Grazie Grazie:  5
Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Dead Cells

  1. #1
    Bit User L'avatar di beachild
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Località
    Sul divano di casa
    Messaggi
    455
    Thanks (Dati)
    21
    Thanks (Ricevuti)
    135
    Menzionato
    65 Volte

    Guida in attesa di pubblicazione Dead Cells






    Informazioni generali

    Trial and error e morte permanente sono elementi di gameplay spesso presenti nei videogiochi meno commerciali e vengono sfruttati, almeno per i giocatori più esigenti e amanti delle sfide, come valore aggiunto. A volte, però, la promessa di un’avventura in cui la morte è normale e necessaria per migliorarsi e approcciarsi con più abilità e consapevolezza al gioco si traduce in esperienze frustranti che tengono alla larga un pubblico non disponibile a investire troppo tempo e pazienza. Con il roguelike (con sfumature metroidvania) Dead Cells, Motion Twin trova un equilibrio perfetto e costruisce un titolo che non solo soddisferà gli amanti del genere, ma saprà attirare i neofiti, allargando il proprio bacino di utenza. Il segreto? Portare il giocatore non a temere né a mettere in conto morti frequenti, ma addirittura a desiderarle, per vivere appieno un titolo sorprendentemente profondo e stratificato.

    Continua su PlayStationBit...


    Recensione Dead Cells a cura di beachild








    Attenzione la seguente guida potrebbe contenere spoiler riguardanti la trama del gioco!

    Guida ai trofei: Dead Cells
    Espansioni: nessuna

    Reperibilità: disponibile dal 7 agosto 2018 a circa 24,99
    Lingue supportate: testo

    PS Plus richiesto per giocare online: no
    Multiplayer: no

    Difficoltà:
    La storia va giocata almeno: 11/12 volte
    Tempo necessario: dalle 10 alle 30 ore a seconda dell'abilità del giocatore

    Lista trofei: solo PS4
    Trofei totali: 54

    Trofei bronzo: 41
    Trofei argento: 11
    Trofei oro: 1
    Trofeo platino:

    Trofei online: no

    Trofei nascosti: 16
    • La Morte Colpì Di Spalle!
    • Capita A Tutti...
    • Estrazione Chirurgica
    • Estrazione Impeccabile
    • Estrazione A Regola D’arte
    • Estrazione Folle
    • Che Cosa? Non Hanno Niente Che Non Vada…
    • Senza Pietà.
    • Una Vittoria Impeccabile
    • La Danza
    • Tutto d'un Fiato
    • Non Mi Piace Vincere Facile…
    • In Piedi, Guardie! Prendeteli!
    • Avanti, Senza Paura.
    • Il Mio Corpo Che Cambia
    • Forza, Tagliamo La Testa Al Toro...
    Trofei legati alla storia: no

    Trofei legati ai collezionabili: no

    Trofei buggati: no

    Trofei mancabili: no


    Prefazione

    Dead Cells è uno di quei giochi in cui avere una guida al Platino serve solo a dare alcune linee guida e suggerimenti, più che a svelare la via più semplice e rapida per la più ambita delle coppe virtuali. C'è ben poco di facile nel gioco e completare la sua lista trofei al 100% sarà un vanto per pochi, i giocatori dotati di grande abilità con questo tipo di giochi, o quelli con una grande tenacia. Se infatti raggiungere i diversi livelli e ottenere gli altri trofei legati ad armi, attività e sfide sarà un'impresa abbordabile, riuscire a completare il gioco nei quattro livelli a difficoltà maggiorata richiederà una buona dose di tempo e dedizione per i meno avvezzi al genere.

    NB: il gioco diventa molto meno frustrante se sfruttate il "trucchetto" del tasto PS: prima di morire, in qualunque livello, boss compresi, uscite dal gioco tornando al menù PlayStation, riavviatelo e premete su Continua per ricominciare dall'inizio del livello o della boss fight come se aveste impostato un check point.

    Passi consigliati

    • Passo 1 - Veni...

    Dopo aver preso dimestichezza con il gioco, cercate di avanzare nei livelli, dapprima seguendo il percorso "alto" che passa per Celle dei Prigionieri>Sentiero dei Condannati>Bastioni>Ponte Nero>Villaggio delle Palafitte>Torre dell’orologio>Stanza dell'orologio>Castello>Rifugio del Guardiano, quindi quello "basso" che invece comprende Celle dei Prigionieri>Fogne Tossiche>Fogne Antiche>Cripta Intollerabile>Santuario assopito>Sepolcro dimenticato>Stanza dell'orologio>Castello>Rifugio del Guardiano. In questa fase potete raccogliere le rune e dedicarvi ad altri trofei di miscellanea. Affrontate i mostri élite quando potete, perché ne sono previsti 100 da Non siete poi tanto forti, e spendete le cellule per sbloccare armi e abilità per Squarcialo! Squarcialo! Rotola! e Full optional.

    • Passo 2 - ... Vidi...

    Quando sarete sufficientemente abili e potenziati potreste finalmente riuscire a finire il gioco e ottenere E così cade l’ultimo bastione… e Estrazione chirurgica. A questo punto potreste valutare di dedicare qualche run ai trofei legati all'uccisione dei boss senza subire danni e a Ohhhhhh! Che dolore!, Che Cosa? Non Hanno Niente Che Non Vada… e Non mi piace vincere facile….

