Nonostante il nutrito gruppo di fan delle opere targate FromSoftware, probabilmente nemmeno Cool Mini Or Not si aspettava un successo simile per il gioco da tavolo dedicato a Bloodborne, presentato in anteprima a Modena Play e lanciato su Kickstarter un mese fa.

La campagna di finanziamento si è chiusa, numeri alla mano, con quasi 24.000 backer che hanno concesso a CMON di racimolare l’esorbitante somma di quattro milioni di dollari, decisamente sufficienti a superare la soglia prefissata di soli duecentomila e soprattutto a sbloccare tutti gli stretch goal.

Quello che ora tutti attendono con ansia è l’arrivo di questo mastodontico board game ricco di miniature, che dovrebbe essere consegnato entro maggio 2020. In attesa della data fatidica, potete ingannare l’attesa giocando uno degli altri dieci videogiochi che hanno avuto la fortuna di diventare giochi da tavolo.

2 COMMENTI

Comments are closed.