Videogiochi in uscita Marzo 2020 – PlayStation 4, PlayStation VR

C’è sicuramente un fatto positivo legato alla psicosi da coronavirus che ha preso piede nei poveretti con così tanto tempo libero da doversi riempire la vita con un’influenza spacciata per epidemia. Anzi, forse due. Il primo riguarda tutti, ed è l’impatto ambientale dell’uomo ridotto in questi giorni di paura (idiozia?). Il secondo, più percettibile sul breve termine, è che i nostri più giovani lettori sono a casa da scuola a tempo indefinito, e dunque godono di una marea di ore da spendere sui videogiochi. Sicuramente le ferie forzate non dureranno fino a fine mese; noi, comunque sia, ci teniamo a farvi sapere cosa ne pensiamo a proposito delle uscite videoludiche di marzo.

Di seguito, preceduti da una legenda indicativa, trovate i nostri consigli per gli acquisti mensili per PlayStation 4, PlayStation VR e PlayStation Vita, ma a questo link potete trovare l’elenco completo delle uscite, anche per i mesi futuri.

  • “Protagonista” è IL gioco che aspettiamo con maggiori aspettative;
  • “Da tenere sott’occhio” sono tutta una serie di videogiochi che non dovrebbero deludere le aspettative, e che aspettiamo con una certa impazienza;
  • “Jolly” sono quei titoli, magari poco pubblicizzati, ma che potrebbero rivelarsi piccole gemme;
  • “Trashate” sono invece giochi che, speriamo di sbagliarci, ma potrebbero rivelarsi delle “cagate pazzesche” [cit.]: proprio per questo però potrebbero meritare l’acquisto, giusto per farsi quattro risate, anche per tutta una serie di ragioni sbagliate.

PROTAGONISTA: Nioh 2

DA TENERE SOTT’OCCHIO: My Hero One’s Justice 2, DOOM Eternal, One Piece: Pirate Warriors 4, Persona 5 Royal

JOLLY: La-Mulana 1 & 2, Element Space, Moons of Madness, Granblue Fantasy: Versus

TRASHATE: The Complex

Dario Caprai
Non capisce niente di videogiochi ma, dal momento che non lo sa, continua a parlarne, imperterrito. Tanto è vero che il tempo preferisce passarlo a scrivere, a leggere, a vedere un film, a seguire e praticare sport, a inveire per il fantacalcio, a tenersi informato su tecnologia e comunicazione piuttosto che con un DualShock in mano. In tutto questo è, però, uno degli admin di PlayStationBit da tempo ormai immemorabile.

1 commento

Comments are closed.