    • Passo 3 - ... Vici.

    L'ultima fase, la più difficile, prevede di finire il gioco quattro volte alle difficoltà crescenti attivabili grazie alle cellule staminali boss. Avrete molti handicap e solo qualche bonus, quindi sarà una questione di precisione, abilità e soprattutto tempo. Solo alla fine potrete vantarvi, più che mai, del vostro Platino.


    Autore guida: beachild
    Autore grafica: beachild







    Assoluzione [ ]
    Maledetto… e sopravvissuto.

    Casualmente potreste imbattervi in alcuni forzieri diversi dai normali, con una sorta di teschio a fare da serratura. Questi forzieri maledetti, quando interagirete con , vi daranno materiali, ma anche una maledizione. Questa consiste nella morte istantanea dopo un singolo colpo da parte di un nemico. L'unico modo per guarire e ottenere il trofeo è uccidere 10 nemici consecutivamente senza subire colpi. Il consiglio, soprattutto se non vi capita nei primissimi livelli, è di affidarsi agli attacchi a distanza e alle torrette, per ridurre al minimo il corpo a corpo. Attenti soprattutto ai nemici volanti, sempre insidiosi e difficilmente visibili per tempo. NB: se non trovate forzieri, potete attirare su di voi la maledizione colpendo una porta a pagamento (quelle dorate) fino a distruggerla.


    Più veloce della luce! [ ]
    Hai completato una sfida giornaliera. Ben fatto!

    La sfida giornaliera può essere affrontata dal menù principale, oppure entrando nella porta che raffigura un orologio appena dopo la nostra rinascita (dietro al personaggio che ci riepiloga le statistiche di gioco), ma solo dopo aver sbloccato la runa dello sfidante (vedere Ecco il prossimo sfidante!). Il consiglio è di affrontarla solo una volta ottenuta una certa dimestichezza con il gioco e quando sarete in possesso di abilità avanzate, in particolare di due o tre ampolle per la rigenerazione della salute. Il secondo suggerimento è di attraversare rapidamente il livello di gioco, approfittando di rotolata e salto, senza soffermarsi sui nemici, ma solo sulle pergamene e sulle armi per potenziare il proprio equipaggiamento. La mappa di gioco è completamente rivelata in questa modalità, quindi dirigetevi a una delle zone agli estremi dove troverete il boss. Anche in questo caso, aver già giocato è necessario per conoscere i pattern di attacco, stare alla larga e contrattaccare facilmente. Al termine della sfida avrete il trofeo.


    Non siete poi tanto forti [ ]
    Hai eliminato 100 mostri élite. Non male!

    I mostri élite sono versioni ultrapotenti dei normali mostri di gioco, che vi metteranno a dura prova con una maggiore resistenza agli attacchi, una maggior velocità, un'antipatica tendenza a seguirvi e un mortale seguito di fastidiosi scagnozzi. Niente di impossibile, comunque. Li troverete sparsi per i livelli, affossati nel terreno o nascosti dietro ad artefatti a punta con incisioni luminose violastre e li riconoscerete grazie alla scritta ELITE sopra la loro testa. Alcuni sono fondamentali per ottenere rune e il conseguente accesso a nuove aree di gioco, e potete decidere se affrontarli o lasciarli stare... naturalmente non potete esimervi dal combattimento se puntate a questo trofeo, lungo ma non irraggiungibile.


    Grass e Furious [ ]
    Hai sconfitto “Il Concierge”!

    Vedere Senza Pietà


    Hai qualcosa nell’occhio? [ ]
    Hai distrutto “Congiuntivito”!

    Vedere Una vittoria impeccabile.


    Mastro spadaccino [ ]
    Hai battuto la “Guardiana del tempo”!

    Vedere La danza.


    Capita a tutti… [ ]
    Una picchiata verso il basso… esattamente su degli spuntoni letali!

    Uno dei pochi trofei facili del gioco. Raggiungete il Sentiero dei Condannati, cercate una sezione con spuntoni e semplicemente eseguite un attacco in salto sugli spuntoni stessi con per ottenere il trofeo.


    Full optional. [ ]
    Sblocca 10 abilità.

    Le abilità possono essere sbloccate secondo un procedimento in due fasi. Dapprima bisogna reperire i progetti, sconfiggendo boss o mostri elite che casualmente ce li lasciano come bottino, quindi bisogna investire le cellule raccolte per sviluppare i progetti stessi presso Il Collezionista. Dopo aver sbloccato dieci abilità il trofeo sarà vostro. Potete controllare lo stato di avanzamento interagendo con il PNG a inizio gioco, davanti alla porta della sfida giornaliera.

    Squarcialo! Squarcialo! Rotola! [ ]
    Sblocca 10 armi.

    Le armi possono essere sbloccate secondo un procedimento in due fasi. Dapprima bisogna reperire i progetti, sconfiggendo boss o mostri elite che casualmente ce li lasciano come bottino, quindi bisogna investire le cellule raccolte per sviluppare i progetti stessi presso Il Collezionista. Dopo aver sbloccato dieci armi il trofeo sarà vostro. Potete controllare lo stato di avanzamento interagendo con il PNG a inizio gioco, davanti alla porta della sfida giornaliera.


