Home ConsoleNews PS4Battlefield 1: in occasione del centenario della Prima Guerra Mondiale i giocatori...

Battlefield 1: in occasione del centenario della Prima Guerra Mondiale i giocatori hanno cessato il fuoco

In occasione del centenario della fine della Prima Guerra Mondiale, tenutosi ieri 11 novembre, la community di Battlefield 1 si è resa protagonista di un bellissimo gesto. Per festeggiare la firma dell’armistizio che mise fine alla Grande Guerra, i giocatori, spinti anche da un tweet di Jan David Hassel, tech designer di DICE, hanno cessato il fuoco. Come testimoniato da diversi video, allo scoccare della undicesima ora dell’11 novembre, tutti gli utenti attivi hanno smesso di sparare per qualche minuto per onorare le memorie dei milioni di caduti in battaglia che hanno dato la propria vita in nome di una folle guerra.

Splendide anche le reazioni del resto della community di videogiocatori che hanno commentato il gesto: “Wow, questo è qualcosa che non mi sarei mai aspettato potesse succedere in un gioco online”. Questa iniziativa dovrebbe far riflettere la stampa e i media; i videogiochi non sono solo sangue e violenza come si vuole far credere.

Articoli correlati

Alberto Lanzidei
Nato con la passione per la PlayStation è cresciuto coltivando l'amore verso tutti i generi di videogames. I suoi hobby, oltre il gaming, sono le auto e la palestra.