Tag Articoli taggati come "Sony"

Sony

di -
0 34

L’arrivo della nuova esclusiva Sony Gravity Rush 2 è ormai imminente e per questo motivo sono apparsi oggi sul web i dettagli circa il peso del gioco.

Stando a quanto riportato, sembrerebbe che il titolo di casa Japan Studio necessiterà di ben 6,31 Gb per l’installazione ed il primo avvio mentre saranno richiesti complessivamente circa 17,13 Gb.

Vi ricordiamo infine che Gravity Rush 2 è atteso su PlayStation 4 il prossimo 18 Gennaio!

Rimanete con noi di PlayStationBit per tutti gli aggiornamenti sul caso.

di -
0 121

Da qualche giorno è presente, sul canale YouTube ufficiale di PlayStation, un trailer che ha velocemente scalato le classifiche come uno dei meno apprezzati dagli utenti del noto sito di video-streaming, che hanno piazzato la bellezza di oltre 17.000 “dislike” dalla pubblicazione dello stesso, avvenuta lo scorso 13 Gennaio.

Stiamo parlando del trailer di Life of Black Tiger, videogame in arrivo su PlayStation 4 in cui vestiremo i panni di una terribile tigre nera pronta a dare la caccia ad altri animali e soprattutto alla bestia più terribile di tutte, l’uomo.

Il gioco sembra davvero poter reggere il confronto con capolavori del calibro di Grand Theft Auto V e Uncharted 4, dunque non ci spieghiamo la marea di commenti negativi, di cui ve ne offriamo una piccola selezione:

“Sono indeciso se acquistare questo o The Witcher 3”

“Hanno chiamato gli anni 90′, e rivogliono indietro il loro gioco”

“Sono così eccitato, decisamente il gioco dell’anno”

“Sony è stata hackerata di nuovo? Davvero, sono così confuso…”

“Girerà a 60fps su PlayStation 4 Pro?”
“Sì, e in 4K”

“E’ bello vedere come PlayStation 2 venga ancora supportata”

Vi lasciamo quindi giudicare guardando il trailer, che trovate in calce all’articolo, e vi invitiamo a rimanere con noi per tutti gli aggiornamenti del caso.

di -
0 23

Sony ha pubblicato un nuovo video di circa 9 minuti in cui viene mostrato il gameplay di Gravity Rush 2.

Il gioco, vi ricordiamo, è in arrivo il prossimo 18 gennaio in Europa, il 19 in Giappone ed infine il 20 negli Stati Uniti.

Godetevi il video e rimanete con noi per essere sempre aggiornati in merito al titolo dei Japan Studio.

di -
0 149

Pochi istanti fa Sony, ha dichiarato ufficialmente che tutti i videogiocatori di PlayStation 4 possono registrarsi al prossimo programma beta del nuovo software di sistema di PlayStation 4.

Di seguito troverete una piccola dichiarazione da parte di Sony:

“E’ quasi giunto il momento di un altro importante aggiornamento del software di sistema per PS4 e potresti darci il tuo aiuto per testare la beta prima del lancio. A partire da oggi, puoi registrarti per avere una possibilità di essere un beta tester e scoprire in anteprima una parte dei nuovi miglioramenti e delle nuove funzionalità in arrivo su PS4.”

Quindi se siete interessati a partecipare vi basterà cliccare semplicemente qui.

di -
0 21

L’immagine, pubblicata dai ragazzi di Psyonix sui loro canali, riporta solo una serie di numeri: è il loro perso che lascia decisamente a bocca aperta e permette di capire il successo della loro creatura, ossia quel Rocket League partito proprio da PlayStation 4 e divenuto uno dei capisaldi dello scorso anno.

25 milioni di utenti unici, di cui ben 6 arrivati negli ultimi sei mesi, per oltre un miliardo di partite globali, per non parlare del fatto che il 50% di queste sia stata giocata in modalità Competitiva, segno evidente che la gente si diverte ma punta anche alla gloria.

Ad avvalorare questi dati ci ha poi pensato proprio Sony, svelando che nel corso del 2016 Rocket League è stato il titolo più venduto sia sullo Store americano che su quello europeo: un successo, quello del titolo Psyonix, che siamo sicuri continuerà anche per tutto il 2017.

psyonix rocket league record

di -
0 104

La notizia che in questi giorni sta dominando il Web è senza dubbio quella relativa alla cancellazione, su quella Xbox One che rivaleggia con la nostra amata PlayStation, dell’ultimo progetto di Platinum Games, ossia Scalebound.

