Clamoroso! Digital River, il distributore di Ni No Kuni, ha dovuto scusarsi con molti clienti che avevano acquistato la Wizard’s Edition del gioco per via di un problema dovuto ad un errato calcolo della disponibilità di copie nel proprio magazzino. Ecco la dichiarazione rilasciata in seguito dal distributore sul sito di Namco Bandai: 

“A causa di un errore nel nostro sistema di ordini, abbiamo venduto più copie della Wizard’s Edition di quelle disponibili. Vogliamo che sappiate che Digital River non prende la situazione alla leggera. Stiamo studiando un miglioramento nelle nostre procedure per evitare che il problema si ripresenti in futuro e siamo impegnati per riguadagnare la vostra fiducia.”

La frittata è fatta dunque, molti ordini sono stati disattesi poichè il numero di copie prenotate e vendute erano superiori a quelle disponibili, con conseguenti lamentele degli acquirenti che in parte hanno annullato l’acquisto mentre molti rimangono in attesa di sviluppi. In merito Digital River ha affermato che al più presto saranno inviate le copie già acquistate e saranno contattati singolarmente sia coloro che hanno annullato l’ordine sia coloro che sono in attesa di ricevere la copia. Digital River si è giocato il bonus, ora non potrà più sbagliare.

"Vedo oltre il fiume il magazzino di Digital River! Andiamo a prenderci la nostra copia con la forza!"