Board gamesHorrible Guild celebra Essen con l'iniziativa SPIEL@HOME

Horrible Guild celebra Essen con l’iniziativa SPIEL@HOME

Se siete appassionati di giochi da tavolo, saprete bene che in questi giorni si è tenuto lo Spiel Essen 2023, fiera annuale in cui gli sviluppatori di giochi da tavolo presentano le loro novità. Oltre a presentare tanti board games, la fiera è un modo per riunire gli appassionati e scoprire i prodotti più premiati e apprezzati (come a suo tempo il mitico Dixit – qui trovate la nostra recensione dell’ultima incarnazione in salsa Disney).

Molti giocatori però non hanno la possibilità di raggiungere la città di Essen e si devono affidare agli articoli in rete e recuperare magari i prodotti desiderati dai siti ufficiali dei publisher. Ecco perché non stupisce che un autore sempre attento ai vari mercati come Horrible Guild abbia lanciato anche per l’anno 2023 l’iniziativa SPIEL@HOME.

Utilizzando un apposito codice nello store ufficiale (ossia SPIELATHOME23), sarà infatti possibile ottenere spedizioni gratuite per tutti gli ordini superiori a 30 euro. Potrebbe essere l’occasione di aggiungere un nuovo titolo alla vostra libreria, come ad esempio il divertente Unicorn Fever o il recente Quicksand, oppure ottenere espansioni e add-on per quelli già in vostro possesso. Nuovi dadi per Railroad Ink o pedine più resistenti per Pozioni Esplosive.

Se volete sfruttare questa offerta, sappiate che il codice rimarrà valido fino al 22 ottobre: un’occasione da non farsi sfuggire.

Articoli correlati

Stefano Bongiorno
Nato e cresciuto in cattività, il giovane Stefano è stato svezzato a latte in polvere e Nintendo, cosa che lo ha portato con gli anni a dover frequentare svariati osteopati a causa delle deformazioni alle mani causati dall'uso di pad rettangolari. Oggi ha una certa età e scrive per il Bit, non perché abbia una scelta, ma perché altrimenti il boss Dario lo fustiga con le copie invendute di Digimon All-Star Rumble. Nel tempo libero si dedica occasionalmente al suo lavoro di commesso di telefonia e soprattutto alla caccia al Platino, con scarsi risultati.