Home ConsoleNews PS5Returnal, novità per i cacciatori di trofei con la nuova patch

Returnal, novità per i cacciatori di trofei con la nuova patch

In precedenza, Returnal è stato oggetto di critiche per via di alcuni bug che corrompevano la partita e per l’impossibilità di salvare i progressi prima di spegnere la console. Il trofeo di Platino, seppur non così impossibile da ottenere, conteneva alcuni passaggi più o meno fastidiosi. Già con il precedente aggiornamento, Housemarque aveva aggiunto la possibilità di rigiocare i boss e nuove posizioni per scovare i registri audio generati casualmente.

Con la patch 1.4.1, in arrivo oggi, Returnal riceve ulteriori fix per evitare la corruzione dei salvataggi, la risoluzione di alcune problematiche riguardanti le Sfide giornaliere e un ulteriore aggiornamento per i trofei. Con questa patch, i trofei Sopravvivenza atropica, Ritorno a casa e I peccati della madre possono essere ottenuti rigiocando il finale dell’Atto 3. Per scoprire tutti i trofei di Returnal, vi rimandiamo alla nostra guida ai trofei.

Articoli correlati

Salvatore Terlizzi
Scopre i videogiochi con Monkey Island e Indiana Jones, per poi rimanere legato a vita al genere delle avventure grafiche. Grazie a PlayStationBit scopre, quasi per caso, la serie Yakuza e finisce per innamorarsene. Ha ancora l'immenso piacere di farsi sorprendere da un settore in continua evoluzione. Ehi guarda laggiù! Sisi, c'è una scimmia a tre teste...