Si è fatto un gran parlare di PlayStation 5 sin dallo scorso anno. Giocatori preoccupati di non poter godere appieno dell’attuale console di casa Sony, che nel suo quinto anno di servizio sembra promettere ben più di un asso nella manica, e personaggi pubblici, come il Michael Patcher di quartiere, secondo la quale dichiarazione la prossima console giapponese sarà rilasciata non prima del 2020.

Ebbene, sembra che per il momento i videogiocatori preoccupati di veder mostrato qualcosa riguardante l’hardware di una nuova console all’E3 2018 possano tirare un sospiro di sollievo. La conferma ufficiale arriva dalle parole di Shawn Layden, capo di Sony Worldwide Studios, che nell’ultimo PlayStation Blogcast ha confermato che non saranno fatti annunci riguardanti il lato hardware all’E3 di questo anno, ma questi si concentreranno sui fantastici quattro giochi in esclusiva PlayStation.

Come riporta il sito gamingbolt.com, Layden ha sottolineato che ci sono molti contenuti da mostrare per Ghost of Tsushima, oltre che per The Last Of Us Parte II, Spider-Man e Death Stranding.

1 COMMENTO

Comments are closed.