A quanto pare il sequel di Ghost of Tsushima sarebbe già in fase di lavorazione per PlayStation 5, i ragazzi di Sucker Punch hanno da poco rilasciato sul loro sito, una nuova offerta di lavoro cercando un Combat Designer, citando nei requisiti ricercati l’aver giocato al gioco e compreso i sistemi di combattimento principali.

Chiaro che si tratti del sequel delle gesta di Jin Sakai, vista la richiesta di aver compreso il combat system di Ghost of Tsushima, apparentemente non ci sarebbe motivo di chiedere ciò se la software house stesse creando una nuova IP o anche un sequel di Infamous, visto che il sistema di combattimento sarebbe completamente diverso.

Sicuramente ci vorrà qualche anno prima dell’uscita di un possibile sequel di Ghost of Tsushima, in attesa di qualcosa di più concreto speriamo di vedere nuovamente presto in azione il temuto Fantasma.

Facci sapere come la pensi. Per noi è importante.