    Ohhhhhh! Che dolore! [ ]
    Muori mentre hai con te almeno 100 cellule. Che sfortuna!

    Per accumulare un simile numero di cellule dovrete esplorare a fondo i livelli uccidendo tutti i nemici, eventualmente raccogliere le cellule bonus da scrigni o dietro alle porte temporizzate (difficilmente però le raggiungerete in tempo) e soprattutto non spenderle presso il Collezionista. Quando lo incontrerete nei livelli di intermezzo passate oltre e rotolate contro la porta per procedere ignorandolo. Accumulate 100 o più cellule... mettetevi una mano sul cuore e fatevi uccidere. Questo e altro per un trofeo di bronzo.


    Senti che pace… [ ]
    Raggiungi per la prima volta il Sentiero dei condannati.

    Questo è quasi un trofeo legato alla storia: se non riuscite a superare le Celle dei Prigionieri probabilmente avete sbagliato gioco. Il Sentiero dei Condannati è la primissima uscita che troverete dal livello iniziale.


    Camera con vista! [ ]
    Raggiungi per la prima volta i Bastioni.

    Il percorso più semplice da seguire è Celle dei Prigionieri>Sentiero dei Condannati>Bastioni.


    Finalmente, un po’ di meritato riposo… [ ]
    Raggiungi per la prima volta il Ponte Nero.

    Il percorso più semplice da seguire è Celle dei Prigionieri>Sentiero dei Condannati>Bastioni>Ponte Nero.


    Ricchezze e gloria. Ricchezze e gloria… [ ]
    Raggiungi per la prima volta il Santuario assopito!

    Il percorso più semplice da seguire è Celle dei Prigionieri>Fogne Tossiche>Fogne Antiche>Cripta Intollerabile>Santuario assopito. Avrete bisogno delle rune delle viti (vedere Non Farmi Il Solletico), del teletrasporto (vedere Ma Cosa Strofini) e dell'ariete (vedere Prepotente). Potete anche raggiungerlo dal Ponte Nero, ma solo se avete sbloccato la runa del ragno (vedere Piccino picciò…).


    Puzza di carne bruciata [ ]
    Raggiungi per la prima volta l’Ossario.

    Il percorso più semplice da seguire è Celle dei Prigionieri>Sentiero dei Condannati>Ossario. Avrete però bisogno tassativamente della runa del teletrasporto (vedere Ma Cosa Strofini).


    Si spalma la crema sulla pelle! [ ]
    Raggiungi per la prima volta le Segrete della prigione.

    Il percorso più semplice da seguire è Celle dei Prigionieri>Sentiero dei Condannati>Segrete della Prigione, ma dovete aver sbloccato la runa del ragno (vedere Piccino picciò…).


    Cos’è questa puzza? [ ]
    Raggiungi per la prima volta le Fogne tossiche.

    Il percorso più semplice da seguire è Celle dei Prigionieri>Fogne Tossiche, ma dovete aver sbloccato la runa delle viti (vedere Non Farmi Il Solletico).


    A chi serve quell’idraulico italiano? [ ]
    Raggiungi per la prima volta le Fogne antiche.

    Il percorso più semplice da seguire è Celle dei Prigionieri>Fogne Tossiche>Fogne Antiche. Dovrete però essere in possesso almeno delle rune delle viti (vedere Non Farmi Il Solletico) e dell'ariete (vedere Prepotente).


    Nemmeno ai ratti piace questo luogo… [ ]
    Raggiungi per la prima volta la Cripta intollerabile.

    La Cripta Intollerabile è il livello in cui affronterete il boss Congiuntivito. Per raggiungerla dovrete avere assorbito le rune delle viti (vedere Non Farmi Il Solletico), del teletrasporto (vedere Ma Cosa Strofini) e dell'ariete (vedere Prepotente) e seguire il percorso Celle dei Prigionieri>Fogne Tossiche>Fogne Antiche>Cripta Intollerabile. All'avvio del livello otterrete il trofeo.


    “Se mi riesce, io cerco un pesce...” [ ]
    Raggiungi per la prima volta il Villaggio delle palafitte.

    Il percorso più semplice da seguire è Celle dei Prigionieri>Sentiero dei Condannati>Bastioni>Ponte Nero>Villaggio delle Palafitte.


    Esattamente al centro dell’isola… [ ]
    Raggiungi per la prima volta il Cimitero.

    Il percorso più semplice da seguire è Celle dei Prigionieri>Fogne Tossiche>Fogne Antiche>Cripta Intollerabile>Cimitero, ma vi servirà necessariamente la runa del ragno (vedere Piccino Picciò...)


    Hai paura del buio? [ ]
    Raggiungi per la prima volta il Sepolcro dimenticato!

    I percorsi possibili sono Celle dei Prigionieri>Fogne Tossiche>Fogne Antiche>Cripta Intollerabile>Santuario assopito>Sepolcro dimenticato, oppure Celle dei Prigionieri>Sentiero dei Condannati>Bastioni>Ponte Nero>Villaggio delle Palafitte>Sepolcro dimenticato. Avrete bisogno delle rune delle viti (vedere Non Farmi Il Solletico), del teletrasporto (vedere Ma Cosa Strofini) e dell'ariete (vedere Prepotente)


    Tic… Tac… [ ]
    Raggiungi per la prima volta la Torre dell’orologio!

