Home ConsoleNews PS4FIFA 22, rivoluzione per Weekend League e Division Rivals

FIFA 22, rivoluzione per Weekend League e Division Rivals

Il competitivo di FIFA si evolve ancora, con una formula che dovrebbe facilitare le cose ai giocatori e adattarsi agli impegni di ognuno.

La rivoluzione principale è quella per la vecchia Weekend League, ora divisa in due parti: Play-off e Finals. Ai Play-off ci si qualifica mediante Division Rivals, per poi giocare cinque partite col fine di accumulare punti (anche con le sconfitte) per entrare nelle Finali del FUT Champions. Una volta ottenuta la qualificazione alle Finals, possiamo giocare la competizione nel week-end, quando abbiamo tempo di farlo (quindi a totale discrezione del videogiocatore). Il numero di partite della competizione, inoltre, è stato ridotto a venti (ma potrebbe cambiare ancora nella versione definitiva).

Le Division Rivals, invece, seguiranno una progressione stagionale oltre che settimanale. I videogiocatori, quindi, otterranno premi per tutte e due le classificazioni – sia della settimana, sia della stagione. L’interfaccia è stata rinnovata e sono stati introdotti dei checkpoint, raggiunti i quali non è più possibile tornare indietro di categoria. E’ stata introdotta anche la divisione Elite, pensata per raggruppare i giocatori (soprattutto Pro Player) che raggiungono la divisione uno.

A queste novità si aggiungono i già citati FUT Heroes, nuove personalizzazioni e alcune modifiche meno importanti. Se vi interessa, vi consigliamo la lettura del nuovo deep dive degli sviluppatori. Vi ricordiamo che FIFA 22 è atteso per il 1° ottobre su PlayStation 4, PlayStation 5 e altre piattaforme.

Articoli correlati

Salvatore Terlizzi
Scopre i videogiochi con Monkey Island e Indiana Jones, per poi rimanere legato a vita al genere delle avventure grafiche. Grazie a PlayStationBit scopre, quasi per caso, la serie Yakuza e finisce per innamorarsene. Ha ancora l'immenso piacere di farsi sorprendere da un settore in continua evoluzione. Ehi guarda laggiù! Sisi, c'è una scimmia a tre teste...