UPDATE: sono disponibili informazioni anche sui contenuti gratuiti. Aggiunto inoltre il trailer ufficiale dedicato.

Ancora novità sull’atteso nuovo capitolo di Assassin’s Creed. Nella giornata di oggi, Ubisoft ha reso noti i contenuti del season pass e gli aggiornamenti che saranno disponibili dopo il lancio di Assassin’s Creed Origins.

Il season pass sarà incluso nella Gold Edition di Assassin’s Creed Origins ma sarà anche possibile acquistarlo separatamente al costo di 39,99 euro e prevederà una serie di sfide e missioni inedite. Ecco i dettagli:

  • DLC 1 – The Hidden Ones: Questa espansione si concentra sulla storia e si basa sulla crescita della Confraternita, portando i giocatori anni dopo gli eventi di Assassin’s Creed Origins e mettendoli di fronte alle ostili forze Romane in una nuova regione. Questa espansione amplierà il livello massimo, permettendo ai giocatori di far progredire ulteriormente il proprio personaggio. Disponibile da gennaio 2018.
  • DLC 2 – The Curse of the Pharaohs: In questa espansione incentrata sulla mitologia Egizia, i giocatori combatteranno contro faraoni non morti ed esploreranno un nuovo e mistico reame. Durante il viaggio, incontreranno famigerate bestie egiziane al pari dei guerrieri di Anubi, scorpioni e molto altro, mentre investigano la causa della maledizione che ha riportato in vita i faraoni. The Curse of the Pharaohs aumenterà ulteriormente il livello massimo e introdurrà nuove abilità. Disponibile da marzo 2018.
  • Pacchetti Horus e Centurione Romano: Due esclusivi contenuti aggiuntivi che includono nuovi outfit, armi, scudi e montature. Disponibile da novembre 2017.
  • Un pacchetto di 500 Crediti Helix. Disponibile al lancio del gioco.
  • Un’esclusiva arma rara, la Lama della Calamità. Disponibile al lancio del gioco.

Per fortuna saranno disponibili anche contenuti gratuiti, corrispondenti a quelli che seguono:

  • Prova degli Dei: Battaglie epiche contro gli Dei egizi che si svolgono durante eventi speciali, i giocatori vincitori riceveranno premi prestigiosi. La prima Prova degli Dei sarà disponibile 15 giorni dopo il lancio del gioco.
  • Il Bazaar del Nomade: Un mercante vagante dà ai giocatori le missioni quotidiane da completare per ottenere misteriosi premi esotici. Disponibile al lancio del gioco.
  • Photo Mode: I giocatori potranno immortalare e condividere la bellezza del paesaggio egiziano e rimanere affascinati dagli scatti degli altri utenti. Disponibile al lancio del gioco.
  • Modalità Orda: I giocatori combatteranno le orde di nemici nell’Arena dei Gladiatori. Potranno confrontare i loro punteggi con i loro amici e sfidarli in modo asincrono. Disponibile all’inizio del 2018.
  • Discovery Tour: Questa nuova modalità educativa trasforma il mondo di Assassin’s Creed Origins in un museo vivente e darà a tutti la possibilità di conoscere di più sull’Antico Egitto attraverso visite guidate da storici e egittologi. Disponibile all’inizio del 2018.

Manca davvero poco all’uscita di Assassin’s Creed Origins, il titolo è infatti previsto per il prossimo 27 ottobre e sarà disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC. Nell’attesa potrete dare un’occhiata all’elenco dei trofei pubblicato in anteprima!