    Il percorso più semplice da seguire è Celle dei Prigionieri>Sentiero dei Condannati>Bastioni>Ponte Nero>Villaggio delle Palafitte>Torre dell’orologio.


    Battaglia ad alta quota [ ]
    Raggiungi per la prima volta la Stanza dell’orologio!

    Il percorso più semplice da seguire è Celle dei Prigionieri>Sentiero dei Condannati>Bastioni>Ponte Nero>Villaggio delle Palafitte>Torre dell’orologio>Stanza dell'orologio.


    Togliti le scarpe all’ingresso. [ ]
    Raggiungi per la prima volta il Castello.

    Il percorso più semplice da seguire è Celle dei Prigionieri>Sentiero dei Condannati>Bastioni>Ponte Nero>Villaggio delle Palafitte>Torre dell’orologio>Stanza dell'orologio>Castello.


    In ginocchio? Non credo proprio… [ ]
    Raggiungi per la prima volta il Rifugio del Guardiano.

    Il percorso più semplice da seguire è Celle dei Prigionieri>Sentiero dei Condannati>Bastioni>Ponte Nero>Villaggio delle Palafitte>Torre dell’orologio>Stanza dell'orologio>Castello>Rifugio del Guardiano.


    RiAniMa! Giusto? [ ]
    Inganna la morte…

    Per questo trofeo è necessario superare almeno il primo livello, quindi interagire con il PNG che ci vende le mutazioni e acquistare Ridgar Anirus Maiox, che ci garantisce una singola rinascita dopo la morte. Successivamente basterà morire per essere riportati in vita e ottenere il trofeo.


    Non farmi il solletico! [ ]
    Assorbi la runa delle viti.

    La runa delle viti vi consente di far crescere un rampicante dai cumuli di cellule verdi che troverete in alcuni livelli (quelle a cui inizialmente potete solo fare il solletico). La otterrete arrivando all'estremità destra de Il Sentiero dei Condannati e sconfiggendo il mostro élite che vi troverete. La runa sarà poi fondamentale, ad esempio, per accedere alle Fogne Tossiche e quindi per Cos’è questa puzza?


    Ecco il prossimo sfidante! [ ]
    Assorbi la runa dello sfidante!

    La runa dello sfidante garantisce l'accesso alle sfide giornaliere e, nello specifico, l'ingresso nella porta posizionata appena dopo il punto di rinascita, nella piattaforma superiore rispetto alla porta di inizio livello. Per ottenere la runa è sufficiente sconfiggere per la prima volta il Concierge (vedere Senza pietà.).


    Ma cosa strofini? [ ]
    Assorbi la runa del teletrasporto.

    La runa del teletrasporto serve per trasferirsi da una all'altra delle statue/sarcofago rosa che potete trovare in alcun livelli (quelle che inizialmente potete solo strofinare). La otterrete nelle Fogne Tossiche, sconfiggendo un mostro elite posizionate dietro a una porta attivabile con una piastra a pressione, non lontano da una cella con cui potete interagire (un prigioniero misterioso vi parlerà appunto della runa). La runa sarà poi fondamentale, ad esempio, per accedere all'Ossario e quindi per Puzza di carne bruciata.


    Prepotente [ ]
    Assorbi la runa dell’ariete.

    La runa dell'ariete serve a distruggere porzioni di pavimento marcate con una runa gialla e quindi ad accedere a nuove aree. La otterrete nell'Ossario, esplorando a fondo fino a trovare un mostro elite dietro a una porta attivabile con una piastra a pressione. La runa sarà poi fondamentale, ad esempio, per accedere alle Fogne Antiche e quindi per A chi serve quell’idraulico italiano?.


    Piccino picciò… [ ]
    Assorbi la runa del ragno!

    La runa del ragno conferisce l'abilità di correre e saltare sui muri e di raggiungere così nuove aree. La otterrete nel Santuario Assopito, esplorando a fondo fino a trovare un mostro elite in an'area da cui non sarebbe possibile uscire senza, appunto, arrampicarsi sui muri. La runa sarà poi fondamentale, ad esempio, per accedere al Cimitero e alle Segrete della Prigione e quindi per Esattamente al centro dell’isola… e Si spalma la crema sulla pelle!.


    ¡Arriba, arriba! ¡Ándale, ándale! [ ]
    Apri la tua prima porta a tempo.

    Dal secondo livello in avanti, in ognuno, appena dopo l'inizio, troverete una porta con un timer. Questa si aprirà solo se sarete arrivati entro un tempo limite. Ve ne accorgerete dal colore blu e dal conto alla rovescia ben visibile, mentre in caso di ritardo la porta sarà violastra e un messaggio vi informerà quanto tempo prima si è chiusa. Riuscire ad aprirla richiede una speedrun almeno del primo livello e vi garantirà, oltre al trofeo, diversi bonus tra cui oro, pergamene e molte cellule. Un consiglio: ottenuto il trofeo, non preoccupatevi troppo di queste porte, che spesso non valgono quel che ci si lascia alle spalle correndo nei livelli precedenti.


    Non è stato poi così difficile, no? [ ]
    Completa una faglia della sfida.

