MobileGT Manager è ora disponibile su dispositivi mobile

GT Manager è ora disponibile su dispositivi mobile

Sviluppato dallo studio francese The Tiny Digital Factory, GT Manager consente di assumere il controllo di una squadra di corse Gran Turismo e correre sui circuiti più iconici del mondo, come Imola o Silverstone. Disponibile da oggi gratuitamente sugli app store di Apple, Google, Huawei e Samsung, GT Manager offre la migliore esperienza di motorsport management sul mercato.

Questo titolo è il risultato di oltre dieci anni di esperienza di The Tiny Digital Factory nella creazione di racing game. Gli utenti potranno padroneggiare l’arte delle corse vestendo i panni di un team manager attraverso un’esperienza incentrata sulla gestione e sulle decisioni tattiche prese direttamente dal muretto dei box. GT Manager offre un’esperienza profonda nell’universo della gestione delle gare automobilistiche.

Sarà la capacità dei giocatori di affinare le proprie abilità a fare la differenza nella Carriera. La progressiva evoluzione di questa modalità rende l’esperienza sofisticata e accessibile, ma non per questo meno complessa. I giocatori dovranno infatti occuparsi di ogni aspetto della loro squadra GT prima, durante e dopo le gare. Dal centro di sviluppo dell’auto e dalla sede centrale, i manager dovranno prendere decisioni importanti in merito agli investimenti, alla gestione del budget del team, all’allenamento dei piloti e alla ricerca di sponsorizzazioni. Arrivati in pista, bisognerà controllare attentamente l’usura degli pneumatici, i settaggi dell’auto e le informazioni fornite dal resto della squadra.

Andare veloci non è l’unico modo per superare gli avversari, la strategia è fondamentale per vincere. Questo manageriale offre inoltre una vasta gamma di modelli di auto con licenza ufficiale dei campionati GT e una moltitudine di piste realmente esistenti.

Articoli correlati

Alberto Lanzidei
Nato con la passione per la PlayStation è cresciuto coltivando l'amore verso tutti i generi di videogames. I suoi hobby, oltre il gaming, sono le auto e la palestra.