Sviluppatore: Independent Arts Software GmbH Publisher: Markt+Technik Verlag GmbH Piattaforma: PS4 Genere: Sport Giocatori: 1 PEGI: 3 Prezzo: 19,99 €

Bibi e Tina sono le protagoniste di una serie di audioracconti, fumetti e telefilm, poi sbarcate addirittura in un lungometraggio del 2014 disponibile su Netflix. Gli ingredienti sono qualcosa di già visto e che in qualche modo sembra rappresentare un filo conduttore della cinematografia per ragazzi tedesca: storie di teenager, paesaggi di campagna, corse a cavallo e un pizzico di magia. Ci perdonerete, quindi, se non ci siamo costruiti un background adeguato guardando il film prima di recensire una delle sue trasposizioni videoludiche, Bibi & Tina – Avventure a Cavallo. Proprio averlo giocato dovrebbe comunque essere una forma di espiazione adeguata.

bibi and tina avventure a cavallo

In sella!

Se non avete la minima idea di chi siano Bibi e Tina, prima di tutto dovreste domandarvi perché state leggendo questa recensione e/o avete acquistato il gioco. In secondo luogo, potete assistere a un breve riassunto nell’introduzione del titolo, che propone una serie di spezzoni dal film per tirarne le somme. In realtà, il montaggio piuttosto confusionario, la lingua tedesca con sottotitoli in inglese che restano in sovrimpressione così poco da sembrare messaggi subliminali e la generale banalità che trasuda da ogni fotogramma vi lasceranno nella vostra misera ignoranza. Ma non è un problema.

Il gioco, infatti, prende solo uno degli aspetti del film: le corse a cavallo, come il titolo lascia cripticamente presagire, e ci costruisce intorno una pseudo-avventura fatta di numerose sessioni di allenamento in preparazione alla grande gara finale nel labirinto di mais. Non aspettatevi dunque alcun elemento narrativo, ma una serie di piccoli eventi che fanno da preludio a un evento conclusivo altrettanto breve, per un titolo che, lo precisiamo subito, non ha alcun appeal, a meno che non abbiate meno di cinque anni.

bibi and tina avventure a cavallo

Una lunga preparazione

Dopo aver scelto la prima delle tre modalità di gioco disponibili (Storia, Allenamento ed Esplorazione) e dopo aver atteso un caricamento piuttosto ingiustificabile viste le caratteristiche tecniche del titolo, ci troviamo in sella al nostro cavallo, nei panni di una delle due protagoniste. Un messaggio ci informa che dobbiamo allenarci per la corsa di Falkenstein, una gara a cavallo che si terrà in un labirinto ricavato in un campo di mais.

Prima di lanciarci nell’emozionante impresa dobbiamo però imparare i comandi, che consistono nell’uso della levetta sinistra per avanzare e curvare e nella pressione del tasto X per accelerare. Una barra di resistenza si esaurisce ogni volta che aumentiamo l’andatura, per ripristinarsi lentamente quando avanziamo senza correre. A esaurimento totale dovremo attendere qualche secondo perché il cavallo farà le bizze, facendoci perdere tempo prezioso, perciò conviene dosare sempre la velocità.

bibi and tina avventure a cavallo

Nasce, cresce, attraversa checkpoint

Gli eventi con cui allenarci per la gara sono mostrati sulla mappa, comodamente accessibile con la sola pressione di un tasto, e rappresentati da una coccarda. Nello specifico, possiamo trovare uno dei quattro tipi di prova: gara contro un altro fantino, corsa a ostacoli, corsa da un punto a un altro nel minor tempo possibile e sfida a tempo. Il percorso da seguire è sempre indicato da checkpoint, archi luminosi color fucsia, e da una freccia nella parte alta dello schermo che ce ne indica la posizione indicativa.

La durata delle prove va dal brevissimo al breve e non supera mai i due minuti. Il tasso di difficoltà è inesistente: i checkpoint sono sempre ravvicinati e ben visibili, il nostro eventuale avversario ha la grinta di un gatto di peluche e il salto degli ostacoli avviene automaticamente. L’unica difficoltà potrebbe nascere dall’incastro del cavallo contro una montagna (perché nel gioco i monti sbucano direttamente dal terreno, come funghi) o dalla perdita di tempo per l’esaurimento della resistenza.

bibi and tina avventure a cavallo
1
2
RASSEGNA PANORAMICA
Voto
4/10
Articolo precedenteScarlet Nexus arriverà su PlayStation 4 e PlayStation 5
Prossimo articoloInertial Drift: data d’uscita ed edizione fisica
Avatar
Classe ’85, divido il tempo tra la moglie e i tre figli e le più svariate passioni. Amo la lettura, la scrittura e i videogiochi e recito dal 2004 con l'Associazione Culturale VecchioBorgo. Eterno bambino, amo la vita e guardo sempre allo step successivo, soprattutto se è più in alto del precedente. Sono grato a PlayStationBit per avermi fatto scoprire la (sana) caccia ai trofei e i Metroidvania.