Grazie Grazie:  2
Pagina 2 di 9 PrimaPrima 123456 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 82

Discussione: NBA Topic Ufficiale

  1. #11
    Frequentatore occasionale L'avatar di Th3Mp5M4n
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Località
    Biancavilla (CT)
    Messaggi
    26
    Thanks (Dati)
    0
    Thanks (Ricevuti)
    0
    Menzionato
    0 Volte

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da FireFox Visualizza Messaggio
    Non la seguo molto purtroppo, ma le uniche volte che vedo una partita al suo termine sono molto soddisfatto, è una buona alternativa al calcio dato che qua in italia è il più seguito. La squadra che tifo sono i los angeles lakers ma simpatizzo anche per i miami heat e i toronto raptors. I miei cestisti preferiti sono Kobe Bryant, Dwyane Wade, Lebron James e Nowitzki .
    Come puoi ti può piacere LeBron James ed al contempo Kobe e Nowitzki? Due che io considero simboli di umiltà, insieme al più eclatante esponente dell'egocentrismo in NBA

  2. #12
    Silver Bit Master L'avatar di FireFox
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Località
    Monza
    Messaggi
    6,639
    Thanks (Dati)
    430
    Thanks (Ricevuti)
    362
    Menzionato
    92 Volte

    Predefinito

    Essendo tra i maggio esponenti provo parecchia stima per loro. Poi L'ho scritto io nn lo seguo moltissimo l'NBA però mi piace vedere giocare questi big.

    BISOGNA DIRE NO AI GIOCHI DI MMMERDA CHE PROPONE CAVA.

  3. #13
    Frequentatore occasionale L'avatar di Th3Mp5M4n
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Località
    Biancavilla (CT)
    Messaggi
    26
    Thanks (Dati)
    0
    Thanks (Ricevuti)
    0
    Menzionato
    0 Volte

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da FireFox Visualizza Messaggio
    Essendo tra i maggio esponenti provo parecchia stima per loro. Poi L'ho scritto io nn lo seguo moltissimo l'NBA però mi piace vedere giocare questi big.
    Sì ma il fatto è che LeBron James si sente un Dio, manco fosse Michael Jordan migliore in tutto :\

  4. #14
    Silver Bit Master L'avatar di FireFox
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Località
    Monza
    Messaggi
    6,639
    Thanks (Dati)
    430
    Thanks (Ricevuti)
    362
    Menzionato
    92 Volte

    Predefinito

    Si ma il comportamento di Lebron anche a me sta sul c***o ma io giudico le prestazioni e devo dire che da imparare ha tanto sopratutto ad essere continuo dato che ha "giocato" si fa per dire, una finale contro i dallas sotto ogni aspettativa, invece di fare l'uomo cn una marcia in più a momenti è stato quello che ha giocato peggio.

    BISOGNA DIRE NO AI GIOCHI DI MMMERDA CHE PROPONE CAVA.

  5. #15
    Bit User
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    426
    Thanks (Dati)
    0
    Thanks (Ricevuti)
    3
    Menzionato
    1 Volte

    Predefinito

    Nba, comincia il digiuno
    Cancellata metà pre-stagione


    Come già previsto i camp di preparazione sono stati ufficialmente spostati a data da destinarsi e le 43 partite di preseason che introducono al campionato sono state derubricate. L'ipotesi di inizio il primo novembre si allontana sempre di più

    Nessuno covava speranze, soprattutto dopo gli ultimi infruttuosi meeting tra proprietari e associazione giocatori, ma adesso è arrivata anche l’ufficialità. La Nba ha deciso di posticipare a data da destinarsi l’inizio dei camp di preparazione e ha cancellato le prime 43 gare di preseason. Fino al 15 ottobre, quindi, sicuramente non ci sarà basket Nba. Poi si vedrà.

    LUNGO STOP — Un primo passo che non può sorprendere ma che rappresenta l’inizio di quello che sembra destinato a diventare un lungo stop per la pallacanestro pro a stelle e strisce. “Purtroppo il calendario ci impone di prendere decisioni difficili - e’ il laconico commento del vice commissioner Adam Silver - siamo costretti a rinviare la data di inizio dei camp e a cancellare 43 partite di preseason”. Nemmeno l’incontro, piuttosto informale peraltro, di giovedì ha sensibilmente avvicinato le parti, così l’ipotesi di partire con la regoular season il primo novembre, come da programma diventa sempre più remota. Anche perché dal momento della stretta di mano e dell’accordo (che sembra comunque lontanissimo) tra David Stern e Bill Hunter, il presidente del sindacato giocatori, dovranno passare almeno un paio di settimane per redigere tutti i documenti legali e sbrigare le formalità, prima di poter rimandare in palestra i giocatori.

    TRATTATIVE — Dagli incontri di giovedì trapela intanto l’intenzione da parte dei giocatori di provare a fare un piccolo passo per venire incontro ad alcune richieste economiche dei proprietari. La divisione dei profitti della Nba fino allo scorso primo luglio era 57-43 a favore dei giocatori, Hunter all’inizio delle negoziazioni aveva proposto di scendere al 54.3% ma i proprietari non sono disposti a concedere più del 49%. Giovedì qualcosa si è mosso ma alla fine la proposta dei club è stata considerata “assolutamente inaccettabile” da parte dell’associazioni giocatori.

    TETTO SALARIALE — La trattativa più difficile però continua a essere quella legata al Salary Cap (il tetto salariale) che i proprietari vogliono trasformare dall’attuale “soft” (cioè un tetto che può essere sforato in determinate situazioni) ad “hard”. Per adesso a saltare sono solamente 43 partite di preseason ma l’annuncio ufficiale dello slittamento dell’inizio della regular season appare oramai soltanto rimandato.

