Disponibile sullo store dallo scorso anno, Worse Than Death è un titolo horror indipendente che si ispira ai classici fumetti horror e ai manga per la sua estetica unica.

La notizia è che la sua storia continua in una serie a fumetti originale che rende omaggio alle sue radici. Questo capitolo di apertura ci introduce a Mia, una ventenne apparentemente timida in cerca di amore online. C’è solo un problema: tutti gli appuntamenti finiscono con la morte dell’altro soggetto.

Il fumetto è scritto e illustrato da Benjamin Rivers, autore della graphic novel Snow. Potete trovare il primo capitolo da sedici pagine su ComiXology. Consultate il sito ufficiale per gli aggiornamenti.