I rumor attorno all’uscita del sequel di GTA V si sa che sono sempre tanti, ma questa volta a suggerire l’indiscrezione sembra essere proprio un messaggio di Rockstar Games. Il musicista Chiko Kan, assunto nel 2019, ha fatto trapelare tramite Twitter la sua lettera d’assunzione, destando molta curiosità su una menzione di un enorme progetto in uscita nel 2021 da parte della famosa software house americana.

“Dopo aver esaminato innumerevoli candidature e ascoltato migliaia di produttori musicali, vorremmo invitarti a unirti a noi per creare alcune delle musiche per i nostri progetti in uscita nel corso del 2021″ cita Rockstar nel messaggio scritto al musicista, per poi continuare: “Non possiamo rivelare troppo circa questi progetti al momento, ma uno di essi sarà enorme”.

Il messaggio poi prosegue parlando di ambizioni e qualità oltre ai dettagli legali del contratto di Kan, ed è lampante che leggendo di un progetto enorme, i pensieri virano tutti sul tanto atteso GTA VI. Nonostante nella lettera ci sia scritto che il progetto é previsto per il 2021, secondo l’insider Idle Sloth sempre tramite Twitter, a causa dei disagi del coronavirus il gioco sarà rinviato per il 2022 con annuncio fissato per quest’anno e cosa più curiosa è che il messaggio è stato retwittato dallo stesso Kan quasi a confermare il tutto.

Vi lasciamo di seguito il curioso tweet, sperando che sia l’anno buono per avere finalmente più conferme sul nuovo titolo di Rockstar.

Facci sapere come la pensi. Per noi è importante.