso, dopo oltre 10 anni dal suo esordio, di riproporlo su nuova generazione in versione rimasterizzata in HD, in data 9 maggio 2017.

La notizia la si può considerare ufficiale poiché la data di uscita compare nella selezione di prenotazione del gioco sullo store online, dal quale possiamo accaparrarci questo divertentissimo platform, con molti livelli rompicapo e colorati, al modico prezzo di 14,99€ (11,99€ per i possessori del Plus).

Per chi effettuerà il pre-order ci sarà in regalo anche un tema dinamico, apparentemente non esclusivo.

Io sono pronto a rincontrare i Locoroco e i Mui Mui, e voi?

di -
0 31

Dal 15 al 19 marzo le antiche caserme Guido Reni (in via Guido Reni 7) a Roma ospiteranno uno dei più grandi appuntamenti degli ultimi anni dedicati a una passione che ormai coinvolge circa 25 milioni di appassionati nel nostro Paese: i videogame.

Si tratta di Let’s Play, dove ci saranno alcune delle novità più interessanti degli ultimi giorni: da Nintendo a PlayStation, passando per Microsoft fino ad arrivare alle terze parti, ci sarà solo l’imbarazzo della scelta! Di seguito il comunicato ufficiale, ma per maggiori informazioni fate riferimento al sito ufficiale.

Chi non ha ancora avuto la possibilità di testare le potenzialità dell’innovativa nuova arrivata in casa Nintendo, la console Switch, potrà provare Legend of Zelda: Breath of the Wild e Mario Kart 8 Deluxe, un’offerta videoludica imperdibile per gli appassionati dei franchise più famosi dell’azienda. E se da una parte con Nintendo Switch i giocatori potranno godere un’esperienza da console domestica completa in qualsiasi momento e dovunque si trovino, dall’altra potranno mettersi alla prova con una serie di titoli per Nintendo 3DS tra cui Mario Sports Superstars, che sarà lanciato il 10 marzo.

Un appuntamento così prestigioso che PlayStation ha deciso di mettere in campo una grande potenza di fuoco in grado di rendere il giocatore protagonista assoluto. A titoli appena lanciati sul mercato, come per esempio Horizon Zero Dawn, si aggiunge una delle anteprime più attese: Gran Turismo Sport, l’esclusiva PS4 che si appresta a togliere il fiato agli amanti dell’alta velocità. E per arricchire ulteriormente l’esperienza di gioco, PlayStation ha predisposto numerose postazioni di PlayStation®VR (PS VR), il visore per la realtà virtuale che garantisce un’immersione a 360° nell’esperienza di gioco.

E che dire di Microsoft? L’azienda americana porterà a Let’s Play quattro delle sue più prestigiose esclusive per Xbox One e Windows 10. Ce n’è per tutti i gusti: gli amanti delle sfide all’ultimo colpo di acceleratore si potranno mettere alla prova con Forza Horizon 3; per chi invece vuole testare le sue capacità di cecchino in situazioni disperate è disponibile Gears of War 4; gli appassionati di avventura e azione giocheranno nei panni di Joule, uno degli ultimi esseri umani rimasti in un mondo post apocalittico, in Recore, mentre i più razionali sapranno sicuramente cosa fare alle prese con l’anteprima di Halo Wars 2, il videogioco strategico in tempo reale.

