Durante la conferenza tenuta questa notte all’E3 2019, Square Enix ha annunciato Outriders. Il titolo verrà sviluppato da People Can Fly, studio che si è occupato della produzione di Bulletstorm e Gears of War: Judgment. Outriders, shooter co-op ambientato in universo fantascientifico oscuro, uscirà nell’estate 2020 su PlayStation 4, Xbox One e PC, e rappresenterà una svolta importantissima per la software house polacca.

“Outriders è il titolo che sognavamo di sviluppare da anni” ha dichiarato Sebastian Wojciechowski, studio head di People Can Fly. “Siamo davvero felici di poter collaborare con Square Enix, il nostro team è cresciuto considerevolmente e non vediamo l’ora di farvi vedere qualcosa in più sul gioco”.

Anche Jon Brooke, co-responsabile di Square Enix External Studios, si è detto molto contento di questa collaborazione e di fare affidamento sull’esperienza accumulata con gli sparatutto dal team. “Outriders è un progetto molto entusiasmante. Ci stiamo concentrando sul dare ai giocatori uno sparatutto cooperativo con un set di funzionalità profonde e una narrativa forte. I ragazzi di People Can Fly sanno bene come utilizzare le armi da fuoco”. In attesa di scene di gameplay e nuove informazioni su Outriders, nel frattempo godiamoci il trailer di annuncio e un dietro le quinte dello studio.