Non ci ha messo molto, ma c’era da aspettarselo: Call of Duty: Mobile, la ricca versione per Android e iOS dello sparatutto in prima persona di Activision, ha fatto registrare numeri da record in pochissimi giorni, arrivando al primo posto tra le app più scaricate su App Store in oltre cento paesi, raggiungendo più di trentacinque milioni di download.

Il titolo di Activision, sviluppato in collaborazione con TiMi Studios di Tencent Games, include le modalità testa a testa del multiplayer, tra deathmatch e assalti, e addirittura un’esperienza del tutto nuova di battle royale. State già riscoprendo la guerra con il vostro smartphone?

1 COMMENTO