    Le faglie della sfida sono brecce che non incontrerete casualmente, ma solo attivandole. In particolare, in presenza di una runa che può comparire sul pavimento di una sezione di gioco potrete interagire con , aprendo la breccia. Accettando di entrarci, dovrete superare un'area colma di trabocchetti e difficoltà, non certo impossibile ma che metterà a dura prova tempismo e coordinazione. Usciti finalmente dalla faglia avrete il trofeo.


    Segugio infallibile [ ]
    Trova la tua prima zona segreta.

    Le zone segrete sono aree nascoste che solitamente contengono interessanti indizi sulla lore o oggetti utili per la progressione. Sono generate casualmente nelle mappe, ma sicuramente se siete buoni esploratori vi imbatterete in una di esse entro le prime dieci run. Per facilitarvi il compito, provate sempre a rotolare contro una parete quando vi sembra che possa esserci qualcosa oltre.


    Che fa, scende? [ ]
    Uccidi un nemico con un ascensore.

    Trofeo relativamente semplice, bisogna solo attendere l'occasione in cui un nemico si trovi nei pressi di un ascensore. In questo caso fatevi inseguire, risalite prima che vi attacchi e riscendete subito per schiacciarlo. È consigliabile provarci ne Il Sentiero dei Condannati con uno zombie, un arciere o un bombarolo.


    La morte colpì di spalle! [ ]
    Suicidati con l’ascensore.

    Trofeo semplicissimo che richiede solo di "sacrificare" una run. Fortunatamente gli ascensori compaiono già nel secondo livello (consigliamo l'inizio de Il Sentiero dei Condannati, sotto al primo portale per il teletrasporto. Per suicidarsi basta richiamare l'ascensore, lasciarsi cadere sotto di esso senza farlo scendere, quindi attivare le pedane a pressione che lo richiamano e posizionarcisi proprio sotto per essere schiacciati. Eventualmente ripetete il tutto fino a trovare la morte e il trofeo.


    Estrazione chirurgica [ ]
    Assorbi la tua prima cellula staminale boss

    Le cellule staminali possono essere ottenute sconfiggendo il boss finale (vedere E così cade l’ultimo bastione… ) e funzionano da modificatori della difficoltà di gioco, da inserire nel tubo orizzontale presente all'inizio della Cella dei Prigionieri. Per assorbire la prima occorre sconfiggere La Mano del Re la prima volta, al livello di difficoltà di default.


    Estrazione impeccabile [ ]
    Assorbi la tua seconda cellula staminale boss

    Le cellule staminali possono essere ottenute sconfiggendo il boss finale (vedere E così cade l’ultimo bastione… ) e funzionano da modificatori della difficoltà di gioco, da inserire nel tubo orizzontale presente all'inizio della Cella dei Prigionieri. Per assorbire la seconda occorre sconfiggere La Mano del Re mentre si gioca con una cellula staminale attiva.


    Estrazione a regola d’arte [ ]
    Assorbi la tua terza cellula staminale boss

    Le cellule staminali possono essere ottenute sconfiggendo il boss finale (vedere E così cade l’ultimo bastione… ) e funzionano da modificatori della difficoltà di gioco, da inserire nel tubo orizzontale presente all'inizio della Cella dei Prigionieri. Per assorbire la terza occorre sconfiggere La Mano del Re mentre si gioca con due cellule staminali attive.


    Estrazione folle [ ]
    Assorbi la tua quarta cellula staminale boss

    Le cellule staminali possono essere ottenute sconfiggendo il boss finale (vedere E così cade l’ultimo bastione… ) e funzionano da modificatori della difficoltà di gioco, da inserire nel tubo orizzontale presente all'inizio della Cella dei Prigionieri. Per assorbire la quarta occorre sconfiggere La Mano del Re mentre si gioca con tre cellule staminali attive.




    Non mi piace vincere facile… [ ]
    Contro ogni aspettativa, hai finito il gioco impugnando la Spada maledetta!

    Uno dei trofei più difficili del gioco, che richiede di finirlo con una run perfetta, impugnando la Spada Maledetta. Quest'arma, infatti, è molto potente, ma porta con sé una maledizione per cui è sufficiente un singolo colpo nemico per morire e dover ricominciare dall'inizio. Il progetto della Spada Maledetta si ottiene dopo aver sconfitto per la seconda volta Congiuntivito.

    NB: Alcuni utenti riportano di aver ottenuto il trofeo anche sbloccando la Spada presso il Collezionista solo appena prima di entrare nel Rifugio del Guardiano e sconfiggendo "solo" il boss finale impugnandola.


    Senza pietà. [ ]
    Hai battuto “Il Concierge” senza incassare un colpo!

