Il mondo degli sparatutto si prepara ad accogliere Battlefield V, titolo creato da DICE che si baserà sugli eventi della Seconda Guerra Mondiale e che prevede una ricca modalità campagna per giocatore singolo. Con l’uscita prevista per questo novembre è inevitabile aspettarsi un duro scontro per lo scettro di miglior FPS con Call of Duty: Black Ops 4 di Treyarch, che al contrario abbandonerà gli scenari della WW2 per passare ancora una volta a prospettive di guerra futuristica.

Per celebrare l’avvento della beta di Battlefield V, EA Games ha pubblicato un nuovo trailer chiamato This is Battlefield V in cui la software house ci fornisce una visione completa su tutti i contenuti che verranno inclusi nel gioco. Con la clip scopriremo i primi dettagli sulla nuova modalità Battle Royale introdotta per la prima volta nella serie e che sarà intitolata Firestorm. La modalità battaglia reale, creata per replicare i successi di Fortnite e PlayerUnknown’s Battlegrounds, supporterà un massimo di sessantaquattro giocatori che verranno suddivisi in sedici squadre da quattro componenti. In Firestorm, come da tradizione, non mancheranno scenari distruttibili e veicoli di terra e aria che si sfideranno nella mappa più grande mai creata nella saga di Battlefield. Per il momento non sappiamo ancora se questa modalità potrà essere affrontata in modalità solitaria in un tutti contro tutti classico oppure solamente in team.

Battlefield V è atteso a partire dal 20 novembre su PC, PlayStation 4 e Xbox One ma ricordiamo che è in corso una beta, al momento esclusiva per chi ha prenotato il titolo, in cui potremo giocare nelle mappe di Rotterdam e del Fiordo artico nelle modalità Conquista e Grand Operations.