Ma le soprese non finiscono qui. A Let’s Play arrivano anche le grandi anteprime firmate Bandai Namco che porterà, con grande anticipo rispetto al loro lancio sul mercato, Tekken 7 e Little Nightmares rispettivamente in uscita il 2 giugno e il 27 aprile (il 28 in digital download). A queste novità si aggiungono numerosi altri titoli che sapranno allettare anche i videogiocatori più esigenti. Qualche esempio? La software house 505 Games poterà al Festival Assetto Corsa e Rocket League, mentre Activision, insieme a Blizzard, sarà presente con Call of Duty: Infinite Warfare, Destiny: I Signori del Ferro, Overwatch e, per i più piccoli Skylanders Imaginators. Electronic Arts, invece, sedurrà i suoi fan con alcuni dei blockbuster più apprezzati di sempre come Fifa 17, Battlefield 1 e Titanfall 2. 2K metterà a disposizione NBA2K17, WWE2K17 e Mafia III. L’italiana Milestone sarà, invece, il punto di riferimento per tutti gli amanti di corse che potranno sfidarsi con Ride 2 e Valentino Rossi The Game. Koch Media permetterà a chi non ne ha ancora avuto occasione, di provare i suoi giochi più recenti come Sniper Elite 4, Berserk and the Band of the Hawk e Nier Automata (quest’ultimo disponibile dal 10 marzo). Ma non finisce qui, perché Ubisoft scalderà i polpastrelli dei suoi utenti con Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands e For Honor, mentre Warner Bros divertirà grandi e piccini con Lego Worlds.

Con oltre 40 titoli disponibili e 30.000 metri quadrati a disposizione, a Let’s Play c’è spazio anche per un’area ad hoc dedicata agli sviluppatori indipendenti. Numerosi i titoli proposti: l’apocalittico Fury Roads Survivors di 101%, l’open-world parkour Downward di Caracal Games, l’ingegnoso Die Young di Indiegala, il racing game Overvolt: Crazy Slot Cars di Interactive Project, l’horror Daymare: 1998 di Invader Studio, il romantico Lantern di Storm in a Teacup e i coop multiplayer RedRope: Don’t Fall Behind e Circle Of Sumo di Yonder.

di -
0 56

Sul blog ufficiale PlayStation sono recentemente comparse le classifiche dei giochi più scaricati nel mese di febbraio, e For Honor risulta essere il titolo più scaricato su PlayStation 4.

Nonostante il calo di utenza su Steam, For Honor (uscito il 14 febbraio) conquista il primo posto, superando Horizon Zero Dawn (uscito in Nord America il 28 febbraio) e Nioh.

Sul PlayStation 3 Il titolo che balza in testa alla classifica è Need for Speed Most Wanted.

PlayStation 4

  1. For Honor
  2. Horizon Zero Dawn
  3. Nioh
  4. Battlefield 1
  5. Grand Theft Auto V
  6. TOM CLANCY’S RAINBOW SIX SIEGE
  7. ARK: Survivor’s Pack
  8. Rocket League
  9. Madden NFL 17
  10. EA SPORTS UFC 2
  11. Need for Speed
  12. EA SPORTS FIFA 17
  13. Minecraft: PlayStation4 Edition
  14. RESIDENT EVIL 7 biohazard
  15. Battlefield 4
  16. STAR WARS Battlefront
  17. NBA 2K17
  18. Mortal Kombat XL
  19. Titanfall 2
  20. Bloodborne

PlayStation 3

  1. Need for Speed Most Wanted
  2. Grand Theft Auto V
  3. Plants vs. Zombies Garden Warfare
  4. Fight Night Champion
  5. EA SPORTS FIFA 17
  6. NARUTO SHIPPUDEN: Ultimate Ninja STORM Revolution
  7. Minecraft: PlayStation 3 Edition
  8. Dragon Ball Xenoverse
  9. The Last Of Us
  10. Battlefield 3
  11. Pro Evolution Soccer 2017
  12. Battlefield 4
  13. NBA 2K17
  14. LittleBigPlanet 3
  15. Tales of Xillia
  16. Mortal Kombat
  17. Ni no Kuni: Wrath of the White Witch
  18. Tales of Xillia 2
  19. Life is Strange
  20. Mass Effect Trilogy

Per saperne di più sul fortunato titolo Ubisoft leggete la nostra recensione!

di -
0 235

Il servizio di PlayStation Plus, divenuto obbligatorio per giocare online con l’avvento di PlayStation 4, offre oltre alle funzionalità di rete ed uno spazio di archiviazione online una lista mensile di giochi gratuiti disponibili solo per gli abbonati e denominata Instant Game Collection. L’attesa spasmodica fino al giorno del mese in cui vengono annunciati i titoli omaggio è diventata ormai abitudine, ma il servizio sta soddisfacendo gli utenti e soprattutto sta rispettando i canoni che Sony si era prefissata?