    Il Concierge è probabilmente il boss più semplice di Dead Cells, ma non per questo va sottovalutato. Lo incontrerete sul Ponte Nero (vedere Finalmente, un po’ di meritato riposo…). La sua tattica consiste nell'avvicinarsi a voi per attaccarvi (l'attacco è segnalato da un punto esclamativo e può essere schivato), nell'emettere una sorta di onda d'urto innocua e nel circondarsi di un'aura infuocata prima di lanciare fiamme a terra nella vostra direzione. L'equipaggiamento ideale consiste in una torretta mitragliatrice, una o più trappole (o bombe congelanti), una spada possibilmente con effetti secondari come il sanguinamento e una balestra. Assicuratevi anche di avere attiva la mutazione per ridurre i tempi di ricarica delle abilità, così potrete sfruttare le trappole (o le bombe congelanti) per bloccare il Concierge e intanto farlo colpire dalla torretta, dai vostri dardi ed eventualmente attaccarlo da dietro con la spada. Se si avvicina troppo rotolate alle sue spalle (sempre che non abbia l'aura infuocata) e ricordate di saltare quando si china per lanciare le fiamme sul pavimento. Detto questo, i video sotto spoiler possono esservi d'aiuto.




    Una Vittoria Impeccabile. [ ]
    Hai battuto “Congiuntivito” senza incassare un colpo!

    Congiuntivito è il boss alternativo al Concierge che potete trovare nella Cripta Intollerabile (vedere Nemmeno ai ratti piace questo luogo…). In linea generale è più complicato da sconfiggere, quindi una volta ottenuti i trofei relativi fareste meglio a evitarlo per le successive run. I suoi attacchi si dividono in tre fasi. Nella prima, il mostro cercherà di colpirci scorrendo rapidamente attraverso la stanza: fortunatamente una striscia rossa indica esattamente la direzione che seguirà e ci lascerà il tempo di rotolare via. Di tanto in tanto, poi, Congiuntivito emetterà nuvolette velenose versi a raggiera, dalle quali è bene tenersi alla larga o proteggersi con uno scudo, se ne avete uno equipaggiato. Infine, quando la sua salute scende al 75%, 50% e 25% circa, il mostro si fermerà al centro della stanza e saranno i suoi tentacoli ad attaccarci uscendo dal suolo.

    La strategia di attacco migliore è la pazienza. La build consigliata comprende una spada ben potenziata e possibilmente con effetti secondari (avvelenamento, incendio), un'arma a distanza anch'essa con effetti secondari e almeno un tipo di bomba. Per prima cosa restate a terra, attendete che la striscia rossa indichi un attacco imminente, schivatelo e approfittate dello stordimento di Congiuntivito per attaccarlo a più non posso. Guardatevi sempre dai suoi attacchi velenosi, cercando di trovarvi sempre dalla parte opposta della stanza rispetto a lui. Se ve la sentite attaccatelo con bombe e armi da lancio, che possono prolungare il loro danno grazie agli effetti secondari e risparmiarvi un po' di lavoro. Nelle fasi contro i tentacoli, di gran lunga le più impegnative, rotolate spesso e attaccate solo quando siete sicuri. Anche qui potete aiutarvi con le bombe e le armi a distanza. Tenete presente che nella terza e ultima fase i tentacoli saranno più aggressivi e vi seguiranno: dovrete letteralmente danzare. I video sotto spoiler possono esservi come sempre d'aiuto.




    La danza [ ]
    Hai battuto la “Guardiana del tempo” senza incassare un colpo.

    La Guardiana del Tempo è il terzo boss del gioco e si trova nella Stanza dell'Orologio. I suoi attacchi comprendono affondi con la spada e lancio di shuriken (in numero crescente nelle tre fasi legate alle sue percentuali di salute residua), teletrasporto a breve distanza dal nostro personaggio e un uncino capace di catturarci, trascinarci a lei e bloccarci al suolo per qualche istante. Nell'ultima fase del combattimento si aggiungono inoltre spadoni letali che cadono dal soffitto.

    La tattica migliore per avere la meglio è ricorrere spesso alla rotolata, che permette di evitare gran parte dei suoi attacchi, e/o all'utilizzo di scudi, utili in particolare quando vi troverete bloccati al suolo o sotto l'attacco degli shuriken. Bombe o archi congelanti e trappole permettono di bloccare la Guardiana al suolo e di attaccarla indisturbati, magari con una spada maledetta o con una torretta. In linea generale è un boss non impossibile, a patto di essere molto rapidi e di combinare freneticamente le abilità (consigliamo a tal proposito la mutazione che riduce il tempo di recupero delle abilità stesse. Come sempre, sotto spoiler un paio di video esemplificativi.




    Ti serve… Una mano? Muahaha! [ ]
    Sconfiggi la Mano del Re senza incassare un colpo.

    La Mano del Re è il quarto e ultimo boss del gioco e lo troverete al Rifugio del Guardiano. La sua tattica si basa su attacchi diretti con la sua doppia spada, su salti che sollevano il terreno danneggiandovi, su bombe lanciate a breve distanza, su stendardi che cadono dal cielo e su cariche in corsa. Non solo, ma a determinati livelli della sua barra della salute si avvarrà dell'aiuto di mostri, alcuni dei quali élite, da affrontare contemporaneamente mentre lui resta in disparte.

    La strategia di attacco si basa su armi ben potenziate e con effetti secondari, su rotolate e salti frequenti per stare alle spalle del nemico, evitare le zolle di terra che solleva per ferirvi e le sue cariche in corsa e fuggire dalle bombe. Colpitelo ogni volta che potete con la spada e/o con l'arco, magari sfruttando il ghiaccio per rallentarlo o il fuoco per continuare a indebolirlo anche dopo il colpo. Fate attenzione ai mostri élite evocati e sfruttate una torretta, se l'avete, per tenerne impegnato uno mentre vi dedicate all'altro. Il primo video qui sotto mostra un esempio di approccio, mentre il secondo sfrutta abilmente una delle abilità sbloccabili per combattere restando a mezz'aria.




