EventiMilan Games Week 2019: tutti gli eventi per famiglie e appassionati di...

Milan Games Week 2019: tutti gli eventi per famiglie e appassionati di game art, cosplay e retro gaming

Nel ricco programma di eventi di Milan Games Week powered by TIM, che andrà in scena dal 27 al 29 settembre, c’è spazio per un gran numero di appuntamenti nelle aree Family, Cosplay, Retro e Art.

In MGW Family saranno presenti tanti talk e attività dedicate alle famiglie che animeranno l’area grazie all’Ordine degli psicologi della Lombardia. Lo spazio ospiterà anche il Campionato italiano psicologi videogiocatori, che vedrà i più agguerriti psicologi sfidarsi con Mario Kart 8. Nell’area sarà possibile sfidarsi con i mitici Subbuteo, DIECI e Uno, quest’ultimo con il primo torneo ufficiale nella storia italiana che permetterà di vincere un viaggio con WeRoad e l’onore di sfidare Favij. L’intero programma di MGW Family è disponibile al link milangamesweek.it/family.

MGW Cosplay proporrà la consueta sfilata cosplay, prevista per domenica 29 settembre con la partecipazione di Giorgia Cosplay. Per partecipare alla sfilata sarà necessario presentare costumi attinenti al mondo dei videogiochi e iscriversi direttamente alla postazione all’interno dell’area MGW Cosplay. Per maggiori informazioni visitate milangamesweek.it/cosplay.

L’area MGW Retro, interamente dedicata ai videogiochi del passato, quest’anno racconterà cinquant’anni di storia del videogioco in un percorso tematico e cronologico che permetterà ai visitatori di interagire con le console e i titoli più amati. Grande attenzione, in particolare, su Intellivision e Game Boy. Infine, il padiglione MGW Art torna con la presentazione del nuovo libro e primo catalogo ragionato italiano degli artisti digitalisti e game artist. Oltre a questo, presenti i nuovi libri di Daniele Bernalda insieme ai saggi di Francesco Toniolo. Di grande importanza anche la presenza di due game photographer italiani, Cristiano Bonora ed Emanuele Bresciani. I programmi sono disponibili su milangamesweek.it/retro e milangamesweek.it/art.

Articoli correlati

Salvatore Terlizzi
Scopre i videogiochi con Monkey Island e Indiana Jones, per poi rimanere legato a vita al genere delle avventure grafiche. Grazie a PlayStationBit scopre, quasi per caso, la serie Yakuza e finisce per innamorarsene. Ha ancora l'immenso piacere di farsi sorprendere da un settore in continua evoluzione. Ehi guarda laggiù! Sisi, c'è una scimmia a tre teste...

1 commento

Comments are closed.