Il titolo, un hack’n’slash con forti componenti dei giochi di ruolo, sarebbe dovuto essere una delle esclusive più rilevanti della console Microsoft: l’eliminazione del progetto e la rimozione di tutto il materiale dai canali ufficiali della compagnia di Redmond (ma non dal sito di Platinum Games) ha quindi generato fiumi di commenti e di post sia dei fan che dei detrattori della console.

Per quanto, con buona pace di chi pensi il contrario, il titolo non avrebbe certo fatto evolvere il mondo dei videogames, è sempre un dispiacere vedere come progetti validi e ben avviati vengano “uccisi” a causa di tagli di budget o chissà quale altra motivazione, situazione che riporta alla mente una vicenda che i fan di PlayStation (e non solo) ricordano molto bene.

scalebound-playstation-4-diritti-acquisto

Stiamo infatti parlando di P.T., il progetto di Hideo Kojima e Guillermo Del Toro che, dopo una prima demo esaltante, ha spinto il geniale creatore a staccarsi dalla sua casa di origine, Konami, per fondare la sua software house, la Kojima Productions.

A dirigere il tutto è stata proprio Sony, che ha stretto accordi con Kojima stesso per creare un videogame, Death Stranding, che diventerà una delle esclusive più importanti di PlayStation nonché, e di questo siamo praticamente certi, uno dei migliori videogames di questa generazione di console.

La domanda, quindi, sorge spontanea. Deciderà Sony di ripetere “l’esperimento Kojima” e tentare di accaparrarsi i diritti di Scalebound per renderlo un’esclusiva PlayStation 4? Ovviamente non è dato sapere cosa frulli in questi giorni nelle teste degli sviluppatori di Platinum Games né tanto meno se la casa nipponica deciderà di muoversi e pugnalare alla spalle la rivale principale dell’attuale console war.

Ciò che è certo è che se l’accordo si farà bisognerà vedere comunque se il gioco sarà una killer app oppure l’ennesima fregatura, anche se, e di questo ne siamo convinti, la vicenda è ben lontana dalla sua conclusione. Vi invitiamo quindi a rimanere con noi per tutti gli aggiornamenti del caso.

scalebound-playstation-4-diritti-acquisto-2

di -
0 38

Sony ha pubblicato in rete questa mattina il video di presentazione della nuova colorazione dedicata a PlayStation 4 Slim che porta il nome di “Glacier White” e corrisponde più o meno alla stessa livrea di cui aveva goduto negli anni scorsi anche la sorella “cicciona”.

Non c’è che dire, forse ancor più che sulla vecchia console, questo colore rende davvero molto bene, donando alla console un’eleganza degna di nota che ben si potrebbe sposare con i salotti più moderni delle vostre abitazioni. In particolare troviamo molto riuscita l’idea di lasciare la banda centrale nera che richiama il touchpad e gli stick del DualShock 4.

Purtroppo però l’arrivo in occidente di questa versione è prevista, al momento, solo nel taglio da 500GB, notizia che potrebbe far storcere il naso a più di una persona, con un prezzo di vendita consigliato di 309,99 euro.

In compenso, per mettere le mani su questo gioiellino, non dovremo attendere ancora molto, visto che il lancio europeo è fissato per il 24 gennaio.

Vi lasciamo ad una ricca gallery e al trailer ufficiale, buona visione!

di -
0 57

UPDATE: disponibile il trailer ufficiale.

Annunciato nel corso della Gamescom 2013 come esclusiva per l’ammiraglia Sony, Rime aveva solleticato la curiosità di molti giocatori per le atmosfere oniriche simili a quelle delle produzioni del team ICO (notatre che all’epoca non si sapeva ancora che The Last Guardian sarebbe uscito su PlayStation 4) e per il particolare stile grafico.

Nonostante un paio di promettenti trailer, tuttavia, il gioco è ben presto scomparso dai radar e i Tequila Works non hanno più proferito parola a riguardo, almeno fino ai rumor di qualche mese fa in cui si ipotizzava della perdita dell’esclusività da parte di Sony.

Rime infatti arriverà su tutte le console casalinghe (PS4, Xbox One, Nintendo Switch) e su PC nel corso di maggio 2017.

E per celebrare questa “rinascita” gli sviluppatori hanno rilasciato un nuovo interessante trailer che trovate in calce e che sembra essere a tutti gli effetti un felice incontro tra le opere del team ICO a cui accennavamo sopra, e l’ultima meravigliosa produzione di Jonathan Blow, The Witness.

