Come promesso da NIS America, durante il suo evento tenuto a San Francisco è arrivato un annuncio inaspettato. Si tratta del dungeon crawoler Labyrinth of Refrain: Coven of Dust, in arrivo quest’anno in Occidente per PlayStation 4, oltre che per Switch e PC.

Il videogioco è uscito in Giappone nel “lontano” 2016 per Vita, mentre la versione su console fissa è uscita nel settembre del 2017. Il titolo è stato sviluppato da Nippon Ichi Software, e vi ha lavorato Takehito Harada, coinvolto fra gli altri nei progetti Disgaea (difatti si notano facilmente le similitudini).

Il gioco si ambienta in una cittadina chiamata Refrain dove viene scoperto un labirinto dal quale nessuno è mai riuscito a uscirne vivo. Una strega si offre volontaria di esplorare il labirinto sfruttando le bambole che è in grado di creare con il suo libro di incantesimi.
Il videogiocatore potrà controllare queste bambole categorizzate in 6 differenti classi, e dovrà affrontare delle battaglie a turni dove la customizzazione del party avrà un ruolo fondamentale.

1 COMMENTO

Comments are closed.