Con questa rubrica abbiamo deciso di analizzare con occhi critico i titoli usciti nell’arco del 2016, per i quali abbiamo riportato in abbinato anche le nostre puntualissime guida trofei dedicate a chi se le fosse perse e volesse rimediare. Oltre a ciò abbiamo scelto di indicare la media Metacritic (il noto sito che fa appunto la media dei voti delle maggiori testate dedicate ai videogame) ed ovviamente dare il nostro parere personale con commento e voto.

Aspettiamo quindi di sapere da voi lettori se vi rispecchiate nei nostri giudizi, nelle nostre previsioni e soprattutto se ritenete che uno o più giochi, lo scorso anno, siano davvero valsi quei 49,99 euro annuali (o 19,99 euro trimestrali) che costa l’abbonamento PlayStation Plus.

Gennaio

Commento: Parte decisamente bene l’anno 2016, soprattutto per gli amanti delle avventure stile Monkey Island: Grim Fandango infatti si fa apprezzare in una versione completamente rimasterizzata, e anche Dragon Age su PS3 non scherza. Non pervenuta invece PSVITA, leitmotiv dell’anno, come vedremo.

Voto: 7/10

Febbraio

Commento: Helldivers è il gioco che non ti aspetti, un po’ come fu lo scorso anno per Rocket League: bello, divertente e con la possibilità di sfruttare il nostro abbonamento online e divertirci con gli amici. Vacche grasse anche per PlayStation 3 e, stranamente, anche Vita, su cui Nova 111 fa una discreta figura.

Voto: 7/10

Marzo

Commento: Il “Vota e Gioca” lancia su tutti Broforce (forse perchè le alternative erano imbarazzanti): Galak-Z infatti gli ruba la palma di migliore del mese nonostante molti non lo reputino all’altezza di PlayStation 4 (come ad esempio il nostro buonGennaro), mentre PlayStation 3 inizia a perdere colpi. Colpi che, a quanto pare, PlayStation Vita non ha mai avuto: Reality Fighters è un po’ la bandiera bianca della resa.

Voto: 5/10

Aprile

Commento: Aprile, tutti criticano Shutshimi (o almeno, io sì) ed eccolo che si becca 82 su Metacritic, ma ciò non significa che sia il capolavoro del secolo (ma tant’è). Meno fortunati Dead Star, i cui server sono stati chiusi che manco le gabbie alla LIDL, e Zombi, che dopo aver tentato la geniale scelta di essere esclusiva su Wii U decide di voler provare a vendere più di 10 copie e passa alla concorrenza con risultati tutti da valutare.

Voto: 5/10

Maggio

Commento: Picchi di depressione per PlayStation Vita, dove la comparsa di un gioco uscito su PSP fa capire che l’aria che tira è decisamente nera e spinge numerosi utenti a tentare il suicidio ingoiando la console portatile. Tropico 5 fa la sua figura,  esattamente l’opposto di Table Top Racing che proprio non riesce a convincerci. A completare il quadro LocoRoco, non quello fantastico visto proprio su PlayStation Portatile ma una versione castrata uscita su PS3.

Voto: 5/10 se avete la (s)fortuna di possedere PSVITA, altrimenti 6/10

Giugno

Commento: Continua la divertente gag di pescare da PSP titoli che possono girare anche su Vita con il primo episodio portatile di God of War, con una valutazione esagerata che non cancella il fatto che sia un titolo del 2008. Colpaccio invece su console fissa dove Siren e NBA fanno davvero la loro porca figura, soprattutto se amate gli horror e lo sport.

Voto: 7/10

SOSTIENICI SUI SOCIAL

347Iscritti+1
799FollowersSegui