Dopo i rumor dei giorni scorsi, alimentati dalla stessa DICE, arriva l’ufficialità. Tempesta di fuoco arriverà a fine mese. L’attesa modalità battle royale, chiamata a risollevare le sorti dello sparattutto di EA, verrà resa disponibile, in maniera gratuita per tutti i possessori del gioco, su PlayStation 4, Xbox One e PC il 25 marzo.

Firestorm (Tempesta di fuoco) è una modalità sviluppata da Criterion, software house nota per la serie Burnout, in cui sessantaquattro giocatori si affrontano divisi in sedici squadre. Questa modalità si sviluppa in maniera analoga a quanto accade su Apex Legends e Call of Duty: Black Ops 4; i combattenti verranno lanciati in una gigantesca zona di guerriglia mentre un cerchio di fuoco si stringe lentamente attorno alla mappa. Catturare obiettivi e collaborare con i propri compagni è essenziale per cercare equipaggiamenti migliori. Tempesta di Fuoco introduce la più grande mappa di Battlefield di sempre, Halvoy, con un territorio ancora più esteso che spazia dalle montagne innevate fino alle spiagge

In Tempesta di fuoco, inoltre, come da tradizione per la saga di Battlefield, i giocatori potranno mettersi alla guida di devastanti carri armati e veloci veicoli da trasporto. Per ulteriori dettagli su questa modalità restate sintonizzati, EA e DICE hanno promesso di svelare maggiori informazioni prima del rilascio ufficiale.