Dopo avervi portato le guide ai trofei dei giochi della Instant Game Collection di maggio, inauguriamo una nuova rubrica dedicata alle guide degli ultimi titoli inseriti nel catalogo PlayStation Now. Questo mese le novità sono The Evil Within 2, splendido survival horror dal genio di Shinji Mikami, Get Even, avventura thriller a base di enigmi e stealth, e infine Rainbow Six Siege, dedicato soprattutto agli appassionati di giochi in multiplayer.

Come sempre vi ricordiamo che, se siete interessati a seguirci per nuove guide ai trofei e aggiornamenti sul mondo PlayStation, potete lasciare un like alla pagina Facebookdiventare follower su Twitterseguirci su Twitch e Instagramiscrivervi al canale YouTubesenza scordare la camera di Ludomedia. Per noi è veramente importante. A questo punto non ci resta che augurarvi buona caccia!

Banner Guide ai Trofei PlayStation Now

Rainbow Six Siege (PS4) – Link alla guida ai trofei

Era l’ormai lontano 1998 quando, sui monitor dei PC dell’epoca, fece capolinea per la prima volta un brand che da allora prese piede anche su console fino ad arrivare ai giorni nostri, quel Rainbow Six ispirato ai romanzi di fantapolitica scritti da Tom Clancy, che faceva della strategia e del gioco di squadra il punto focale per conseguire gli obiettivi assegnatici. Da quel giorno sono passati quasi vent’anni, la serie ha continuato ad attrarre utenti in ogni parte del globo e si è mantenuta piuttosto bene, quantomeno fino all’ultima iterazione Vegas 2, uscita però otto anni fa, un arco di tempo videoludicamente molto lungo, che solitamente porta sempre con sé qualche problema. Le aspettative per il titolo erano altissime, Ubisoft non ha mai nascosto di avere grandi progetti per questo reboot, ma l’esperienza ci ha insegnato a prendere sempre con le molle molte dichiarazioni; a ogni modo, finalmente, la data di uscita è giunta, permettendoci di testare con mano la bontà del prodotto una volta conclusi i lavori. Scoprite dunque assieme a noi se è valsa la pena o meno aspettare così ardentemente questo titolo!

The Evil Within 2 (PS4) – Link alla guida ai trofei

Gli appassionati di survival horror di vecchia data sono sempre alla ricerca di prodotti stimolanti che non puntino tutto sull’azione. Ecco perché, al momento della sua uscita, The Evil Within fu accolto come la manna dal cielo, visto anche il nome illustre dietro al progetto, ossia Shinji Mikami. A distanza di tre anni esatti Tango Gameworks prova nuovamente a terrorizzarci con il secondo capitolo della saga.

Get Even (PS4) – Link alla guida ai trofei

Da un paio d’anni a questa parte, siamo abituati a vedere grandi publisher che danno spazio a piccoli developer, con progetti e idee davvero interessanti. Unravel è l’esempio lampante, che senza una publisher come EA non avrebbe mai fatto il salto di qualità che ha ottenuto, con giusto merito.