Home ConsoleNews PS3Cinque Need for Speed sono stati rimossi dal PlayStation Store

Cinque Need for Speed sono stati rimossi dal PlayStation Store

Nonostante Sony abbia deciso di salvare lo store digitale di PlayStation 3, mantenuto attivo per placare l’ira dei fan, sembra non ci sia pace per i titoli della scorsa generazione. Alcuni utenti reddit hanno infatti scoperto che un altro gruppo di videogiochi è stato rimosso e non può più essere scaricato. Le opere colpite dal taglio sono cinque, tutte appartenenti alla stessa saga: quella di Need for Speed. Le opere per cui è necessario accendere un cero sono Need for Speed: Carbon, Need for Speed: Undercover, Need for Speed Shift, Shift 2: Unleashed e Need for Speed: The Run.

Chi avesse già acquistato i titoli potrà comunque continuare a giocarci offline anche dopo la chiusura dei server. Chi se li fosse persi, dovrà per forza recuperarli in copia fisica o dire loro per sempre addio. L’altra nota poco lieta di questa scelta da parte di Electronic Arts e Sony è l’impossibilità di sbloccare il Platino dei videogiochi in questione. Questo succederà a partire dal giorno della chiusura dei server, fissata per il prossimo 31 agosto. A parte Need for Speed Shift, infatti, gli altri videogiochi hanno coppe online che non potranno più essere ottenute. Se vi manca un passo per il Platino, vi suggeriamo di correre ai ripari.

Articoli correlati

Stefano Bongiorno
Nato e cresciuto in cattività, il giovane Stefano è stato svezzato a latte in polvere e Nintendo, cosa che lo ha portato con gli anni a dover frequentare svariati osteopati a causa delle deformazioni alle mani causati dall'uso di pad rettangolari. Oggi ha una certa età e scrive per il Bit, non perché abbia una scelta, ma perché altrimenti il boss Dario lo fustiga con le copie invendute di Digimon All-Star Rumble. Nel tempo libero si dedica occasionalmente al suo lavoro di commesso di telefonia e soprattutto alla caccia al Platino, con scarsi risultati.