Sviluppatore: Telltale Games, Skybound Games Publisher: Telltale Games, Skybound Games Piattaforma: PS4 Genere: Punta e Clicca Giocatori: 1 PEGI: 18 Prezzo: 23,99 €

Episodio 2: Bambini Perduti

Il primo episodio, a dirla tutta non esaltante, della stagione finale di The Walking Dead si è concluso con un colpo di scena difficilmente prevedibile: il nostro AJ ha infatti piazzato una pallottola in testa al carismatico capo Marlon e l’intero gruppo di ragazzi della Ericson sembra pronto a metterci sulla graticola. Questo, in effetti, è esattamente quello che succede nelle prime fasi di Bambini Perduti, dove democraticamente viene decisa l’espulsione di Clementine e AJ, colpevoli di omicidio. Nonostante l’opposizione di alcuni membri, ci ritroveremo ben presto a vagare fuori dalla zona sicura incontrando così una nostra vecchissima conoscenza.

I ragazzi di Telltale hanno infatti recuperato per l’occasione un personaggio visto nella prima stagione della saga, con buona pace di tutti coloro che l’avevano rimosso dai propri ricordi. Purtroppo le sue intenzioni sono tutt’altro che buone, arrivando, nel tentativo di attentare alle nostre vite, a ferire AJ. Dopo questo rocambolesco incontro, faremo la conoscenza di James, che sembra essere in grado di comandare i vaganti e che ci aiuterà a tornare alla scuola per chiedere cure mediche e avvisare dell’imminente arrivo di un gruppo di predoni. Tutto ciò ci porterà a combattere un’aspra battaglia, il cui esito sancirà la nostra sopravvivenza.

Tra i tanti dialoghi all’interno di questo secondo episodio, spicca la novità di una piccola parte che permetterà ai giocatori di scoprire una Clem matura e pronta a relazioni sentimentali con altri personaggi, nonostante il tutto sembri un po’ fuori luogo e casuale visto anche il frangente scelto dal team per introdurre questa sezione.

Decisamente problematiche saranno invece le scene d’azione: la presenza di numerosi nemici a schermo e una generale lentezza della nostra Clementine, porterà a svariati game over con conseguente richiesta di ricominciare da capo il combattimento.

L’atto finale aggiungerà poi fasi di tiro con l’arco, altra scelta a nostro dire tragica, che porterà all’invocazione di varie divinità prima di riuscire a centrare tutti i nemici che ci attaccheranno. Una volta superato tutto ciò, arriveremo al finale che lascia presagire l’arrivo di una guerra che porterà, in qualche modo, alla conclusione delle avventure di Clementine.

5 COMMENTI

  1. […] Il quarto episodio è invece in fase di pre-produzione da poco e richiederà diverso tempo di lavoro, poiché persistono delle questioni legali da risolvere. Pertanto è possibile che il terzo veda la luce entro la fine del 2018, mentre per il quarto episodio dovremo aspettare il 2019. Continuate a seguirci per tutti i futuri aggiornamenti sulla vicenda, mentre potete recuperare la nostra recensione dell’episodio 2 di The Walking Dead The Final Season: Bambini Perduti. […]

Comments are closed.