    Tutto d’un fiato [ ]
    Finisci il gioco con "Ridgar Anirus Maiox" in tuo possesso!

    Ridgar Anirus Maiox è la mutazione che permette di rinascere una sola volta dopo la morte, come descritto in RiAniMa! Giusto?, ed è attivabile solo nel livello di passaggio appena dopo le Celle dei Prigionieri (da lì in avanti la troverete bloccata con un lucchetto). Per il trofeo dovrete terminare il gioco senza mai morire, ossia senza mai approfittare del bonus garantito da questa missione.


    Che cosa? Non hanno niente che non vada… [ ]
    Finisci il gioco con la spada, lo scudo o l’arco iniziale.

    Trofeo autoesplicativo, l'unica precisazione da fare è che le armi in questione devono essere esattamente quelle dell'inizio della primissima partita. Procedendo con il gioco, infatti, potreste sbloccare al comparsa di un'arma più potente già all'inizio del gioco, ma in questo caso non sbloccherete il trofeo. Deve necessariamente trattarsi di una spada, uno scudo o un arco (uno dei tre, notate bene, non tutti contemporaneamente) della primissima fornitura del gioco. Si tratta, insomma, di creare un nuovo salvataggio e sacrificare uno slot armi, raccogliendo negli altri armi e abilità a piacere per arrivare alla fine.


    In piedi, guardie! Prendeteli! [ ]
    Finisci il gioco con una cellula staminale boss attiva.

    Ottenuta la prima cellula staminale boss (vedere Estrazione chirurgica) attivatela all'inizio del gioco e completatelo di nuovo per ottenere il trofeo. Tenete presente che la difficoltà passa da normale a difficile e che le fontane di ricarica della salute si troveranno solo ogni due livelli, ma armi e oggetti avranno maggiore qualità.


    Avanti, senza paura. [ ]
    Finisci il gioco con due cellule staminali boss attive.

    Ottenuta la seconda cellula staminale boss (vedere Estrazione impeccabile) attivatela all'inizio del gioco e completatelo di nuovo per ottenere il trofeo. Tenete presente che la difficoltà passa da difficile a molto difficile e che le fontane di ricarica spariranno (una sola ricarica sarà rilasciata dal primo boss), ma le cellule recuperate dai nemici raddoppieranno.


    Il mio corpo che cambia [ ]
    Finisci il gioco con tre cellule staminali boss attive

    Ottenuta la terza cellula staminale boss (vedere Estrazione folle) attivatela all'inizio del gioco e completatelo di nuovo per ottenere il trofeo. Tenete presente che la difficoltà passa da molto difficile a esperto e che le fontane di ricarica spariranno (le ricariche saranno però acquistabili nei negozi casuali), ma armi e oggetti avranno qualità ancora maggiore e raddoppieranno sia le cellule recuperate dai nemici che quelle nei contenitori. In questa modalità si apre inoltre una scorciatoia che va dai Bastioni alla Cripta Insopportabile.


    Forza, tagliamo la testa al toro… [ ]
    Finisci il gioco con quattro cellule staminali boss attive

    Ottenuta la quarta cellula staminale boss (vedere Estrazione a regola d’arte) attivatela all'inizio del gioco e completatelo di nuovo per ottenere il trofeo. Tenete presente che la difficoltà passa Esperto a Incubo, che le fontane di ricarica spariranno (le ricariche saranno però acquistabili nei negozi casuali) e che ogni colpo subito causerà avvelenamento, ma triplicheranno sia le cellule recuperate dai nemici che quelle nei contenitori.




    E così cade l’ultimo bastione… [ ]
    Sconfiggi la Mano del Re.

    Vedere Ti serve… Una mano? Muahaha!.




    Platino
    Sblocca tutto

    Congratulazioni. No, davvero: congratulazioni!


    Ultima modifica di beachild; 02/04/2019 alle 09:14


    Un gioco brutto non è quello che non ci piace, ma quello che non mantiene le sue promesse.

  2. Thanks lorddanyx thanked for this post
  3. #2
    Bit User L'avatar di beachild
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Località
    Sul divano di casa
    Messaggi
    455
    Thanks (Dati)
    21
    Thanks (Ricevuti)
    135
    Menzionato
    65 Volte

    Predefinito

    In attesa della revisione, segnalo la guida trofei completa di uno dei giochi migliori dell'anno. Solo su PSBit!


    Un gioco brutto non è quello che non ci piace, ma quello che non mantiene le sue promesse.

  4. Thanks popcornking thanked for this post
  5. #3
    Utente affezionato L'avatar di lorddanyx
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    105
    Thanks (Dati)
    16
    Thanks (Ricevuti)
    8
    Menzionato
    2 Volte

    Predefinito

    Che gran gioco, lo ho iniziato ieri ed è una vera droga.
    Grazie mille per la guida, sarà fondamentale se deciderò di platinarlo

  6. #4
    Amministratore L'avatar di popcornking
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Novara
    Messaggi
    8,006
    Thanks (Dati)
    2321
    Thanks (Ricevuti)
    1179
    Menzionato
    240 Volte

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da beachild Visualizza Messaggio
    In attesa della revisione, segnalo la guida trofei completa di uno dei giochi migliori dell'anno. Solo su PSBit!
    Grande

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

  7. #5
    Utente affezionato L'avatar di lorddanyx
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    105
    Thanks (Dati)
    16
    Thanks (Ricevuti)
    8
    Menzionato
    2 Volte

    Predefinito

    platinato, ma devo ammettere che la mia valutazione del gioco calava man mano che lo portavo avanti.

