EventiE3 2021: nuovi dettagli sull'evento digitale, Sony per ora assente

E3 2021: nuovi dettagli sull’evento digitale, Sony per ora assente

The Entertainment Software Association (ESA) ha svelato nuovi dettagli sulla forma che assumerà l’E3 2021. A dispetto dei recenti rumor su presunti contenuti a pagamento, l’evento di Los Angeles sarà completamente gratuito e, per forza di cose, fruibile online. Il presidente e CEO dell’ESA, Stanley Pierre-Louis, ha rilasciato un comunicato spiegando che “stiamo trasformando l’E3 di questo anno in un evento più inclusivo, ma cercheremo comunque di entusiasmare i videogiocatori con importanti annunci e opportunità privilegiate per chi vorrà presentare i propri progetti nel corso del nostro spettacolo”.

Tra i grandi attori del mercato che hanno dato la conferma di partecipazione figurano Nintendo, Xbox, Capcom, Konami, Ubisoft, Take-Two Interactive, Warner Bros. Games, Koch Media e “altri in arrivo” non meglio specificati. L’Electronic Entertainment Experience avrà luogo dal 12 al 15 giugno 2021. Per il momento, sembra esclusa la possibilità di vedere un panel a tema PlayStation in questo lasso di tempo, anche se nuovi aggiornamenti potrebbero arrivare nelle settimane a venire.

Articoli correlati

Maria Enrica
Grata dal 1994 ai videogiochi per sopperire a pigrizia e mancanza di fantasia, è stata svezzata da mamma Nintendo, allevata da Sony fin dalla prima PlayStation, cresciuta con un pad in mano e il Game Boy Advance nell'altra. Laureanda in Lettere classiche, avversa ai videogiochi in digitale, sogna per questo una casa dove custodire una collezione degna di tale nome.