Secondo Tony Vinciquerra, presidente e CEO di Sony Pictures Entertainment, l’attesa pellicola basata sulla serie di Uncharted è “in stato avanzato di produzione”; una grande notizia per tutti quei fan che, dopo l’abbandono dei primi due registi, David O’Russel e Shawn Levy, quasi non ci speravano più.

Sony, dopo un lungo e travagliato periodo, ha affidato la direzione a Dan Trachtenberg, divenuto famoso grazie alla regia di 10 Cloverfield Lane, e la figura del protagonista principale, Nathan Drake, a Tom Holland, attore che interpreta Spider-Man nel Marvel Cinematic Universe. Sull’adattamento cinematografico di Uncharted non sappiamo ancora molto, se non che si baserà su una sequenza di Uncharted 3: L’Inganno di Drake in cui viene raccontata la storia del giovane Nate alle prese con il primo incontro con il suo mentore, Victor Sullivan. Tony Vinciquerra non si è ancora sbilanciato parlando di una finestra di lancio ufficiale, alla quale, comunque, non dovrebbe mancare molto. Se proprio non non riuscite a resistere all’attesa, vi consigliamo di dare una possibilità al cortometraggio diretto da Allan Ungar, in cui Nathan Fillion veste i panni di Drake.

1 COMMENTO

Comments are closed.