    Il problema è il bilanciamento della difficoltà che hanno deciso di implementare, fino a difficoltà 2 cellule regge ed è soddisfacente, dalla terza difficoltà in poi è un inferno per scelte di game design sbagliate come colpi e bombe che attraversano i muri, nemici invisibili e che si teletrasportano senza darti tempo di reazione.

    Davvero un peccato secondo me.
    Ultima modifica di lorddanyx; 18/09/2018 alle 20:34

  8. Thanks popcornking thanked for this post
  9. #6
    Amministratore L'avatar di popcornking
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Novara
    Messaggi
    8,006
    Thanks (Dati)
    2321
    Thanks (Ricevuti)
    1179
    Menzionato
    240 Volte

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lorddanyx Visualizza Messaggio
    platinato, ma devo ammettere che la mia valutazione del gioco calava man mano che lo portavo avanti.

    Il problema è il bilanciamento della difficoltà che hanno deciso di implementare, fino a difficoltà 2 cellule regge ed è soddisfacente, dalla terza difficoltà in poi è un inferno per scelte di game design sbagliate come colpi e bombe che attraversano i muri, nemici invisibili e che si teletrasportano senza darti tempo di reazione.

    Davvero un peccato secondo me.
    complimenti, in ogni caso

  10. Thanks lorddanyx thanked for this post
  11. #7
    Amministratore L'avatar di popcornking
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Novara
    Messaggi
    8,006
    Thanks (Dati)
    2321
    Thanks (Ricevuti)
    1179
    Menzionato
    240 Volte

    Predefinito

    Questo Dead Cells è strepitoso. Non perdetevi la recensione di @beachild;

    https://www.playstationbit.com/primo...lls-recensione

  12. #8
    Bit Knight L'avatar di Nightwolf
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    2,243
    Thanks (Dati)
    14
    Thanks (Ricevuti)
    110
    Menzionato
    23 Volte

    Predefinito

    Ciao ragazzi, vorrei segnalare una modifica per la guida, nello specifico per quanto detto in descrizione al trofeo "cosa? non hanno niente che non vada".
    Presumo che questa feature sia disponibile solo da dopo l'introduzione del dlc, ma in ogni caso ora è possibile partire con le armi base anche se si sono sbloccate le abilità che le sostituiscono.

    ATTENZIONE: quanto segue potrebbe essere considerato spoiler per chi non ha finito il gioco.

    Dunque, una volta che il Gigante avrà lasciato la zona di partenza, sotto al ponte si troveranno dei punti segreti da distruggere nei quali sono nascoste le tre armi di partenza. Vi basterà raccoglierne una e completare la run con essa equipaggiata per sboccare il trofeo. Non serve più, quindi, creare un nuovo salvataggio per fare ciò, vi posso confermare che funziona dato che l'ho appena fatto.

    Ripeto, credo sia una feature disponibile solo ora che è arrivato il dlc, in caso contrario o se fosse già risaputo, avrò solo fatto una figura barbina XD

  13. #9
    Amministratore L'avatar di popcornking
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Località
    Novara
    Messaggi
    8,006
    Thanks (Dati)
    2321
    Thanks (Ricevuti)
    1179
    Menzionato
    240 Volte

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Nightwolf Visualizza Messaggio
    Ciao ragazzi, vorrei segnalare una modifica per la guida, nello specifico per quanto detto in descrizione al trofeo "cosa? non hanno niente che non vada".
    Presumo che questa feature sia disponibile solo da dopo l'introduzione del dlc, ma in ogni caso ora è possibile partire con le armi base anche se si sono sbloccate le abilità che le sostituiscono.

    ATTENZIONE: quanto segue potrebbe essere considerato spoiler per chi non ha finito il gioco.

    Dunque, una volta che il Gigante avrà lasciato la zona di partenza, sotto al ponte si troveranno dei punti segreti da distruggere nei quali sono nascoste le tre armi di partenza. Vi basterà raccoglierne una e completare la run con essa equipaggiata per sboccare il trofeo. Non serve più, quindi, creare un nuovo salvataggio per fare ciò, vi posso confermare che funziona dato che l'ho appena fatto.

    Ripeto, credo sia una feature disponibile solo ora che è arrivato il dlc, in caso contrario o se fosse già risaputo, avrò solo fatto una figura barbina XD
    Grazie della segnalazione! Aggiorneremo!

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

  14. Thanks Nightwolf thanked for this post
  15. #10
    Bit Knight L'avatar di Nightwolf
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    2,243
    Thanks (Dati)
    14
    Thanks (Ricevuti)
    110
    Menzionato
    23 Volte

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da popcornking Visualizza Messaggio
    Grazie della segnalazione! Aggiorneremo!

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
    Lieto di poter aiutare altri giocatori

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •