Arriva la feature tanto discussa e desiderata, il cambio del nome utente del PlayStation Network è ufficialmente realtà. Come annunciato nel blog ufficiale di PlayStation, la funzionalità è ora riconosciuta nel PlayStation Preview Program di Sony e presto, non oltre novembre 2018, i beta tester delle scorse versioni software di PlayStation 4 saranno invitati a mettere alla prova la feature di cambio ID, mentre la sua disponibilità alla piena utenza si avrà a partire dai primi mesi del 2019.

Sony mette però le mani avanti specificando che la funzionalità non sarà completamente gratuita: il primo cambio di nome utente non comporterà alcun costo, tuttavia ogni cambio successivo costerà 9,99 euro, scontato a 4,99 euro per gli abbonati al PlayStation Plus. Sarà possibile effettuare la sostituzione dell’ID esclusivamente dal sistema PlayStation 4, tramite il menù delle impostazioni nella pagina del proprio profilo, consentendo anche di scegliere di rendere visibile il vecchio nickname insieme al nuovo, in modo da risultare maggiormente riconoscibile.

La feature ha però i suoi ovvi contro: essa avrà piena compatibilità solo con i giochi PlayStation 4 usciti dopo il 1° aprile 2018 e con i titoli più popolari e giocati dalla community, non tutti i giochi supporteranno dunque la funzionalità e pertanto alcune applicazioni per PlayStation 4, PlayStation 3 e PlayStation Vita potrebbero riscontrare errori e problemi vari. Per questa ragione sarà possibile ritornare al vecchio ID gratuitamente in qualunque momento. Non viene fatta menzione alcuna della cancellazione vociferata dei trofei ottenuti. Presto verrà rilasciata la lista completa dei giochi compatibili con il cambio di PSN ID, che riporteremo puntualmente sulle pagine di PlayStationBit.