MobilePokémon GO si impoverisce: "solo" 2 milioni di dollari al giorno

Pokémon GO si impoverisce: “solo” 2 milioni di dollari al giorno

Come vi abbiamo ampiamente riportato, dopo il boom iniziale al lancio le piccole novità introdotte da Niantic, come ad esempio il rilascio del Pokémon GO Plus, non hanno evitato che il pubblico si allontanasse in gran parte dalla loro creatura.

Tutto questo ha ovviamente influito anche sui guadagni forniti dagli acquisti in-game di incubatrici, uova e molto altro ancora, passati da un picco di 16 milioni di dollari al giorno agli attuali 2. Un calo drastico che lascia comunque ampio margine di guadagno al team, che si è detto comunque al lavoro per continuare a supportare Pokémon GO.

In attesa quindi di avere le tanto attese lotte tra allenatori, gli scambi e soprattutto le nuove generazioni di Pokémon tutte da catturare vi invitiamo a rimanere con noi per tutti gli aggiornamenti del caso.

Articoli correlati

Stefano Bongiorno
Nato e cresciuto in cattività, il giovane Stefano è stato svezzato a latte in polvere e Nintendo, cosa che lo ha portato con gli anni a dover frequentare svariati osteopati a causa delle deformazioni alle mani causati dall'uso di pad rettangolari. Oggi ha una certa età e scrive per il Bit, non perché abbia una scelta, ma perché altrimenti il boss Dario lo fustiga con le copie invendute di Digimon All-Star Rumble. Nel tempo libero si dedica occasionalmente al suo lavoro di commesso di telefonia e soprattutto alla caccia al Platino, con scarsi risultati.