  6. #16
    Frequentatore occasionale L'avatar di Th3Mp5M4n
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Località
    Biancavilla (CT)
    Messaggi
    26
    Thanks (Dati)
    0
    Thanks (Ricevuti)
    0
    Menzionato
    0 Volte

    Predefinito

    Dai che il 26 giocano i miei Sixers contro i Blazers senza più Brandon Roy (mi dispiace per lui e per la sua squadra) e credo anche senza Lamarcus Aldridge, al quale devono fare, se non vado errato, un'operazione.

  7. #17
    Bit Commander L'avatar di Jackie Estacado
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,683
    Thanks (Dati)
    1
    Thanks (Ricevuti)
    22
    Menzionato
    5 Volte

    Predefinito

    Ma allora il thread esiste già .
    Che ne pensate delle Finals di quest'anno? Alla prossima gli Spurs potrebbero chiudere il conto stando la serie sul 3-1, anche stanotte vittoria di cattiveria e carattere contro degli Heat totalmente LBJ-dipendenti e che hanno concluso ben poco!
    Gli Spurs giocano benissimo, Leonard in particolare si è caricato la squadra sulle spalle ma chi più e chi meno danno il proprio contributo... Grandissimo Popovich e grande squadra, peccato per il nostro Belinelli che non ha avuto molto spazio (ma quel poco spazio sempre di qualità, fatto benissimo in Gara 1 e in Gara 3 ha messo una tripla determinante per allontanare la rimonta Heat) .


    Ad un tratto la folla saltò in piedi urlando: "Ancora! Ancora! Ancora!". Cannonate scoppiano alla mia destra, cannonate rispondono a sinistra, cannonate dalla platea in fiamme! Vittoria! Apoteoooosi!

  8. #18
    Bit Hero L'avatar di Valian
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Chiari (BS)
    Messaggi
    3,367
    Thanks (Dati)
    5
    Thanks (Ricevuti)
    87
    Menzionato
    13 Volte

    Predefinito

    Non ho avuto l'opportunità di vedere le partite causa studio, ma vedo statistiche pietose per gli Heat (eccetto LBJ, che sta facendo il suo e più del dovuto).
    Gli Spurs meritano l'anello, a coronamento ulteriore di una carriera eccezionale per i 4 vecchiacci (Duncan - che si pronuncia come si legge secondo un giornalista di Mediaset - Parker, Ginobili ed ovviamente "Il Pop", allenatore che ha fatto rotare con il contagocce il suo team), ed a segnare il traguardo di carriera per Leonard, Green, Diaw ed ovviamente il nostro Belo.
    Chissà che farà James se non vince il terzo anello, abbandonerà la soleggiata florida e lascierà al disfacimento gli Heat per un palcoscenico più importante o rimarrà a Miami e cercherà la rivincita nella stagione 14/15.

    Comunque meglio non dare per morti gli Heat, se gli altri due Big si svegliano e si rialzano dal torpore possono essere problemi, o se qualcuno dalla panchina (Battier ed Andersen l'anno scorso furono il vero gamebreaker dei playoff) darà una mano.
    We're not doomed. In the grand scheme of things, we're just tiny specks that will one day be forgotten. So it doesn't matter what we did in the past, or how we'll be remembered. The only thing that matters is right now. This moment. This one spectacular moment we are sharing together

  9. #19
    Bit Commander L'avatar di Jackie Estacado
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,683
    Thanks (Dati)
    1
    Thanks (Ricevuti)
    22
    Menzionato
    5 Volte

    Predefinito

    E alla fine gli Spurs hanno vinto le Finals!
    Complimentissimi a Popovich che ha saputo tirare fuori il meglio da ogni suo giocatore, dai veterani del team che sembravano più giovani di 10 anni fino ai giovanissimi... E felicissimo per Belinelli che dovrebbe essere il primo italiano ad aver vinto l'anello nella storia dell'NBA, poco spazio ma punti fondamentali . Adesso per i S.A. Spurs c'è una unica via, quella del ricambio generazionale: per Duncan, Ginobili e soci è quasi certo il ritiro e lo stesso Popovich resterà penso solo un'altra stagione per "svezzare" i giovani e porre le basi per il nuovo ciclo degli Spurs, vedremo...
    Sugli Heat c'è poco da dire: LBJ è un mostro ma nessuno può vincere le partite da solo, con dei compagni motivati quanto Ghirardi a fare la dieta poco si può concludere .


    Ad un tratto la folla saltò in piedi urlando: "Ancora! Ancora! Ancora!". Cannonate scoppiano alla mia destra, cannonate rispondono a sinistra, cannonate dalla platea in fiamme! Vittoria! Apoteoooosi!

  10. #20
    Bit God L'avatar di Sora9427
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Samarate, Italy
    Messaggi
    15,839
    Thanks (Dati)
    0
    Thanks (Ricevuti)
    1
    Menzionato
    4 Volte

    Predefinito

    AH! Una bellissima notizia, è davvero un titolo emritatissimo vista la grande stagione anche se io l'ho seguita soltanto nelle fasi finali purtroppo, l'anno prossimo la seguirò dal principio e se possibile ne vedrò qualcuna
    Questa è la Vittoria dis quadra con il singolo perchè Miami a conti fatti al 50% è arrivato fin qui grazie a Lebron.

    Ora non resta da vedere cos succederà l'anno prossimo, sperando che Bellinelli ripeta un'altra grande stagione; rappresenta l'oroglio italiano negli States

Discussioni Simili

  1. [Thread Ufficiale] The Last of Us
    Di sephyroth89 nel forum PlayStation 3
    Risposte: 66
    Ultimo Messaggio: 19/06/2013, 03:31

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •