EventiJojo's Bizarre Adventure: Eyes Of Heaven, ecco il roster completo

Jojo’s Bizarre Adventure: Eyes Of Heaven, ecco il roster completo

Saranno più di 40 i lottatori presenti nel nuovo picchiaduro dedicato all’universo di Jojo’s Bizarre Adventure. A rivelarlo è Bandai Namco, che durante il TGS ha mostrato un nuovo trailer dedicato al gioco e ha snocciolato i nomi presenti nel roster. Ecco quindi l’elenco completo dei personaggi giocabili in Eyes of Heaven:

Part I: Phantom Blood
Jonathan Joestar
Will A. Zeppeli
Robert E.O. Speedwagon
Dio Brando

Part II: Battle Tendency
Joseph Joestar
Caesar Zeppeli
Rudol von Stroheim
Cars
ACDC
Wham
Lisa Lisa

Part III: Stardust Crusaders
Jotaro Kujo
Noriaki Kakyoin
J.P. Polnareff
Hol Horse
Iggy
N’Doul
Joseph Joestar
Mohammed Avdol
Mariah
Pet Shop
DIO
Vanilla Ice

Part IV: Diamond is Unbreakable
Josuke Higashikata
Yukako Yamagishi
Koichi Hirose
Shigekiyo Yangu
Akira Otoishi
Yoshikage Kira
Rohan Kishibe
Okuyasu Nijimura
Kosaku Kawajiri
Jotaro Kujo (first-print bonus)

Part V: Vento Auero
Guido Mista
Giorno Giovanna
Pannacotta Fugo
Narancia Ghirga

Part IV: Stone Ocean
Jolyne Cujoh
Ermes Costello
Weather Report
Enrico Pucci

Part VII: Steel Ball Run
Diego Brando

Il gioco, che uscirà il prossimo 17 dicembre in Giappone, non ha ancora una data Europea. In attesa quindi di avere novità sull’arrivo nel Vecchio Continente vi lasciamo al trailer del gioco e vi invitiamo a rimanere con noi per tutti gli aggiornamenti del caso.

httpvh://youtu.be/kw81ICytBUk

Articoli correlati

Stefano Bongiorno
Nato e cresciuto in cattività, il giovane Stefano è stato svezzato a latte in polvere e Nintendo, cosa che lo ha portato con gli anni a dover frequentare svariati osteopati a causa delle deformazioni alle mani causati dall'uso di pad rettangolari. Oggi ha una certa età e scrive per il Bit, non perché abbia una scelta, ma perché altrimenti il boss Dario lo fustiga con le copie invendute di Digimon All-Star Rumble. Nel tempo libero si dedica occasionalmente al suo lavoro di commesso di telefonia e soprattutto alla caccia al Platino, con scarsi risultati.