Dopo il grande successo ottenuto su smartphone e tablet, Bethesda Game Studios ha deciso di rilasciare il suo apprezzato free-to-play The Elder Scrolls: Blades anche per Nintendo Switch.

In concomitanza con il lancio sulla console, la casa produttrice ha svelato interessanti novità per il titolo. Grazie alla cross-progression, i giocatori possono continuare la propria avventura su vari dispositivi collegandosi tramite il proprio account Bethesda.net, mentre sfruttando il cross-platform sarà possibile collaborare con giocatori attivi su qualsiasi apparecchio. Infine, la pubblicazione su Switch ha portato al lancio dell’aggiornamento 1.7 del gioco. Con questo, arrivano tante novità per tutti i giocatori:

  • nuove missioni, ben sei mai viste prima, tra cui una nuova serie per la modalità Arena PvP che porterà il giocatore ad affrontare tornei di livello crescente fino allo scontro finale con il gran campione;
  • azzeramento delle classifiche PvP con ricompense sotto forma di gemme, pozioni di cura e forzieri per i giocatori che hanno raggiunto un certo livello nell’arena, oltre a un elmo unico per i migliori;
  • come speciale ringraziamento ai giocatori dell’accesso anticipato, basterà entrare in gioco per ricevere una decorazione gratuita.