Si vociferava già da tempo che quello che era stato presentato come l’avversario principale di Overwatch, ossia Battleborn, sarebbe diventato free-to-play per attirare quanti più utenti possibile.

Ebbene, questi rumor sono stati confermati direttamente da Gearbox Software che ha svelato che a breve sarà possibile fruire in maniera gratuita del multiplayer competitivo de gioco, passando quindi ad una versione free-to-play.

Ovviamente gli utenti che hanno già pagato il gioco a loro tempo riceveranno, visto al passaggio alla versione gratuita del titolo, un piccolo “indennizzo” così composto:

– 1,000 Platinum
– 50.000 Crediti
– Titolo di “Founder”
– Gold skin per Mellka e Deande
– 5 Core Loot Pack
– 1 per ciascun Command Faction Pack (5 total)
– 1 “Founder Loot Pack”

Un gradito omaggio e ovviamente, per quello che riguarda tutti coloro che non avessero invece comprato il gioco, una possibilità in più per divertirsi con Battleborn che al netto di una sconfitta morale contro il rivale Overwatch, ha sicuramente molto da offrire come ci ha raccontato il buonGiacomo nella sua recensione.