Prima di lasciarvi al filmato, vi alleghiamo anche le parole dei Tequila Works relative alla loro creazione:

“Un’avventura single player a enigmi che ruota attorno al concetto di scoperta, da vivere attraverso gli occhi di un ragazzino che si risveglia su un’isola misteriosa dopo un naufragio al largo della costa. I giocatori dovranno esplorare i segreti dell’isola servendosi della luce, del suono, della prospettiva e persino del tempo. Ispirato dagli aspri paesaggi mediterranei arsi dal sole, Rime mette in scena un mondo mozzafiato, con una fusione di colori accesi ed emozionanti melodie intimiste, per dare il la ad un viaggio profondamente personale che aspetta ciascuno di noi.”

Buona visione!

di -
0 67

Non c’è ombra di dubbio che tra tutti i visori presenti in commercio, il PlayStation VR sia il device che più di tutti strizza l’occhio alla moda e al design. Dunque, era solo questione di tempo prima che iniziassero a uscire dei supporti che mantenessero lo style anche mentre il dispositivo non viene usato.

Infatti, Sony e il produttore britannico Numskull hanno presentato uno stand speciale con supporto ufficiale per PlayStation VR, che ci appare fin da subito molto stiloso e cool. Lo stand replica la forma di una testa, con tanto di piedistallo in metallo cromato e corpo principale in nero ossidiana.

Il supporto è venduto a circa 30 sterline nel Regno Unito. Qui potrete acquistarlo o trovare maggiori informazioni.

di -
0 232

Da anni noi dello staff di PlayStation Bit vi offriamo il servizio più completo in Italia di guide ai trofei, per soddisfare la sete di conoscenza di tutti quei cacciatori che vogliono sempre di più aumentare le coppe presenti nella loro bacheca virtuale per dimostrare agli amici di essere i migliori e per vantarsi con la donzella di turno di avere da lungo tempo superato quota 100 Platini (perché diciamolo, è così che si fa colpo).

Per festeggiare però al meglio l’arrivo del nuovo anno, il 2017, abbiamo deciso di regalarvi (e regalarci) uno speciale della rubrica Platini da Bar. A differenza di quanto facciamo ogni mese infatti, in occasione delle festività vi offriamo una selezione di trofei scelti da noi dello staff: un Platino a testa per raccontarvi chi siamo, come giochiamo e soprattutto mostrarvi il nostro spirito da cacciatori di trofei.

Senza troppi indugi quindi caliamoci in questa “Bit Selection”, in cui vi indicheremo il membro dello staff, la sua scelta ed ovviamente la guida trofei presa dal nostro ricchissimo Forum. Buona lettura e mi raccomando, sotto le feste non vi ubriacate troppo di trofei!

Daniele – Dishonored 2

“I piaceri sono effimeri, gli onori eterni.”

Rompendo le uova nel paniere a mezzo staff, che voleva scegliere nuova opera di Bethesda e la sua lista trofei, il nostro Daniele è stato rapito da un gioco che l’ha talmente tanto appassionato da fargli fare il cosplay di Emily durante le fiere di paese.

Guida trofei di Dishonored 2

platini_da_bar_dishonored

Francesco – Fallout 4

“Nuculare… Si dice nuculare.”

Da un titolo Bethesda ad un altro, Francesco ha scelto uno dei titoli più attesi del 2016, ossia il quarto capitolo della saga di Fallout, che tra un bug ridicolo e l’altro è riuscito a piazzare vendite tali da permettere a Todd Howard di rotolarsi nei soldi che manco Paperon’ de Paperoni.

Guida ai trofei di Fallout 4

platini_da_bar_fallout

Sebastiano – Goat Simulator

“Legga Dante, legga Manzoni, impari quella capra!”

Voleva scegliere un titolo che desse maggior qualità a questo elenco, il buon Sebastiano (nello specifico Hannah Montana), ma alla fine il richiamo delle capre ha avuto il sopravvento. Nel tempo che lo Sgarbi nazionale impiega a pettinarsi la mattina (ossia quattro ore circa) potrete ottenere una serie di coppe che Rovagnati a confronto produce insalate. Astenersi poco ironici e vegetariani, vista la natura del titolo.

Guida ai trofei di Goat Simualtor

platini_da_bar_goatsimulator

SOSTIENICI SUI SOCIAL

344Iscritti+1
777FollowersSegui