Indovina la Bandiera! – Recensione Speedrun

Sviluppatore: Source Byte Publisher: Source Byte Piattaforma: PS5 (disponibile anche per PS4) Genere: Party Giocatori: 1 PEGI: 3 Prezzo: 5,49 € Italiano: Sottotitoli

Se pensate di sapere tutto, ma proprio tutto degli stendardi, allora non perdetevi la nostra recensione Speedrun di Indovina la Bandiera! Come nella versione originale del titolo (chiamata Guess the Flag) i giocatori saranno chiamati a indovinare le bandiere che appariranno sullo schermo. Il team di Source Byte torna quindi nel mondo dei trivia game: scoprite se la sfida è degna di essere affrontata.

Divertiamoci con le bandiere!

Quello estivo è notoriamente un periodo in cui si gioca di più. Vuoi grazie a ferie e vacanze estive, vuoi perché il clima mite invoglia a trovarsi con gli amici, giochi da tavolo e videogiochi collaborativi o versus sono all’ordine del giorno. Tra questi, non possono mancare i celebri trivia game, categoria in cui rientra anche Indovina la Bandiera.

Dopo averci fatto scoprire la dimensione degli stati con Which Country is Larger, il team di Source Byte ripropone un quiz geografico in cui però bisognerà avere buona memoria e un pizzico di furbizia. Come potete immaginare, Indovina la Bandiera è un titolo che farà felici tutti gli Sheldon Cooper del mondo: i giocatori dovranno infatti come da titolo associare nazioni ai relativi stendardi.

Contro ogni aspettativa, dopo le deludenti prestazioni della loro precedente opera, Indovina la Bandiera si presenta con ben sei modalità da affrontare. Due sono speculari: in una ci verrà mostrata una bandiera e dovremo associarla allo stato, nell’altra l’opposto. Abbiamo poi due modalità più dinamiche: una in cui scrivere la nazione a mano, l’altra in cui ci verrà mostrata una mappa del mondo e dovremo associarvi lo stato. Chiudono l’elenco una sfida giornaliera e una modalità casuale.

Il gameplay di Indovina la Bandiera

Se vi state chiedendo cosa distingua Indovina la Bandiera, pubblicato su PlayStation, da un qualsiasi giochino per smartphone, la risposta è “niente”. Una volta scelta la modalità, potremo decidere in quale area geografica dimostrare le nostre conoscenze: potremo optare per bandiere da tutto il mondo oppure per quelle di una zona più limitata, come Asia o Europa. Potremo anche scegliere se giocare in una modalità in cui avremo 3 vite che consentono altrettanti errori oppure in un quiz in modalità “permadeath” (per dirla in gergo videoludico).

Quale che sia la scelta, poco cambierà a livello di gameplay. Durante una partita dovremo scegliere la risposta corretta tra quattro opzioni oppure digitarla sulla tastiera. Indovina la Bandiera è fortunatamente localizzato in italiano, dunque anche quest’ultima richiesta sarà semplice per qualsiasi giocatore. La partita prosegue fino a che non avremo accumulato troppi errori o, se saremo molto bravi, fino al termine delle domande. A quel punto riceveremo un punteggio corrispondente al numero di risposte e potremo ricominciare o cambiare categoria. Questo è niente più niente meno quello che verrà richiesto al giocatore, senza ulteriori sorprese o missioni secondarie da perseguire.

La grafica stessa rimane molto spartana, con un fondale grigio accompagnato da una colonna sonora monocorde e i soli colori delle bandiere ad animare lo schermo. Non che questo sia un male: dato il prezzo contenuto, Indovina la Bandiera fa il suo dovere ed è in grado d’intrattenere per qualche ora gli appassionati. Giocare con gli amici, sfidandosi a chi ne sa di più, è sicuramente un plus del titolo, che rimane comunque basilare e limitato comunque dal numero evidentemente chiuso di bandiere che potranno apparire a schermo.

Il Platino di Indovina la Bandiera

Se siete dei cacciatori, allora la lista di Indovina la Bandiera saprà rendervi felici. Il numero ridotto di coppe, 25 in totale, include infatti anche uno scintillante Platino. Per sbloccarlo sarà sufficiente una conoscenza basilare delle bandiere, senza contare che potrete scegliere un’area ristretta per agevolarvi il compito. Dovrete affrontare le varie modalità, indovinare e sbagliare delle risposte e poco altro. In pochi minuti aggiungerete un nuovo, scintillante Platino alla vostra bacheca.

VERDETTO

Dopo la mezza delusione di Which Country is Larger, titolo che poteva dare qualcosa in più alla causa ma che si limita al compitino, i ragazzi di Source Byte tornano nel mondo dei quiz. Indovina la Bandiera, a differenza del collega, raggiunge la sufficienza grazie alla presenza di varie modalità e a una certa interattività. Ovviamente si tratta di un titolo low budget dalle potenzialità limitate, che riuscirà comunque a farvi divertire per qualche ora, soprattutto se giocato in compagnia di amici. Il Platino rapido e semplice farà inoltre gola ai cacciatori di trofei.

Guida ai Voti

Stefano Bongiorno
Nato e cresciuto in cattività, il giovane Stefano è stato svezzato a latte in polvere e Nintendo, cosa che lo ha portato con gli anni a dover frequentare svariati osteopati a causa delle deformazioni alle mani causati dall'uso di pad rettangolari. Oggi ha una certa età e scrive per il Bit, non perché abbia una scelta, ma perché altrimenti il boss Dario lo fustiga con le copie invendute di Digimon All-Star Rumble. Nel tempo libero si dedica occasionalmente al suo lavoro di commesso di telefonia e soprattutto alla caccia al Platino, con scarsi risultati.