Home ConsoleNews PS4After the Fall, conferme sul lancio dell'FPS per PlayStation VR

After the Fall, conferme sul lancio dell’FPS per PlayStation VR

Dopo l’esplosivo trailer che mostra il gameplay del titolo, Vertigo Games ha confermato il lancio dell’FPS action cooperativo After the Fall su PlayStation VR nel corso dell’estate, svelando anche una compatibilità multipiattaforma del gioco garantendo così la possibilità di giocare anche con utenti attivi su altri dispositivi di realtà virtuale.

Grazie al suo titolo, Vertigo Games permetterà a un massimo di quattro giocatori di combattere a ritmo serrato in tutto il mondo, avventurandosi in una terra desolata urbana post apocalittica che una volta era una Los Angeles alternativa degli anni Ottanta, in una lotta per la sopravvivenza.

Armati di controlli di movimento VR completi, i giocatori si avventureranno nel territorio nemico in squadre di quattro utenti o accompagnati da compagni AI, brandendo un arsenale di armi uniche e mortali di fronte a orde di razze delle nevi, feroci creature non morte che hanno guidato l’umanità sottoterra, tutto per assicurare la sopravvivenza dell’umanità per un altro giorno.

Articoli correlati

Stefano Bongiorno
Nato e cresciuto in cattività, il giovane Stefano è stato svezzato a latte in polvere e Nintendo, cosa che lo ha portato con gli anni a dover frequentare svariati osteopati a causa delle deformazioni alle mani causati dall'uso di pad rettangolari. Oggi ha una certa età e scrive per il Bit, non perché abbia una scelta, ma perché altrimenti il boss Dario lo fustiga con le copie invendute di Digimon All-Star Rumble. Nel tempo libero si dedica occasionalmente al suo lavoro di commesso di telefonia e soprattutto alla caccia al Platino, con scarsi risultati.