E se vi dicessimo che è possibile giocare nei panni di quei nemici che avete allo stesso tempo odiato e amato? Una mod di Bloodborne ideata dal modder Lance McDonald permette di farlo!

In particolare, l’hack scoperto da McDonald permette tramite una combinazione di tasti di prendere il controllo di ogni nemico del gioco, compresi i boss. Una funzionalità inclusa dalla stessa FromSoftware ma fruibile solo in modalità debug e solo modificando e ricompilando il codice sorgente. Non è chiaro se il modder rilascerà dati di salvataggio modificati o una guida per mettere a disposizione di tutti questo nuovo modo di affrontare il gioco. Curioso è invece il fatto che, sempre secondo gli studi di McDonald, questo tipo di feature può essere applicata anche ai Dark Souls e al recente Sekiro: Shadows Die Twice.